Germania, sei arresti per terrorismo: preparavano attentato ai mercatini di Natale

Share
Germania, sei arresti per terrorismo: preparavano attentato ai mercatini di Natale

I sei stranieri, giunti in Germania dichiarando false generalità e richiedendo lo status di rifugiati poiché profughi di guerra, hanno un'età compresa tra i 20 e i 28 anni e sono stati rintracciati in diverse abitazioni nelle città di Kassel, Hannover, Lipsia ed Hessen. Il piano per l'attacco pare fosse ancora allo stato embrionale, ma le Autorità non escludono che avrebbe dovuto essere messo in atto in coincidenza con i festeggiamenti natalizi.

Quattro dei sei sospetti sono arrivati in Germania nel dicembre 2014, gli altri due l'anno successivo. Un mercatino di Natale come obiettivo? L'operazione di polizia ha coinvolto 500 agenti.

L'ombra nera del terrorismo islamico sul Natale, in Germania. Secondo Die Welt, nelle perquisizioni sono stati sequestrati cellulari, computer portatili e documenti. Il portavoce dell'ufficio del procuratore generale di Francoforte, Christian Hartwig, ha descritto le indiscrezioni che avevano indicato nel mercato di Natale di Essen come potenziale bersaglio dei sospettati come "speculazioni". Durante i blitz delle forze dell'ordine sono stati perquisiti otto appartamenti, riferisce il Berliner Morgen Post. "Non c'è alcun indizio che parli per questo o contro di esso".

Share

Advertisement

Related Posts

Europa League, Milan-Austria Vienna: risultato, cronaca e highlights. Live
La sconfitta contro il Napoli per 2-1 sabato ha lasciato, inevitabilmente, scorie in casa del Milan . Borini andrà a sinistra con Bonaventura mezz'ala, a destra Abate .

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Dybala via dalla Juve? Le sue dichiarazioni spaventano i tifosi
Una volta davanti ad un falò tra amici abbiamo espresso tutti un desiderio: "il mio era proprio vincere il Pallone d'Oro ". Qualcuno non la vive bene, ma io sono contento: scendo in campo concentrato per raggiungere i miei obiettivi".

Festa dell'albero, la richiesta di Legambiente
L'obiettivo è quello di richiamare l'attenzione degli studenti sull'insostituibile valore degli alberi e dei boschi per il nostro pianeta.

Alleanze a sinistra i dubbi di Grasso Veltroni sferza Mdp `
Su chi sarà il presidente del Consiglio ci sarà tempo e modo di discuterne, ma bisogna dare garanzie molto forti". Ex dem e Si insistono sulle differenze con il Pd, a partire dal nodo del lavoro e dell'articolo 18.

Pil, l'Istat conferma le stime del governo: +1,5 nel 2017
In particolare, nell'esercizio in corso si prevede un aumento del prodotto interno lordo pari all'1,5% in termini reali. Lo rende noto l'ISTAT , l'Istituto nazionale di statistica, attraverso la diffusione di un comunicato stampa.

Roma, aneurisma scambiato per stress: muore 14enne, indaga procura
La giovane è stata tenuta in osservazione un paio d'ore ed è stata sottoposta ad una Tac . Malgrado i tentativi fatti per salvarla, la 14enne è poi deceduta.

Ema, polemiche dopo la sconfitta. Maroni: "C'è stata scorrettezza"
Quindi, stiamo discutendo di autonomia amministrativa che può comportare anche una autonomia legislativa. A quel punto inizierà la trattativa vera e propria che mi auguro si concluda entro fine dicembre.

Carraro: "Ringrazio De Laurentiis, darò il mio contributo per la ricostruzione"
I tifosi del Napoli ce l'avevano molto con me, ma spero si siano resi conto che agivo in buona fede, nel rispetto delle regole. Per Carraro la figura ideale è "un grande calciatore ha il vantaggio di essere popolare, ma deve aver studiato bene la cosa".

La Samp stende la Juve e sogna l'Europa
La Spal pareggia 1-1 con la Fiorentina: rispettivamente i gol di Paloschi e di Chiesa per le due squadre, entrambe in difficoltà. La giornata si chiuderà questa sera con il posticipo tra Verona e Bologna .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.