Giovane milazzese ricoverato a Palermo per meningite

Share
Giovane milazzese ricoverato a Palermo per meningite

Un bimbo di 11 anni della provincia di Messina è stato ricoverato questa notte all'ospedale Di Cristina di Palermo per meningite. Il sospetto della patologia è emerso al pronto soccorso di Milazzo, prima che, su richiesta dei medici, il bambino venisse trasportato al Di Cristina di Palermo, dove si trova adesso, in condizioni non critiche.

Un bambino piemontese di otto anni giunto in ospedale a Torino è risultato positivo alla meningite, facendo scattare la procedura sanitaria prevista in questi casi.

Subito dopo esser venuti a conoscenza della situazione, i responsabili dell'Asl di Cuneo ha attivato la profilassi antibiotica a tutte le persone che sono state a stretto contatto con il piccolo. Lo scorso martedì 14 novembre, infatti, un bambino originario di Mascali era morto per meningite da meningococco di tipo B al Policlinico di Messina.

Share

Advertisement

Related Posts

Renzi: abbiamo il doppio dei consensi di Forza Italia
Io guardo i sondaggi e vedo che Forza Italia ha la metà dei consensi del Pd. "Oggi, il pericolo grave è rappresentato dai Cinquestelle, non dal PD". "Il presidente Berlusconi è il capo di un partito che ci ha sempre fatto opposizione, tutti lo giudicano come il futuro.

Preghiere vietate nella scuola Ragusa Moleti, parla il preside Nicolò La Rocca
Un docente ha detto che la decisione del dirigente è stata assunta senza che siano stati consultati gli organismi scolastici. Le mamme protestano: "Non faremo entrare in classe i nostri figli".

#Sbloccailcoraggio, Totti in campo contro il femminicidio: "Dobbiamo cambiare le cose"
Bisogna aiutare le donne come gli uomini, siamo tutti uguali e dobbiamo andare tutti dalla stessa parte. L'augurio è che da oggi si possa cambiare.

Calciomercato Milan/ News: Kakà, clamoroso ritorno in rossonero? (Ultime notizie)
Il brasiliano visiterà il museo Mondo Milan e, successivamente, incontrerà la nuova dirigenza rossonera che dovrebbe proporgli un ruolo in dirigenza.

Ue: rischi da deficit e debito, ma giudizio per il prossimo governo
Destinatario della missiva: il ministro dell'economia e delle finanze Pier Carlo Padoan . Estenderlo al 2018 sarebbe ancora più rischioso.

Ligue 1, comunicato del Lille: "Bielsa è momentaneamente sospeso"
La stampa cilena ha inoltre avanzato l'ipotesi che Bielsa possa diventare il nuovo ct della 'Roja' . Poche parole per definire la situazione, che sembra però a un passo dal precipitare.

Poveri ma ricchissimi. Un film di Alan Smithee
Inizialmente la famiglia decide di tenere segreta questa vincita, ma al capofamiglia scappa una parola di troppo. Nel cast spiccano i nomi di Christian De Sica , Enrico Brignano e Lucia Ocone .

Zaia: "Il Veneto non è mai stato no vax"
Lo hanno deciso di comune accordo il Presidente della Regione Luca Zaia e il Sottosegretario Bressa. Ad astenersi sono stati i deputati di Fi, Direzione Italia e Mdp.

Robinho condannato: nove anni di carcere per violenza sessuale
Nel 2009, ai tempi del Manchester City , il 33enne era stato arrestato per stupro e in seguito rilasciato su cauzione . Secondo quanto riportato da SportMediaset , il pm avrebbe chiesto l'arresto già un anno e mezzo dopo il fatto.

Milan, Storari: "Bonucci? Non l'ho mai visto in difficoltà"
Il palcoscenico europeo è quello giusto: " L'Europa è il posto che il Milan merita, il posto dove il Milan deve sempre stare". "Sono contento di essere qui, vedo che ha grandi potenzialità". "Milan-Napoli a casa mia era un vero spettacolo".

© 2015 . All Rights reserved.