Poveri ma ricchissimi. Un film di Alan Smithee

Share
Poveri ma ricchissimi. Un film di Alan Smithee

Ma ecco il trailer del nuovo film sui Tucci, buona visione. Nel cast spiccano i nomi di Christian De Sica, Enrico Brignano e Lucia Ocone. Negli anni Novanta, è lo stesso Dennis Hopper a essere sostituito da Smithee nel suo Catchfire, interpretato paradossalmente dallo stesso regista, insieme a Jodie Foster; ma dal cinema, Smithee si trasferisce presto anche nel mondo dei videoclip musicali, dei fumetti e, sempre nel cinema, subentra spesso nel ruolo di produttore o sceneggiatore all'occorrenza. Inizialmente la famiglia decide di tenere segreta questa vincita, ma al capofamiglia scappa una parola di troppo. Nel bel mezzo della notte fanno le valigie e partono. Qui però scoprono che le cose non sono come immaginavano, infatti i ricchi vivono mantenendo un profilo molto basso: mangiano poco, sono fissati con gli esercizi fisici, usano bici e auto elettriche.

Si tratta del remake del film francese del 2011 Les Tuche.

La pellicola ha incassato al botteghino quasi 7 milioni di euro, vincendo così la competizione di Natale con gli altri concorrenti film italiani.

La colonna sonora del film è stata composta da Francesco Gabbani.

Il web, solerte e meticoloso come non mai, non poteva esimersi dal notare l'uscita di oggi del trailer di quel Poveri ma ricchissimi rimasto improvvisamente senza nome alla regia, per decisione della distribuzione, e per ragioni tutt'altro che ignote.

Share

Advertisement

Related Posts

Calciomercato Milan/ News: Kakà, clamoroso ritorno in rossonero? (Ultime notizie)
Il brasiliano visiterà il museo Mondo Milan e, successivamente, incontrerà la nuova dirigenza rossonera che dovrebbe proporgli un ruolo in dirigenza.

Preghiere vietate nella scuola Ragusa Moleti, parla il preside Nicolò La Rocca
Un docente ha detto che la decisione del dirigente è stata assunta senza che siano stati consultati gli organismi scolastici. Le mamme protestano: "Non faremo entrare in classe i nostri figli".

Zaia: "Il Veneto non è mai stato no vax"
Lo hanno deciso di comune accordo il Presidente della Regione Luca Zaia e il Sottosegretario Bressa. Ad astenersi sono stati i deputati di Fi, Direzione Italia e Mdp.

#Sbloccailcoraggio, Totti in campo contro il femminicidio: "Dobbiamo cambiare le cose"
Bisogna aiutare le donne come gli uomini, siamo tutti uguali e dobbiamo andare tutti dalla stessa parte. L'augurio è che da oggi si possa cambiare.

Renzi: abbiamo il doppio dei consensi di Forza Italia
Io guardo i sondaggi e vedo che Forza Italia ha la metà dei consensi del Pd. "Oggi, il pericolo grave è rappresentato dai Cinquestelle, non dal PD". "Il presidente Berlusconi è il capo di un partito che ci ha sempre fatto opposizione, tutti lo giudicano come il futuro.

23 avvisi di garanziaindagato anche ex prefetto
Per gli altri cinque, invece, l'accusa è di omicidio colposo plurimo e lesioni colpose. Tra gli iscritti nel fascicolo c'è anche l'ex prefetto di Pescara, Francesco Provolo .

Milan, Storari: "Bonucci? Non l'ho mai visto in difficoltà"
Il palcoscenico europeo è quello giusto: " L'Europa è il posto che il Milan merita, il posto dove il Milan deve sempre stare". "Sono contento di essere qui, vedo che ha grandi potenzialità". "Milan-Napoli a casa mia era un vero spettacolo".

No vax, l'Ue: "Responsabili della morte dei bimbi non vaccinati"
I movimenti no-vax hanno la " responsabilità morale " per la morte di bambini il cui decesso è dovuto alla mancata vaccinazione. La causa principale sarebbero le cure troppo costose.

Al capolinea la storia tra Belen Rodriguez e Andrea Iannone
Di sicuro, sono in molti i fan che sperano di rivederli insieme, anche per il bene del piccolo Santiago . Il pilota di MotoGp voleva sposarla, ed avrebbe tentanto di tutto per riconquistarla.

Ue: rischi da deficit e debito, ma giudizio per il prossimo governo
Destinatario della missiva: il ministro dell'economia e delle finanze Pier Carlo Padoan . Estenderlo al 2018 sarebbe ancora più rischioso.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.