Mattarella: lavoro ai giovani è priorità,serve pensare al domani

Share
Mattarella: lavoro ai giovani è priorità,serve pensare al domani

C'era anche una casalese fra i ventisei giovani Alfieri del Lavoro premiati questa mattina, giovedì 30 novembre, al Quirinale, dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Mattarella ha ricordato che "sono migliorati i livelli occupazionali e il mercato del lavoro nel suo insieme suscita ulteriori attese positive". Creare il lavoro "è la priorità a tutti i livelli di governo", e per una vera inversione di tendenza soprattutto a favore dei giovani e delle donne bisogna "rafforzare i presupposti e le condizioni normative, fiscali, sociali".

Intollerabile il deficit di occupazione femminile Ha sottolineato che "allo storico, e sempre più intollerabile, deficit di occupazione femminile, si sovrappone una grave difficoltà all'ingresso dei giovani nel mercato del lavoro". "La ripresa - dice Mattarella - non ha ancora bene inciso sugli squilibri creati dalla crisi, che vanno affrontati e colmati". "Non riuscire a valorizzare adeguatamente il nostro capitale umano provoca grave svantaggio per tutto il Paese". Crescono gli investimenti diretti esteri, anche se ogni tanto non riusciamo ad accoglierli. "C'è un grandissimo potenziale, ma non dobbiamo dimenticare che siamo a un pezzo del cammino". Per il ministro bisogna puntare su "investimenti pubblici e privati".

È anche a loro che il presidente indirizza un messaggio sullo stato dell'economia alla vigilia di un anno che potrebbe chiudersi con una crescita del prodotto interno lordo dell'1,8%. A questo punto, ha aggiunto, "la mobilità nello studio, nella ricerca, nel lavoro è utile ai giovani e alla società". Ha ricordato che all'Italia "non mancano né i talenti né le capacità di intraprendere". Imprenditori a cui D'Amato ricorda che "quello di cui abbiamo assoluto bisogno, è un sistema-Paese che sappia e voglia affrontare i nodi e i ritardi da tempo irrisolti che minano la nostra competitività, mortificano le nostre potenzialità e rendono difficile la realizzazione di quello sviluppo che è pure alla nostra portata". Si tratta di Gaia Filiberti che quest'anno si è diplomata al 'Balbo' con una media della carrirera scolastica di 9.80 e ora ha scelto, per il suo percorso universitario, la facoltà di Medicina e Chirurgia presso l'Università 'Vita - Salute San Raffaele' di Milano.

Gli alfieri del lavoro sono stati prescelti - il premio è istituito dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro - quali migliori studenti d'Italia, tra quasi duemila designati, su segnalazioni dei dirigenti scolastici.

Share

Advertisement

Related Posts

La maestra scrive 'zebbra' e il preside la difende
L'estate scorsa, in occasione della maturità, sul sito Miur scrissero tracce con la "i" e non vi fu tutto questo rumore. Una maestra corregge il compito dell'alunno disabile che è chiamata a seguire.

Luna Fredda: il 3 dicembre l'ultima notte di Superluna dell'anno
Per chi se la dovesse perdere il 3 dicembre , il prossimo evento di Luna Fredda sarà ad inizio anno, precisamente il 2 Gennaio . Peccato che non potremo godere di questo spettacolo della natura, se non ammirandolo in televisione.

Gravissimo incidente in autostrada: un morto
Incidente mortale giovedì pomeriggio sulla autostrada A4 nel tratto fra San Donà di Piave e Meolo , in provincia di Venezia . Alle 17.30 il traffico scorreva lentamente sulla corsia di sorpasso, ma si è comunque formata una coda di sei chilometri.

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

Combine Bari-Lecce, condannato Semeraro
Assoluzione, per non aver commesso il fatto, per Marcello Di Lorenzo , condannato a 9 mesi in primo grado. Ma ora non ci fermeremo, e chiederemo i danni anche a Masiello".

Castelvetrano (Tp): necrologio dell'anniversario della morte del padre di Matteo Messina Denaro
Un ricordo, quello dei familiari del padrino trapanese, che non viene mai meno fin dal 1999. Oggi è il 30 Novembre e ritorna un grande classico.

Vodafone: "Pass" mensile in regalo per tutti i clienti
Con l'offerta Vodafone RED invece è possibile avere Huawei P10 a rata zero e con contributo iniziale di 129,99 euro. Tra quelli disponibili troverete Samsung Galaxy A3 (2017), Huawei P8 lite 2017 e Vodafone Smart E8 .

Opec:accordo estensione 9 mesi a tagli
Alla riunione viennese partecipano 24 Paesi produttori, tra i quali non ci sono gli Stati Uniti . Gli esperti pensano che gli attuali tagli alla produzione saranno estesi per altri nove mesi.

Udinese-Perugia, pirotecnico 8-3: Maxi Lopez show!
A fine partita, però, il patron Pozzo non ha nemmeno esultato, o almeno questo hanno mostrato le immagini di Rai Sport . Stavolta al Friuli ci voleva il pallottoliere: Maxi Lopez per una sera illumina l'Udinese e per il Perugia è notte.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.