Reddito di inclusione, carta prepagata per i meno abbienti

Share
Reddito di inclusione, carta prepagata per i meno abbienti

Le domande potranno essere presentate presso la sede del Servizio Sociale Territoriale di riferimento in base alla propria residenza, su un modello predisposto dall'INPS. Il progetto di inclusione socio-lavorativa viene predisposto dai servizi sociali del Comune in rete con i servizi per l'impiego, i servizi sanitari, le scuole e soggetti privati attivi nell'ambito degli interventi di contrasto alla povertà, in particolare gli enti no profit. Inoltre, fra i requisiti economici le famiglie che aspirano al Rei devono avere un reddito Isee non superiore ai 6mila euro, un valore del patrimonio immobiliare diverso dalla casa di abitazione non superiore ai 20mila e un valore del patrimonio mobiliare (come depositi o conti correnti) inferiore o uguale ai 6mila euro per i nuclei composti da un solo componente, 8mila per i nuclei composti da due componenti e 10mila euro per i nuclei composti da tre o più componenti. Il REI e' incompatibile con la fruizione della Naspi o di altri ammortizzatori sociali da parte di qualsiasi componente della famiglia. Il beneficio viene riconosciuto nella misura massima ai soli nuclei privi di trattamenti assistenziali o con ISR (indicatore della situazione reddituale) nullo mentre per gli altri vengono integrate le risorse economiche fino alla soglia.

Il Comune inoltrerà, in ordine cronologico in base alla data di presentazione, le richieste all'INPS che effettuerà i controlli di competenza e darà risposta rispetto all'idoneità o meno della domanda. L'Istituto una volta controllati i requisiti potrà riconoscere il diritto previo però la firma del progetto personalizzato. Le domande già compilate dovranno poi essere depositate di persona accompagnate da una copia di un documento d'identità valido, una copia fronte-retro del codice fiscale, una copia del permesso o attestato di soggiorno e, in caso di gravidanza, la documentazione medica. Possono fare domanda i cittadini comunitari, ma anche gli extracomunitari, purché in possesso di un permesso di lungo soggiorno e residenti in via continuativa in Italia da almeno due anni. Il beneficio economico sarà erogato per un massimo di 18 mesi, dai quali saranno sottratte le eventuali mensilità di Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA) percepite. In ogni caso, l'importo complessivo annuo non può superare quello dell'assegno sociale. Dal primo luglio la misura diventa universale e, togliendo i paletti su minori, disabili e over 55 si dovrebbero raggiungere circa 700.000 nuclei per oltre 2,5 milioni di persone.

PROGETTO PERSONALIZZATO PER USCIRE DALLA POVERTA': Oltre alla componente economica il ReI si concentrerà sull'occupabilità della persona che lo chiede, guardando alla sua situazione complessiva e dando vita a un "progetto personalizzato" volto al superamento della condizione di povertà. "Va comunque ricordato che per chi già riceve il SIA, l'assegno verrà garantito per tutta la durata prevista e, se sono rispettati i requisiti, gli interessati potranno richiedere la trasformazione del SIA in REI" ha aggiunto il sindaco Esposito.

A livello nazionale potrebbe essere decisa in futuro un'estensione del beneficio ad una più ampia platea di persone con graduale aumento anche dei fondi, secondo quanto stabilito dal Piano nazionale di lotta alla povertà che ha valenza triennale. Finora invece l'uso e' stato vincolato sempre ad acquisti nei supermercati, negli uffici postali e in farmacia.

Share

Advertisement

Related Posts

Gobierno venezolano aceptó cancilleres propuestos por la MUD
Este lunes el ex presidente de Fedecámaras, Jorge Roig, presentó la lista de delegados que asistirán a la mesas de negociaciones. Otros a pesar de su negativa justifican el proceso, "No, porque lógicamente es un gobierno que hace muchas trampas".

Bologna: nuova aggressione alla troupe di Striscia
Ancora un'aggressione per Vittorio Brumotti , il campione di bike trial inviato di Striscia la notizia: si tratta della terza in pochi giorni.

Essere sposati potrebbe proteggere dalla demenza
Il rischio demenze potrebbe essere collegato ad alcuni aspetti caratteriali o di personalità che rendono la vita di coppia più difficile.

Luca Onestini e Ivana Mrazova: dichiarazione al Gf Vip
Nuovo mistero nella casa del Grande Fratello Vip , protagonista ancora una volta la tenda del confessionale. Lunedì 4 dicembre andrà in onda l'atto conclusivo di un'edizione particolarmente movimentata.

"Il Giardino Planetario" sarà il tema di "Manifesta" a Palermo
L'investimento che Palermo ha fatto in cultura, turismo, pedonalizzazione del centro storico, sta cambiando la città. Manifesta, la biennale nomade europea, si svolgerà a Palermo dal 16 giugno al 4 novembre 2018 .

Rilasciato Android Oreo 8.1 final preview con importanti novità per Pixel 2
Oppure semplicemente aspettare la release ufficiale a partire dalla prossima settimana in poi ( Dicembre ). I problemi non sembrano finire mai per Google Pixel 2 e 2 XL , francamente nati sotto una cattiva stella.

Catania, crolla solaio in via Santissima Trinità, ferita una donna
Il crollo si è verificato in uni stabile di via Santissima Trinità ed ha interessato due abitazioni l secondo piano. Stando ai primi accertamenti, sembrerebbe che a causare il crollo sia stata una pesante infiltrazione d'acqua .

Catania, blitz antidroga a Librino, 36 arresti legati a cosa nostra
Con 36 provvedimenti di misura cautelare in carcere emessi dal giudice per l'udienza preliminare su richiesta della procura di Catania .

Forte vento a Palermo spezza alberi e fa crollare cornicione
I vigili del fuoco hanno lavorato per rimuovere i grossi tronchi dalla sede stradale, ma ancora ci sono degli interventi in coda. I Vigili del fuoco sono intervenuti anche per mettere in sicurezza l'area di servizio di Caracoli.

Raffaello Tonon racconta il difficile rapporto con i genitori!
Pensate che amasse mia madre? L'uomo ha detto di aver sempre avuto un rapporto molto difficile e conflittuale ... Nel frattempo, l'opinionista milanese si è lasciato andare a delle confessioni che elogiano Barbara d'Urso .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.