Giappone, l'Imperatore Akihito abdicherà il 30 aprile 2019

Share
Giappone, l'Imperatore Akihito abdicherà il 30 aprile 2019

Il prossimo 30 aprile 2019 l'imperatore del Giappone, Akihito, abdicherà. Lo anticipa la televisione pubblica Nhk, che cita fonti ministeriali.

Erano presenti membri della famiglia reale, il premier Shinzo Abe e rappresentanti della politica, oltre ai giudici della Corte suprema. È la prima volta in 200 anni di storia che un imperatore in Giappone decide di abdicare nell'esercizio delle sue funzioni. Per consentire l'annunciato abbandono del trono, non previsto dalla costituzione fino a poco tempo fa, il parlamento giapponese ha dovuto approvare una legge apposita.

Sarà il figlio primogenito Naruhito e principe della corona ad ascendere al trono il giorno successivo.

Akihito, primo imperatore a non godere di prerogative divine, era sul trono trono dal 1989. Dal 660 a.C., anno dell'incoronazione dell'imperatore Jimmu, i sovrani succedutesi sul trono sono stati 125.

Share

Advertisement

Related Posts

Aferpi: Rossi querela a Renzi, uffici al lavoro
Le affermazioni su Piombino , così come riportate dai giornali, meritano una sola risposta: la querela. Un caso che si è spostato così dal piano politico a quello delle carte bollate.

NICHELINO - A Stupinigi il concerto dei Deep Purple
Biglietti in vendita su ticketone .ita partire dalle ore 10 .00 di martedì 5 dicembre . Lo scorso aprile è uscito il nuovo lavoro " InFinite ".

Manovra in Aula al Senato, c'è la fiducia sul maxi-emendamento
Tra i nodi spinosi del Ddl Bilancio c'è quello relativo al bonus bebè , la cui erogazione è stata ridotta al primo anno di vita del bambino.

Windows 10 Timeline e Sets in arrivo
Microsoft sosteneva che in 3 anni, quindi entro il 2018, ci sarebbero stati 1 miliardo di device Windows 10 in circolazione. Nello stesso periodo di tempo Windows 7 era arrivato a 500 milioni.

Castelvetrano (Tp): necrologio dell'anniversario della morte del padre di Matteo Messina Denaro
Un ricordo, quello dei familiari del padrino trapanese, che non viene mai meno fin dal 1999. Oggi è il 30 Novembre e ritorna un grande classico.

Palermo: lasciano i 5 figli in auto e vanno a scommettere
Pochi minuti dopo l'arrivo della polizia sono tornati anche i genitori che hanno spiegato agli agenti quanto era accaduto. Hanno lasciato i loro cinque figli in macchina a dormire e loro sono andati a giocare al centro scommesse.

Francesco Monte a casa di Cecilia Rodriguez: lungo incontro di 5 ore
Ma quando soffri come ho sofferto io, ti fai una ragione anche delle pene d'amore', svela l'ex tronista di Uomini e Donne . Quando è uscita la notizia del mio ingresso nella casa ero stato molto criticato e lui aveva cercato di smorzare i toni.

Ruby ter, Silvio Berlusconi rinviato a giudizio a Siena
La scorsa settimana i pm di Torino hanno chiesto il rinvio a giudizio del Cav per i soldi fatti avere ad Ambra Battilana . Lei, in cambio, avrebbe trasformato le serate a luci rosse in cene eleganti con al massimo qualche 'gara di burlesque'.

Udinese-Perugia, pirotecnico 8-3: Maxi Lopez show!
A fine partita, però, il patron Pozzo non ha nemmeno esultato, o almeno questo hanno mostrato le immagini di Rai Sport . Stavolta al Friuli ci voleva il pallottoliere: Maxi Lopez per una sera illumina l'Udinese e per il Perugia è notte.

La maestra scrive 'zebbra' e il preside la difende
L'estate scorsa, in occasione della maturità, sul sito Miur scrissero tracce con la "i" e non vi fu tutto questo rumore. Una maestra corregge il compito dell'alunno disabile che è chiamata a seguire.

© 2015 . All Rights reserved.