Sedativi in biberon figlia: tentato omicidio

Share
Sedativi in biberon figlia: tentato omicidio

Secondo la ricostruzione dei pm, la donna, ha somministrato alla bambina per due volte droghe e sedativi con il biberon mentre la piccola era ricoverata nell'ospedale Bambino Gesù di Roma per dei controlli.

La bimba è stata salvata grazie all'intervento dei medici della struttura romana.

L'udienza è fissata per il prossimo 10 gennaio davanti ai giudici della Quinta sezione penale.

La donna è ora reclusa nel carcere di Benevento e il Tribunale per i minorenni di Napoli le ha sospeso la potestà genitoriale.

Secondo quanto emerso finora il progetto della donna, che soffre di problemi psichici, era quello di avvelenare la figlia per rinsaldare il rapporto ormai in crisi con il marito, minacciando l'uomo di togliersi la vita se avesse parlato. La donna risponde del reato tentato omicidio. Potrebbe soffrire della così detta sindrome di Munchhausen o di Polle, un disturbo che affligge i genitori, nella maggior parte dei casi le madri, e che porta a causare danni fisici ai figli per attirare l'attenzione.

Share

Advertisement

Related Posts

Londra: sventato attentato terroristico contro premier May
Uno dei due sarebbe stato arrestato una settimana fa, perchè trovato in possesso di materiali solitamente impiegati per la fabbricazione di ordigni.

Antonella Clerici annuncia: "Dal 2018 non condurrò più 'La prova del cuoco'"
Noi tre siamo molto legati, facciamo lo stesso mestiere e ci vogliamo bene , abbiamo sofferto tanto e ci siamo preoccupati. Oggi la conduttrice Rai dai folti riccioli biondi compie 54 anni e fa un bilancio.

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Istat, nuova ricerca evidenzia il rischio povertà per un italiano su tre
I paesi dove i redditi sono in assoluto distribuiti in modo più diseguale sono Romania, Lituania e Bulgaria. Al Nord il rischio è minore, ma le cifre negative sono comunque in aumento.

Arrestato il capo ultrà della Juventus, deve scontare 14anni
E' accusato di aver sparato a un tifoso avversario il 5 ottobre del 2016 in piazza Morbegno, zona viale Monza a Milano. Finisce in carcere Loris Giuliano Grancini , capo dei Viking , il gruppo ultras della Juventus .

Papa Francesco stupisce ancora e corregge il "Padre Nostro"
Quella che, secondo quanto riportato nel Vangelo di Luca, fu insegnata direttamente da Gesù ai discepoli. Ora però è il Papa a sostenere che il testo andrebbe aggiornato.

Tutto riguardo il sistema bonus nel casinò
In generale, le condizioni per ricevere i bonus sono creati in modo tale che la probabilità di vincerli è minima. Se perdi, niente, ricerca la felicità da un’altra parte, e avrai abbastanza tempo per agire diversamente.

Napoli, Mertens in conferenza: "Stiamo ancora male da venerdì. Domani dobbiamo vincere"
Fare l'83% di predominio territoriali contro la Juve non è da tutti: abbiamo perso ma li abbiamo messi ai paletti. In chiave tattica, Sarri punterà sul 4-3-3: "Il 4-2-3-1 l'abbiamo fatto bene quest'anno".

Rottamazione delle cartelle, si avvicina la scadenza del 7 dicembre
Al via le nuove regole sulla definizione agevolata, la cosiddetta rottamazione delle cartelle. Il nuovo versamento dovrà essere fatto entro e non oltre il 7 dicembre.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.