Mondiali, la Spagna rischia l'esclusione da Russia 2018

Share
Mondiali, la Spagna rischia l'esclusione da Russia 2018

La Fifa minaccia di escludere la Spagna dal Mondiale di calcio di Russia 2018. Secondo quanto scrive il quotidiano El Pais, la Federcalcio iberica (FEF) ha infatti ricevuto un documento dalla Fifa in cui si avverte che le ingerenze del governo spagnolo potrebbero determinare la sospensione della federazione da membro dell'associazione calcistica internazionale e, di conseguenza, l'esclusione da tutte le competizioni a cui le selezioni spagnole partecipano, compresa appunto la prossima Coppa del Mondo. A provocare la dura reazione della Fifa la proposta del Consiglio Superiore dello Sport - che fa capo al governo spagnolo - di indire nuove elezioni per la presidenza della Federazione dopo quelle dello scorso maggio, proposta sulla quale deve ancora esprimersi il Consiglio di Stato.

Che alla fine non si svolsero nella data prevista. Per lo statuto Fifa, i governi non possono ingerirsi in queste materie. Le nuove elezioni chieste dal governo comporterebbero invece la definitiva uscita di scena di Villar. Se si arrivasse davvero alla clamorosa esclusione, l'Italia potrebbe sperare di essere ripescata. Nel 2008 - ricorda Mundo Deportivo - alle porte dell'Europeo che si è svolto in Austria e in Svizzera, la Federazione fu avvertita del rischio di espulsione dal torneo perché il Governo non acconsentì allo slittamento delle elezioni federali.

Share

Advertisement

Related Posts

Simeone inizia a salutare Griezmann
Diego Simeone , tecnico dell'Atletico Madrid , parlando a L'Equipe ha aperto le porte alla cessione di Antoine Griezmann . Non sono uningrato", ha detto il 'Cholo' aggiungendo che Griezmann "habisogno di un gioco d'attacco.

Voli cancellati in Puglia
I lavoratori di Ryanair sciopereranno dalle 13 alle 17, mentre quelli di Vueling (personale navigante di cabina) dalle 10 alle 14. Siamo stati costretti a cancellare un certo numero di voli da Milano Bergamo, Pisa, Roma Ciampino e Venice Treviso.

SANREMO 2018 | Domani i nomi dei Big e Nuove proposte!
Occhi puntanti anche sui big: nel corso di Area Sanremo saranno annunciati anche i cantanti Campioni che vedremo all'Ariston. Ancora indiscrezioni sulla prossima edizione del Festival di Sanremo 2018 targato Claudio Baglioni .

Udinese, Oddo: "Inter? Prima o poi una la perderanno"
Ma, per esempio, Jankto di cui si è parlato tanto: ha degli ottimi tempi di inserimento, ma deve correre anche indietro. Lei ha avuto Bizzarri a Pescara e lo ha messo in porta. "Ma Scuffet ha il futuro davanti".

Sciopero dei portuali e presidi, traffico rallentato in Sopraelevata
Disagi al traffico in mattinata nel ponente cittadino per lo sciopero dei porti , indetto a livello nazionale per 24 ore dai tre sindacati confederati Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti.

Ema. Amsterdam in ritardo. Europarlamentari italiane chiedono di riconsiderare l'assegnazione. Maroni: "Milano"
A riaccendere le speranze, nella giornata di martedì, ci hanno pensato Patrizia Toia , capo delegazione del Pd al Parlamento europeo, e Elisabetta Gardini , capo delegazione di Forza Italia.

Riccione: rinvio a giudizio per il guidatore coinvolto dell'incidente con Nicky Hayden
Adesso toccherà al GIP (Giudice Indagini Preliminari) decidere se ci sono prove sufficienti per mandare a processo l'investitore. Il morcianese, operaio, di 30 anni, era al volante di un'auto, una Peugeot, Hayden era in bicicletta.

MotoGP: Viñales in azione a Kyalami
Viñales è stato protagonista , non solo distribuendo autografi ma anche cesti con prodotti Yamaha, destinati ai clienti. Dopo essersi goduto un po' il panorama di Cape Town, Vinales ha fatto ritorno a casa per iniziare le sue vacanze.

Incidente alla periferia di Allai. Coinvolto il deputato Mauro Pili
La polizia stradale effettuerà tutti i rilevamenti del caso per verificare l'esatta dinamica dell'incidente. Nell'effettuare la manovra ha urtato di striscio l'auto che procedeva in senso contrario.

Terrorismo internazionale: latitante algerino arrestato nella stazione di Foggia
Avrebbero inoltre svolto in Italia una "intensa attività di proselitismo" e favorito l'immigrazione illegale in Italia di militanti islamisti.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.