Autostrade, Delrio: "Sconti per i pendolari soluzione imminente"

Share
Autostrade, Delrio:

"Abbiamo tutti chiaro che gli incrementi, comunque autorizzati su base di sentenze giudiziarie, vanno calmierati - ha detto il ministro Delrio - Per questo abbiamo deciso di mettere a disposizione risorse per consentire gli sconti ai pendolari". Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio annuncia sconti del 20% per i pendolari.

Parallelamente, il governo si impegna su un Piano economico finanziario (Pef) per l'autostrada, che con una contribuzione pubblica per la messa in sicurezza permetta per i prossimi 5 anni di calmierare le tariffe.

La delegazione di sindaci ha chiesto di partecipare al tavolo di discussione, dove sono presenti Luciano D'Alfonso, presidente della Regione Abruzzo, Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio: riunione che, secondo quanto appreso, era cominciata senza la rappresentanza delle fasce tricolori abruzzesi. Parteciperanno al vertice anche i consiglieri regionali Camillo D'Alessandro e Pierpaolo Pietrucci.

Alla luce delle "novità importanti" comunicate dal ministro, "chiediamo al gestore di sospendere gli aumenti", le parole di Zingaretti.

L'incontro, che si è tenuto nel pomeriggio di martedì 9 gennaio, ha posto le basi anche per interventi a lungo termine.

I Sindaci e gli Amministratori locali presenti al presidio, tuttavia, hanno espresso "parziale soddisfazione per gli impegni assunti dal tavolo" al quale, come detto, è stato consegnato il documento, sottoscritto a Carsoli il 3 gennaio scorso che contiene, come richiesta principale, la sospensione del recente aumento del pedaggio e l'avvio di un tavolo istituzionale per una soluzione strutturale che possa favorire gli investimenti e abbattere il costo del pedaggio.

L'aumento dei pedaggi autostradali portato avanti da Strada dei Parchi spa preoccupa fortemente la FIT CISL per diversi motivi. "Proposte che finora non hanno incontrato il favore del ministero, però".

Un blitz dei militanti dell'associazione di estrema destra Casapound alla sede di Roma del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Mit) contro gli aumenti dei pedaggi sulle autostrade A24 e A25 ha messo a rischio l'incontro sullo stessa convocato con i sindaci laziali e abruzzesi, che ieri hanno manifestato davanti al casello di Vicovaro (Roma) e che si erano riuniti nei pressi del Mit, per cercare di essere ricevuti dal ministro Graziano Delrio.

Share

Advertisement

Related Posts

Università, a Firenze nove dipartimenti d'eccellenza: 70 milioni dal ministero
Ciamician", Filologia classica e italianistica, Ingegneria civile chimica ambientale e dei materiali, Ingegneria dell'energia elettrica e dell'informazione "G.

Yamaha, Zarco ha deciso: "Correrò con la M1 2017"
Johann Zarco non guarda alle decisioni future di Valentino Rossi . " Mi ha paragonato a Max Verstappen (pilota Red Bull in F1, ndr).

Renzi: "Elezioni? Partita aperta, il Pd punta a superare il 25%"
Ci sta lavorando, spiega Renzi , Tommaso Nannicini , un economista della Bocconi: "Dovrebbe essere a nove o dieci euro". Proposte che potrebbero sembrare infattibili, ma Renzi assicura: " Per ogni misura indicheremo le coperture ".

È grande Italia! Fognini e Lorenzi ai quarti — ATP Sydney
L'azzurro avanza al secondo turno dell'Atp 250 di Sydney 2018 superando Jordan Thompson per 7-6 (5) 6-4 . Anche Fabio Fognini ha vinto il suo match nel torneo australiano qualificandosi per i quarti.

Strage di migranti al largo della Libia
La guardia costiera libica ritiene che ci siano circa un milione di persone pronte ad imbarcarsi. Per la Guardia Costiera di Tripoli però le vittime potrebbero essere anche il doppio.

California devastata da inondazioni e frane , si contano 13 vittime
Anche se le cause dei decessi non sono stati resi noti, le autorita' hanno specificato che sono tutte collegate al temporale. Le strade sono intasate per decine di chilometri e parte dell'aeroporto di Los Angeles è stato chiuso per sicurezza.

Maurizio Costanzo contro Sonia Bruganelli e le foto social
Il punto è sempre lo stesso: ognuno può spendere i soldi come vuole, ma l'ostentazione fine a se stessa è pericolosa. Il giudizio di Maurizio Costanzo contro Sonia Bruganelli si inserisce nella prima categoria.

Cairo Montenotte, intossicazione alimentare di massa alla scuola di polizia penitenziaria
Immediato l'intervento sul posto dei medici che, vista la grande quantità di persone bisognose di cure, hanno deciso di allestire sul posto un punto di primo intervento.

Ag. Immobile: "De Laurentiis poteva prenderlo a 8 mln, non l'ha voluto"
Moggi junior contro De Laurentiis . "Credo che debba finire la stagione a Bologna e poi affacciarsi sul mercato". Immobile? Il presidente del Napoli poteva prenderlo per 8 milioni, ma non l'ha voluto.

Regione Lombardia, Berlusconi ufficializza: "Fontana candidato centrodestra"
Il segretario del Pd aveva dichiarato: "Il Jobs Act ha dato la spinta alla ripartenza ma non e' sufficiente". Qualunque sarà la scelta mi metto a disposizione per dare una mano.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.