Ci sono 13.000 turisti bloccati a Zermatt per la neve

Share
Ci sono 13.000 turisti bloccati a Zermatt per la neve

L'ufficio turistico del villaggio ai piedi del Cervino avverte su Twitter che "ci possono essere lunghe code" e chiede pazienza a chi vuole andarsene. Gli impianti sono stati chiusi per il rischio valanghe e le autorità svizzere hanno organizzato un trasporto aereo per portare chi lo ha chiesto a Täsch, un paese vicino Zermatt, dove è stato allestito un servizio di autobus per sostituire la ferrovia.

Dal canto suo la portavoce della compagnia MGB ha detto che è ancora troppo presto per dire se il tratto ferroviario potrà essere riaperto in giornata.

Gli oltre due metri di neve depositatisi negli ultimi due giorni hanno letteralmente bloccato ogni tipo di comunicazione che la città dei VIP, Zermatt, potesse avere con le aree limitrofe.

A Zermatt la popolazione sta dando prova di calma, precisa la sindaca Romy Biner-Hauser. Il pericolo di valanghe è stato portato al grado "molto forte" (quinto grado su una scala di 5) in questa regione e nelle valli attorno a Visp.

Paul Black via AP
Paul Black via AP 2/5

Identica la situazione in molte valli della zona: erano nove anni che il Canton Vallese non viveva simili complicazioni dovute al maltempo.

Il vento e la nebbia rendono impossibile anche il sorvolo delle regioni interessate, le sole zone in cui è stata ordinata l'evacuazione sono in pianura. La situazione non è tuttavia drammatica, ritiene Stoebener. Le autorità hanno deciso di chiudere la scuola a causa delle difficoltà di accesso all'edificio scolastico, anche se questo non è direttamente minacciato.

Il pericolo di valanghe e scoscendimenti interessa solo le valli. Nella regione di Visp è caduta la quantità - definita "fenomenale" - di 60 millimetri di pioggia in 24 ore, riferisce Stoebener. Il rischio di colate di fango e di frane è aumentato e ha provocato la chiusura preventiva di numerose piccole strade.

Piove sino a 2000 m, per cui è lecito attendersi valanghe di neve bagnata in altitudine. Altre strade sono chiuse nel resto del cantone. Mentre il Riffelalp Resort, a 2222 metri d'altezza, ha postato una foto con un tavolino per due in mezzo alla neve accompagnato dall'hashtag #magicmoments.

Share

Advertisement

Related Posts

Khedira alla Juventus: "Niente MLS, accetterei subito il rinnovo"
C'è Denis Geiger che mi piace molto: gioca nell'Hoffenheim, ha 19 anni e sento parlare di lui da quando è nelle giovanili. Il centrocampista tedesco parla anche del capitolo mercato: "Non so perché la gente dice che io voglia andare nella MLS".

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Berlusconi: "Se vinciamo le elezioni, aboliremo il Jobs Act"
D'altra parte " l'abolizione dell'articolo 18 e Jobs Act hanno dato una spinta alla ripartenza al Paese, l'hanno sbloccato". Loha detto il leader dem, Matteo Renzi , intervenendo a "CircoMassimo", su Radio Capital .

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

Catalogna, accordo tra gli indipendentisti: Puigdemont rieletto presidente
I separatisti catalani hanno annunciato che Carles Puigdemont sarà rieletto leader regionale il 17 gennaio, quando il nuovo Parlamento catalano si riunirà per la prima volta.

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Vaccini, Salvini choc: "Toglierò l'obbligatorietà" La Lorenzin: "Estremismo dell'incompetenza"
Ma di perseverare nell'estremismo dell'incompetenza ", dichiara il ministro della Salute Beatrice Lorenzin . Noi vogliamo andare #avanti . "Per l'Italia, senza paura".

SIGARETTE ELETTRONICHE/ La stangata: la boccetta passa da 2,50 a 7,50 euro
E, come spesso accade, quando si tratta di raccogliere soldi, la toppa è peggio del buco ... Stangata record contro le sigarette elettroniche .

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Seguite la lega mondiale di eSport con l'app Overwatch League
Vi abbiamo riportato inoltre che è stata anche annunciata una nuova app per smartphone dedicata alla Overwatch League , che si appresta a partire nelle prossime ore.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.