Influenza:in fine settimana 1817 accessi

Share
Influenza:in fine settimana 1817 accessi

Il sindaco ha intenzione di convocare nei prossimi giorni i direttori generali delle due aziende, Giuseppe Panella e Antonio Belcastro, per un esame della situazione e per verificare se passi in avanti sono stati fatti anche in relazione agli altri punti contenuti nell' ordinanza: il reclutamento esterno di personale medico e infermieristico e, nelle more, l'utilizzazione presso il Pronto Soccorso di personale interno operante presso altri reparti; l'istituzione di un servizio di sorveglianza (guardie giurate) nell' area del Pronto Soccorso per garantire agli operatori condizioni di sicurezza e tranquillità, nonché di disciplinare gli ingressi e controllare gli accessi; l'esecuzione dei lavori di ampliamento dei locali. L'iperafflusso, spiega Russo, rimarra' una costante fino a meta' gennaio, quando l'influenza registrera' il suo picco di contagio, e per contrastare quella che rischia di trasformarsi in una emergenza barelle sono stati presi diversi provvedimenti. O con una complicanza della sindrome influenzale. Una situazione talmente grave, che già nei giorni scorsi aveva determinato il blocco dei ricoveri programmati anche a Scorrano e Copertino oltre che al Fazzi, con diverse decine di pazienti "extralocati", cioè ricoverati in reparti diversi da quello richiesto dalla patologia pur di tenerli sotto osservazione in ospedale.

Emergenza influenza all'ospedale di Vimercate. Tutto è pronto quindi per fronteggiare il picco di questo fine settimana. "Tuttavia, nel momento in cui una persona si reca al Pronto soccorso in un momento di massimo afflusso e gli viene assegnato un codice bianco, questa persona deve per prima cosa prendere coscienza che non è in pericolo di vita e quindi tirare un sospiro di sollievo e, poi, attendere il tempo dovuto, anche alcune ore, perché i casi più gravi, ovvero i codici rossi e gialli, devono essere seguiti prioritariamente". Risolto parzialmente il problema del 118, questo numero maggiorato di ambulanze ha però iniziato ad arrivare nei Pronto Soccorso, dove i medici hanno avuto difficoltà a "sbarellare" i pazienti sia per la carenza di posti letto che per la penuria di medici e infermieri.

Share

Advertisement

Related Posts

Pitti Uomo 2018: al via la mostra "Scatti di Cinema & Moda"
In tutto questo, la mia considerazione è che i due punti fermi per le settimane della moda saranno Parigi e l'Italia . "Segnalo l'inaugurazione del Gucci Garden in piazza della Signoria".

Si taglia i capelli per donarli ai bimbi malati di cancro, la scuola la punisce
Niamh aveva infatti rasao i suoi capelli biondi e si era ripresentata a scuola con un look alla Demi Moore vecchia maniera. La sua foto con i capelli rasati, e una frase: "I miei capelli non definiscono chi sono come persona".

Måneskin, Alba Parietti innamorata della band: "Damiano è sexy, mi fa impazzire"
Alba Parietti non si nasconde su nessun argomento nell'ospitata a Un giorno da pecora , il programma di Rai Radio1 condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro in onda martedì 9 gennaio.

Nel 2017 la débacle del cinema italiano: -44% di spettatori
Rispetto al totale box office, 'Quo Vado' aveva invece un 'peso' per il 9.9% degli incassi e per l'8.9% delle presenze . E per la prima volta nessuna produzione nazionale ha superato i 10 milioni di euro d'incasso .

Ramires: 'Spero di andare all'Inter, ma dipende dal Jiangsu. L'ingaggio...'
Da tempo si parla ormai dell'ex Chelsea Ramires , che ora parla direttamente dal ritiro del Jiangsu Suning a Marbella . Con Spalletti non ha avuto di parlare, "ma e' un grande allenatore e lo conosco da prima che arrivasse all'Inter ".

Incidenti prima di Torino-Cagliari, Daspo per sette tifosi rossoblù
Si tratta di un episodio dal quale i gruppi di tifoseria organizzata avevano già preso le distanze, condannandolo. Gli accertamenti su quanto avvenuto sono stati effettuati dalla Digos di Torino insieme alla Scientifica.

'Caporalato', 59 denunce nel Nord Italia
E' il risultato della vasta operazione della Guardia di Finanza di Pordenone che è arrivata fino in bergamasca. Un accordo che faceva contenti tutti.

Una Vita, il ritrovamento del corpo di Guadalupe (puntata 9 gennaio)
Quando arriva a casa, però, la donna è completamente alienata: non capisce perché Carlota e German non siano lì ad accoglierla. In effetti il giudice si pronuncia favorevolmente, decidendo che Cayetana torni a casa ma sotto la responsabilità di Teresa .

Perquisiti ufficio e casa della sua prof inglese
Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Dakar: Nasser al-Attiyah principe della terza tappa
La quinta speciale di domani sarà di 770km; i piloti da San Juan De Marcona raggiungeranno Arequipa. Fortunatamente l'abbiamo superata e vinta, è sorprendente che il distacco sia solo di 1 minuto.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.