Uomini: mangiare da soli aumenta il rischio di obesità

Share
Uomini: mangiare da soli aumenta il rischio di obesità

Mangiare da soli non è mai piacevole. D'altro canto non tutti hanno la fortuna di avere una famiglia e per queste persone, mangiare potrebbe anche rappresentare un rischio per la salute.

Stando a uno studio condotto dall'ospedale Ilsan dell'Università di Dongguk a Seoul, in Corea del Sud, gli uomini che mangiano da soli corrono un rischio maggiore di diventare obesi In particolare si tratta di un rischio maggiore pari al 45%.

In particolare, gli è stato chiesto con che frequenza si trovavano a mangiare da soli sia sul posto di lavoro che nell'ambiente domestico. "Gli uomini che mangiano da soli sono più predisposti a sviluppare ipertensione e colesterolo alto", spiegano gli studiosi. Conseguenze del tutto simili sono state evidenziate anche nelle donne, ma in misura minore rispetto alla controparte maschile.

I ricercatori coreani hanno coinvolto circa 7700 adulti sottoposti ad una serie di questionari sulle abitudini alimentari e di analisi per rilevare diversi parametri.

Lo studio fatto è stato pubblicato sulla rivista Obesity Research & Clinical Practice, per evidenziare quanto scoperto e cioè che gli individui di sesso maschile non sono sono più tendenti all'obesità ma hanno ulteriore probabilità di sviluppare altri tipi di malattie, come ad esempio, la sindrome metabolica.

Sono da poco trascorse le festività natalizie tra cenoni di vigilia e capodanno, dolci tipici della cucina nostrana e abbuffate in compagnia di familiari e amici, e come ogni anno si è tornati alla routine quotidiana fatta di impegni lavorativi e personali da affrontare, in alcuni casi, con qualche chilo di troppo guadagnato durante le feste.

Gli scienziati hanno poi aggiunto che "Al contrario, le donne che mangiano da sole hanno solo il 29% di probabilità di svilupparla: questo perché la popolazione maschile è più soggetta a tale patologia".

Una possibile soluzione, a detta degli scienziati, è aumentare il consumo di liquidi: "una corretta idratazione è fondamentale non solo quando si parla della giusta quantità di cibo da ingerire, ma per preservare la salute generale dell'organismo".

Share

Advertisement

Related Posts

Pokémon GO smetterà di funzionare sui vecchi iPhone e iPad
Non è chiaro quanti giocatori di Pokémon GO utilizzino questi vecchi dispositivi, ma una recente classifica di Business Insider mostra che nel mondo circa il 6% della popolazione utilizza iPhone 5 e 5c.

Cacliomercato Cagliari, è fatta per il prestito di Castan dalla Roma
Ambito da alcuni club di Serie A , il brasiliano passerà ai sardi con la formula del prestito secco per sei mesi . Con i granata Castan ha giocato solo 14 partite saltandone 13 per infortunio .

Morto Stefano Ganci, il superkiller di Cosa Nostra
La salma lascerà la città emiliana per la Sicilia nei prossimi giorni. Difatti, fu proprio lui a svelare i tanti dei segreti di famiglia.

Ag. Immobile: "De Laurentiis poteva prenderlo a 8 mln, non l'ha voluto"
Moggi junior contro De Laurentiis . "Credo che debba finire la stagione a Bologna e poi affacciarsi sul mercato". Immobile? Il presidente del Napoli poteva prenderlo per 8 milioni, ma non l'ha voluto.

Catalogna, accordo tra gli indipendentisti: Puigdemont rieletto presidente
I separatisti catalani hanno annunciato che Carles Puigdemont sarà rieletto leader regionale il 17 gennaio, quando il nuovo Parlamento catalano si riunirà per la prima volta.

Seguite la lega mondiale di eSport con l'app Overwatch League
Vi abbiamo riportato inoltre che è stata anche annunciata una nuova app per smartphone dedicata alla Overwatch League , che si appresta a partire nelle prossime ore.

Ci sono 13.000 turisti bloccati a Zermatt per la neve
Nella regione di Visp è caduta la quantità - definita "fenomenale" - di 60 millimetri di pioggia in 24 ore, riferisce Stoebener. Il rischio di colate di fango e di frane è aumentato e ha provocato la chiusura preventiva di numerose piccole strade.

Project Linda trasforma Razer Phone in un PC
Oltre 4.000 aziende competono ogni anno per questi riconoscimenti al CES , la fiera tecnologica più prestigiosa al mondo. Il display del laptop Project Linda , è anche un touchscreen con risoluzione Quad HD .

Il boss mafioso Stefano Ganci è morto
Stefano Ganci , uno dei fedelissimi di Totò Riina e capo del mandamento Noce , è stato stroncato da un infarto a 55 anni. Secondo indiscrezioni la Procura di Parma avrebbe disposto, come da prassi, l'autopsia.

Berlusconi: "Se vinciamo le elezioni, aboliremo il Jobs Act"
D'altra parte " l'abolizione dell'articolo 18 e Jobs Act hanno dato una spinta alla ripartenza al Paese, l'hanno sbloccato". Loha detto il leader dem, Matteo Renzi , intervenendo a "CircoMassimo", su Radio Capital .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.