Christian Bale: "Terminator Salvation? Immaginavo che sarebbe stato un flop"

Share
Christian Bale:

Basta pensare ai panni di Batman da lui magistralmente indossati nella trilogia de Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, oppure alla sua interpretazione da Oscar nei panni del pugile Dicky Eklund in The Fighter.

Probabilmente il film Terminator Salvation del 2009 rientra in tale categoria.

Non solo Terminator Salvation è stato bocciato dalla maggioranza dei critici americani, ma alla fine, nei botteghini statunitensi ha totalizzato solo 125 milioni di dollari davanti a un budget speso di 200 milioni.

"All'inizio avevo rifiutato tre volte". Avevo visto il primo film e mi aveva divertito, sono stato al cinema e avevo visto anche il secondo. "Ci fu una serie di sfortunati eventi che ebbero a che fare con lo sciopero degli sceneggiatori, compreso Jonathan Nolan, che era riuscito a unirsi a noi e che aveva iniziato a scrivere uno splendido script - ha continuato a raccontare Christian Bale nel corso dell'intervista a MTV - poi venne chiamato per via di un impegno precedente che aveva già sottoscritto". Ma a quanto pare, la ragione per cui Bale ha ignorato il suo istinto originale di rifiutare il ruolo di John Connor nel film è legata al fatto che tante persone gli avevano detto di non farlo. Per me è stata una grande spina nel fianco, perché speravo che avremmo potuto rinvigorire il franchise. Sfortunatamente, durante la produzione, si era capito che ciò non stava avvenendo. "È stato un vero peccato". Ma quando la gente ha iniziato a dirmelo con insistenza, ho iniziato a dirmi: 'Oh davvero? Ok, guardate questo allora'.

Share

Advertisement

Related Posts

Calciatori Panini 2017/18: presentati album e collezione
Le figurine dei calciatori Panini sono un'icona del nostro tempo che ha accompagnato e continua ad accompagnare intere generazioni.

Roma, Marino condannato a 2 anni per la vicenda scontrini
I reati per i quali Marino è stato condannato sono peculato e falso . La vicenda è quella delle spese con la carta di credito . Era accusato di peculato e falso .

In molte città per protestacontro il carovita
Le manifestazioni di protesta contro l'aumento del costo della vita e la marginalizzazione sono spesso degenerate in violenze. Lo staff medico ha dichiarato che lo stesso è giunto al pronto soccorso in stato critico e assicurato essere malato di asma.

Abidal racconta la sua malattia: "Messi stava male a vedermi così"
Era insopportabile, come un coltello che lentamente s'infila in una ferita aperta . Quando lo vidi in fondo al corridoio cominciai a piangere come un bambino.

Il dramma di Luigi finisce su Rai 3: "Chi ha visto, parli!"
Il programma, come di consueto, si rivolge ai casi di persone scomparse e a fatti di cronaca ancora irrisolti. Nel corso della puntata Federica Sciarelli si soffermerà anche sul tragico epilogo del giallo di Cornuda.

Incidente tra due auto a Priatu, muore una donna. Ferito l'altro conducente
Ha perso la vita Paola Vittoria Pinna , 69 anni nata a Calangianus e residente a Cugnana . Il conducente della Multipla è rimasto ferito ed è stato trasportato in ospedale.

Turismo: Catania nelle prime 10 destinazioni emergenti in Europa
Condividono infatti il podio con Rovigno (Croazia) le splendide Danzica (Polonia) e Riga (Lettonia). Completano la classifica Valletta a Malta (9°) e Norimberga in Germania (10°).

Dipendenza da videogame: l'Oms la inserisce tra le malattie
In particolare la dipendenza da videogiochi verrà inserita nella revisione dell'International Classification of Diseases . E dopo le voci, arriva l'ufficialità con un post che la Oms ha condiviso sul proprio sito.

Roma, incredibile Pallotta: "odiavo il calcio, ora ci impazzisco"
Vogliamo essere la seconda squadra preferita di tutti. È il livello di soddisfazione dei tifosi a determinare la tecnologia usata. Vedremo quali saranno i risvolti dell'incontrò che si terrà oggi a Londra tra i dirigenti giallorossi.

Sampierdarena, crolla soffitto in centro per migranti: sette feriti sotto choc foto
Abbiamo subito chiamato i vigili del fuoco". "Poi dovremo capire se l'appartamento sarà agibile e occorrerà fare una valutazione sulle strutture che accolgono queste persone perché devono essere dignitose e sicure".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.