Macron a Roma: incontro con Mattarella e Gentiloni

Share
Macron a Roma: incontro con Mattarella e Gentiloni

E poi: "tra Italia e Francia c'è "un legame più forte, che consente la stabilizzazione in Libia", al fine anche di "porre fine allo scandalo umanitario" che colpisce i tanti migranti che attraversano il Paese africano cercando di imbarcarsi". La Domus Aurea "è una testimonianza del genio europeo, è assolutamente favolosa". "Il rapporto è forte a tutti i livelli e abbiamo voluto dargli una forma nuova con il Trattato del Quirinale". Alle relazioni storiche tra Italia e Francia abbiamo deciso di dare una cornice più stabile e più ambiziosa con l'idea di mettere al lavoro un gruppo di persone per un Trattato bilaterale italo-francese.

Macron ha precisato che il rapporto con l'Italia è complementare a quello franco-tedesco, che è un rapporto "strutturale e all'origine dell'Europa". "L'incontro di oggi con Macron è stata un'occasione per rinnovare i nostri impegni bilaterali.E' inutile ricordare quanto siano importanti, storici e straordinari i rapporti tra Italia e Francia".

"Continueremo a fare grandi cose con l'Italia. Cooperiamo da sempre in modo straordinario ma siamo convinti che possa rendere ancora più forti e sistematiche le nostre relazioni", ha poi aggiunto il primo ministro. "Il rapporto con l'Italia ha un'altra storia, un'amicizia speciale che non è in concorrenza né inferiore ma complementare con il rapporto franco-tedesco". "Esprimo tutto il mio rispetto per il lavoro condotto e la qualita' della cooperazione". Bisogna gestire una politica e farlo insieme. Il modello sarebbe il celebre 'Trattato dell'Eliseo', che Parigi siglò con la Germania dell'Ovest nel 1963. Nessuno è escluso da questi percorsi ma il fatto che questi percorsi vadano avanti non può essere condizionato dal vagone più lento del treno perchè sarebbe una responsabilità grave. "Nessuno in Europa si può sottrarre alla responsabilità di dare un contributo", sottolinea il premier, "ci sono principi di solidarietà".

"L'auspicio per il 2018 è che sia un anno utile anche per la rifondazione europea. Abbiamo un'opportunità inedita, l'Europa sta riuscendo a uscire dalla crisi dopo dieci anni", ha detto Macron.

Share

Advertisement

Related Posts

Sicurezza sui treni e nelle stazioni, durante le feste controllati 1600 viaggiatori
Tale articolato dispositivo ha consentito il recupero di oltre 1300 kg del cosiddetto "oro rosso" di provenienza illecita. Gli agenti, inoltre, hanno denunciato D.G.M. (45 anni), siracusano, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.

In molte città per protestacontro il carovita
Le manifestazioni di protesta contro l'aumento del costo della vita e la marginalizzazione sono spesso degenerate in violenze. Lo staff medico ha dichiarato che lo stesso è giunto al pronto soccorso in stato critico e assicurato essere malato di asma.

Calciatori Panini 2017/18: presentati album e collezione
Le figurine dei calciatori Panini sono un'icona del nostro tempo che ha accompagnato e continua ad accompagnare intere generazioni.

Aeroporto Torino: per l'inverno atteso un +13% di passeggeri neve
Nella top ten del Marconi troviamo quindi: Francoforte, Barcellona, Madrid, Palermo, Roma Fiumicino, Bucarest e Monaco. Molti i ferraresi che utilizzano l'aeroporto bolognese, vista la vicinanza con la città.

Clamoroso dall'Inghilterra: Ancelotti nel futuro dell'Arsenal
Sin dall'indomani della debacle azzurra contro la Svezia, il nome di Ancelotti è stato in cima alla lista dei desideri della Figc. A quel punto Leonardo Jardim sarebbe un allenatore piuttosto ricercato in sede di calciomercato ...

Il dramma di Luigi finisce su Rai 3: "Chi ha visto, parli!"
Il programma, come di consueto, si rivolge ai casi di persone scomparse e a fatti di cronaca ancora irrisolti. Nel corso della puntata Federica Sciarelli si soffermerà anche sul tragico epilogo del giallo di Cornuda.

Avola, insegnante rimprovera alunno ei genitori gli rompono una costola
Hanno potuto raccogliere le testimonianze solo degli altri insegnanti che hanno assistito alla brutale aggressione. Da chiarire le ragioni del pestaggio compiuto dalla coppia.

Posate e igiene, il galateo della Serracchiani per i sindaci
Le ultime delle 75 pagine dell'Abc si soffermano su aspetti più personali come l'uso delle posate a tavola, l'igiene personale . Ma nelle 75 pagine del vademecum istituzionale, c'è pure il divieto di sandalo, di calzino corto e banditi i gioielli.

Influenza:in fine settimana 1817 accessi
L'iperafflusso, spiega Russo, rimarra' una costante fino a meta' gennaio, quando l'influenza registrera' il suo picco di contagio, e per contrastare quella che rischia di trasformarsi in una emergenza barelle sono stati presi diversi provvedimenti.

Italia, altro che rinascita, la Nazionale ancora senza commissario tecnico
Mi piacerebbe vedere all'opera ex giocatori che hanno passione e carisma da mettere al servizio del movimento. Siamo partiti subito forte ma poi abbiamo avuto un calco ma speriamo di recuperare i punti dopo la sosta.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.