Figc, Sibilia candidato alla presidenza: adesso è ufficiale

Share
Figc, Sibilia candidato alla presidenza: adesso è ufficiale

Gabriele Gravina è stato candidato all'unanimità alla presidenza della Figc dall'Assemblea delle società di Lega Pro, che si è tenuta stamani.

Nel colloquio, svolto nei giorni scorsi, parlando delle possibilità di successo finale Ortolano evidenzia che "siamo alle fasi finali, non vedo la condivisione nella convergenza non solo sugli uomini, ma sui programmi".

"Ripartire dal nostro settore giovanile, dal settore tecnico, dal club Italia, da una sana amministrazione, dalla divisione tra ruolo tecnico e ruolo politico" - sono i punti programmatici del presidente della lega Dilettanti. Ho iniziato dal basso, concorro per per prendere i voti di tutte le componenti.

"Che facciamo apriamo le porte a chi vuole una gestione straordinaria?" Ho un rapporto di amicizia col presidente del Coni, ma mi sono schierato fin dall'inizio contro il commissariamento. "Abbiamo gli anticorpi per superare questo momento difficile, a patto che ognuno di noi faccia una riflessione forte in vista delle prossime elezioni federali". Cosimo Sibilia esprime così le sue perplessità riguardo il nulla di fatto di ieri da parte della Lega di A, che al termine delle audizioni con le singole componenti non è riuscita ad esprimere un'indicazione univoca su un candidato per le elezioni federali del 29 gennaio prossimo. "Servono interlocutori che abbiano la stessa affidabilità della Lega Dilettanti, altrimenti non andiamo da nessuna parte".

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Damiano Tommasi sarà presente all'assemblea della Lega Nazionale Dilettanti e in tale sede si potrebbe a tornare a discutere dell'ipotesi di indicare Demetrio Albertini (che nel 2014 venne sconfitto da Tavecchio nella corsa alla presidenza).

"Noi diamo rispetto a tutti ma vogliamo il rispetto di tutti".

Share

Advertisement

Related Posts

Raciti, vedova: è legge, ma non è giusto
Che penserà la famiglia di chi rappresentava la giustizia , l'ispettore della polizia di Stato Filippo Raciti . Altrimenti si rischia di fare perdere la fiducia nella giustizia ".

Giallo a Reggio Calabria: corpo carbonizzato trovato sotto un'auto
Le fiamme e il calore hanno poi dissolto la carrozzeria e il cadavere , irriconoscibile, è poi scivolato sull'asfalto. Indagini a tutto campo, dunque, per identificare la vittima e risalire a movente e autori del delitto.

Dopo Berlusconi e Salvini, anche Giorgia Meloni mette il nome nel simbolo
Il nostro partito ha voluto fare proposte serie, concrete e realizzabili, cercando di non illudere gli elettori. Potrebbe essere Giorgia Meloni a guidare le liste di Fratelli d'Italia in Campania.

Corea: Pyongyang andrà alle Olimpiadi invernali
E ha anche chiesto di tenere quanto prima un dialogo "tra militari" finalizzato allo stemperamento della tensione nella Penisola.

Calciomercato Lazio, no al Napoli per Luis Alberto
Le quattro reti di ieri sono state solo la ciliegina su questa prima parte di stagione fenomenale di Ciro Immobile . Senza dimenticare lo stesso Luis Alberto pagato 5.5 nel 2016 e adesso valutato dalla Lazio non meno di 40 milioni.

Elezioni Figc, in corsa anche Lotito? 'Mi hanno indicato, ho la maggioranza'
Lotito in politica magari proprio nella stessa squadra di Sibilia a cui porterebbe "in cambio" i voti della serie A e Serie B. Il Presidente Gravina , che ha presentato il programma, ha illustrato ai club la sua piattaforma programmatica.

Omicidio a Crotone, ucciso un 18enne. Fermato l'autore
Sul luogo sono giunti i carabinieri e gli agenti della Polizia di Stato che stanno effettuando i rilievi del caso. Come riportato dall'Ansa, sull'origine della lite sono in corso accertamenti da parte della squadra mobile.

Linee guida diplomatiche per spiegare la frase di Trump
Il presidente , come al solito su Twitter, ha negato di aver mai usato l'espressione " shithole countries ", pur ammettendo di aver usato "Un linguaggio duro".

Il bambino cinese chiamato Fiocco di neve
Il padre di Wang Manfu , vedendo la foto di suo figlio nei giornali, è tornato nel villaggio dove abitano i suoi genitori.

Macabro a Reggio Calabria, trovato cadavere carbonzzato
La vittima sarebbe prima stata uccisa e poi rinchiusa nel bagagliaio della vettura che è stata successivamente incendiata. Gli investigatori invece non sembrano avere dubbi sul fatto che si tratti di un'omicidio.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.