Genova. Kazuyoshi Miura gioca ancora a 51 anni

Share
Genova. Kazuyoshi Miura gioca ancora a 51 anni

Kazuyoshi Miura non ha intenzione di appendere gli scarpini al chiodo, in J-League ha ancora molto da dare anche se la sua età anagrafica va ben oltre i record a cui siamo abituati in Italia. L'eterno centravanti giapponese si prepara a battere altri record di longevità calcistica: è ufficiale il rinnovo contrattuale con lo Yokohama FC per il bomber che il prossimo febbraio spegnerà addirittura 51 candeline sulla torta.

Forte di un fisico integro e della grande professionalità che da sempre lo contraddistingue, ha infatti appena rinnovato il contratto che lo lega allo Yokohama, Club militante nella serie B giapponese del quale veste la maglia fin dal 2005. Si tratterà dunque della 33esima stagione da professionista per il bomber del Sol Levante che ha messo nel mirino il record di Kevin Poole: il calciatore più vecchio ad essere sceso in campo, con il Burton Albion all'età proprio di 51 anni. E per il momento, a quasi 51 anni, non intende mica fermarsi.

Miura marcatore più anziano della storia del calcio. "Mi auguro ancora di crescere come calciatore", ha dichiarato il calciatore ai microfoni di 'Kyodo news agency'. L'attaccante ha indossato la casacca della nazionale del suo Paese in 89 occasioni, segnando 55 gol.

Kazu Miura probabilmente non smetterà mai di giocare. Re Kazu ha giocato anche per il Santos, il Palmeiras, la Dinamo Zagabria e il Sydney. Miura di voler giocare fino a 60 anni. Per lui in rossoblu 21 presenze e un gol.

Share

Advertisement

Related Posts

In Umbria 100% Dop-Igp in piccoli comuni
A Palazzo Rospigliosi, ieri mattina è stata esposta la prima rassegna dei prodotti tipici dei comuni con meno di 5mila abitanti per far conoscere le specialità territoriali conservate da generazioni negli angoli più remoti del Paese.

Urlo Peter Fill: 3° nella combinata e coppa del mondo di specialità
Un podio che, insieme al secondo posto della combinata di Bormio , gli vale con 140 punti la conquista della coppa di disciplina . A vincere la gara è stato il francese Muffat Jeandet , al primo successo in carriera grazie a un'ottima manche di slalom.

Palermo, acquistato attaccante Moreo dal Venezia
L'attaccante del Palermo è stato richiesto da Pro Vercelli e Brescia ma ieri ha rifiutato entrambi perché vuole il Picchio. La società siciliana ha ufficializzato l'ingaggio della punta 24enne proveniente dal Venezia , Stefano Moreo .

BIATHLON. Fantastica Wierer, sua l'individuale femminile di Ruhpolding
BIATHLONSplende a Ruhpolding il sorriso di Dorothea Wierer , da ieri la biathleta italiana più vincente di sempre (superata Nathalie Santer).

Sci, la campionessa Elena Fanchini si ferma: "Ho un tumore"
Non é facile perché penso a tutti i sacrifici, alla fatica, agli obiettivi della stagione, alle olimpiadi e ai miei sogni. Elena stava puntando alle Olimpiadi ma " tutto scivola via come pioggia ".

Koulibaly: "Sarri mi ha fatto crescere tanto. Scudetto? Meglio non parlarne"
Kalidou Koulibaly , ha rilasciato alcune dichiarazioni a El Heddaf Tv , parlando degli obiettivi stagionali del Napoli . Ghoulam? Peccato per il suo infortunio: per noi è un calciatore importante, dentro e fuori dal campo.

Bayer Leverkusen-Bayern Monaco 1-3: decidono Martinez, Ribery e Rodriguez. Gol e highlights
Ci prova anche Alario, da poco entrato in campo, ma la conclusione a giro dal limite sibila di poco sopra l'incrocio dei pali. Prova a rispondere subito Muller, ma il tiro dal limite dell'area sorprende Leno senza trovare lo specchio della porta.

Liberi e Uguali chiude a Gori: avanti con nostro candidato
Ma è proprio l'esperienza sui territori e nelle amministrazioni locali quell'elemento che può convincere a "stare insieme". Domani partirà la raccolta di firme , ha fatto sapere LeU , per la presentazione della lista.

Per la prima volta in Italia aborti sotto quota 60mila
Di molto superiore - rileva Avvenire - rispetto a quello che sarebbe se si rispettassero le proporzioni fra aborti e nascite. L'Italia infatti, secondo l'Istat, è uno dei Paesi dell'Unione Europea con il più basso livello di abortività volontaria.

Chiusi della Verna. Crolla abitazione: un uomo sotto le macerie
Dalle notizie giunte tramite i vigili del fuoco, sotto le macerie era rimasto intrappolato un uomo. Intanto i vigili del fuoco sono ancora al lavoro per mettere in sicurezza la zona.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.