Sci, la campionessa Elena Fanchini si ferma: "Ho un tumore"

Share
Sci, la campionessa Elena Fanchini si ferma:

La sua proverbiale combattività però le dà la forza di cui ha bisogno: "Questa è la vita, non sai mai cosa può succedere, io non mi arrendo".

Su Instagram però ha fatto ai capire ai suoi tifosi che lo spirito è ancora alto: "A tutti é capitato di affrontare momenti difficili, momenti in cui la vita ci mette a dura prova".

La famiglia Fanchini, in queste ore complesse, sta tutelando la privacy di Elena. "Sto effettuando tutti gli esami del caso presso la clinica Humanitas - spiega l'azzurra -, mi curerò e la mia intenzione è quella di tornare il prossimo anno a sciare". Non é facile perché penso a tutti i sacrifici, alla fatica, agli obiettivi della stagione, alle olimpiadi e ai miei sogni.

ADDIO SOGNO OLIMPICO - Ovviamente stagione finita e addio al sogno Pyeongchang. "Voglio che Elena sappia che siamo tutti con lei e con la sua famiglia - ha detto il Presidente della FISI, Flavio Roda - e che aspetteremo il suo ritorno sulle piste da sci". Accertamenti clinici effettuati dalla Commissione Medica della Federsci sull'atleta azzurra hanno infatti "evidenziato una neoplasia di basso grado che potrà essere curata". Elena stava puntando alle Olimpiadi ma "tutto scivola via come pioggia".

Sarà la Federazione Italiana degli Sport Invernali, con un comunicato che sarà rilasciato con ogni probabilità nella giornata di venerdì, a chiarire nel dettaglio le condizioni di salute di Elena, che avrebbe dovuto in questo weekend gareggiare sulla difficile pista di Bad Kleinkirchheim assieme alla sorella Nadia, prima della trasferta a lei molto cara a Cortina d'Ampezzo, dove nel 2015 vinse la sua seconda discesa di Coppa del Mondo.

Share

Advertisement

Related Posts

Per la prima volta in Italia aborti sotto quota 60mila
Di molto superiore - rileva Avvenire - rispetto a quello che sarebbe se si rispettassero le proporzioni fra aborti e nascite. L'Italia infatti, secondo l'Istat, è uno dei Paesi dell'Unione Europea con il più basso livello di abortività volontaria.

Skype: in arrivo la crittografia end-to-end nelle conversazioni
Naturalmente, entrambe le parti in una conversazione devono eseguire una versione Skype supportata affinché la funzione sia utilizzabile.

Finanziamenti per la digitalizzazione delle piccole imprese fino a 10mila euro
Non sarà possibile cumulare altri contributi pubblici per le spese ammissibili oggetto del voucher . L'importo complessivo finanziabile non potrà comunque essere superiore a 10 mila euro .

Leonardo DiCaprio con Quentin Tarantino nel film dedicato a Charles Manson
La realizzazione del film è prevista entro il 2018 ed è sostenuta anche da 18 milioni di dollari del California production tax credit.

Nadia Toffa tra gli ospiti di Verissimo domani
Infine, a tutti i fan che aspettano il ritorno della conduttrice in tv , Nadia annuncia: "Torno in diretta dll'11 febbraio". A discapito di quanto si potrebbe pensare, il volto ormai storico de Le Iene dimostra di essere più determinata che mai.

Cani in ufficio? A Genova si può
Rimane la condizione per cui l'animale non deve "creare disagio " e se qualcuno ha paura o è allergico "il cane non entra". La stessa Serafini porta il suo Benji , un barboncino che fa compagnia a Pixel, Amelia, Simpson e Gioia.

Casa-bazar della droga: arrestati due fratelli
Le affermazioni fatte dall'uomo, Davide Schillaci , erano false, avendo il personale della Mobile potuto notare la scena. Ciao, ti invito o a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla.

Palermo, acquistato attaccante Moreo dal Venezia
L'attaccante del Palermo è stato richiesto da Pro Vercelli e Brescia ma ieri ha rifiutato entrambi perché vuole il Picchio. La società siciliana ha ufficializzato l'ingaggio della punta 24enne proveniente dal Venezia , Stefano Moreo .

Ora è ufficiale: Hagi junior lascia la Fiorentina e torna al Viitorul
E adesso? L'accordo tra Fiorentina e Viitorul per il ritorno di Hagi in patria sembra ormai dietro l'angolo . Spero inoltre di averlo a disposizione quando riprenderemo il campionato.

Consip, chiesta proroga indagine per Lotti e papà Renzi
Richiesta di proroga che è stata firmata dal procuratore di Roma , Giuseppe Pignatone, dall'aggiunto Paolo Ielo e dal pm Mario Palazzi.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.