Turchia, aereo esce di pista: in bilico sulla scogliera

Share
Turchia, aereo esce di pista: in bilico sulla scogliera

Un Boeing 737-800 del volo PC8622 è andato lungo durante l'atterrarrggio finendo la sua corsa oltre la pista.

Ancora pochi metri, e il bilancio sarebbe potuto essere pesante.

Le immagini sono spaventose (e si può solo immaginare il terrore dei passeggeri): un aereo civile della compagnia low cost Pegasus Airlines ieri notte è uscito fuori pista fermandosi a pochi metri dal mare, mentre atterrava nell'aeroporto di Trabzon (Trebisonda), nel nord della Turchia.

Nessun ferito; tutti i 162 passeggeri sono stati evacuati in sicurezza. Secondo una prima ricostruzione, l'aereo avrebbe avuto problemi con il sistema frenante, aggravati dal fatto che durante l'atterraggio pioveva e la pista era completamente bagnata. Dopo l'accaduto, lo scalo è stato chiuso per alcune ore e sono stati cancellati diversi voli sia in partenza che in arrivo.

Share

Advertisement

Related Posts

(FcInterNews) Ag. Gaitan: "Inter top club. A chi non piacerebbe giocarci?"
Inoltre, le uniche gare in cui ha giocato per tutti i 90′ regolamentari, sono le due del turno intermedio di Coppa del Rey. Tra i club interessati, c'è anche l'Inter: "Sono a conoscenza del fatto che il calciatore piaccia a tante squadre".

Napoli, De Laurentiis: "Verdi e Deulofeu? L'ultima parola spetta a Sarri"
Aurelio De Laurentiis è andato alle radici di Maurizio Sarri per rinsaldare, ulteriormente, il rapporto con il suo allenatore. Giuntoli ne ha parlato nei mesi passati, ottenendo continui rinvii.

Ozil Juventus, clamorosa idea in casa bianconera
La Juventus farà di tutto per avvicinarsi a quella cifra e per poter regalare ad Allegri l'ennesimo campione. Il problema è rappresentato dall'ingaggio che si aggira intorno ai 10 milioni di euro l'anno.

Incidente stradale in Fi Pi Li: morto 31enne
Nonostante i tentativi di rianimazione, non è stato possibile fare altro che constatarne il decesso . La superstrada è rimasta chiusa in direzione Firenze per quasi 5 ore.

Affonda petroliera con 136mila tonnellate di greggio: "Possibile disastro ambientale"
Le autorità cinesi assicurano però che " non c'è una grossa chiazza " in mare. L'Iran ha annunciato che per i marinai dispersi non ci sono più speranze.

Svizzera: mai più aragoste bollite vive o conservate sul ghiaccio
Il provvedimento, deposto nel 2015 e ora approvato, sarà in vigore dal 1° marzo 2018: da quella data in tutta la Confederazione elvetica le aragoste dovranno essere stordite o uccise prima di essere cotte.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Tutto riguardo il sistema bonus nel casinò
In generale, le condizioni per ricevere i bonus sono creati in modo tale che la probabilità di vincerli è minima. Se perdi, niente, ricerca la felicità da un’altra parte, e avrai abbastanza tempo per agire diversamente.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.