Leucemia, bimbo di 4 anni salvo con terapia rivoluzionaria

Share
Leucemia, bimbo di 4 anni salvo con terapia rivoluzionaria

Nel caso della leucemia vengono modificate le cellule del sistema immunitario per renderle capaci di riconoscere e attaccare il tumore.

Finora, il bimbo è stato però il primo paziente italiano curato con questa innovativa tecnica nota come terapia genica o immunoterapia, all'interno di uno studio accademico promosso dal Ministero della Salute, Regione Lazio e AIRC. Il recettore si chiama CAR (Chimeric Antigenic Recepto) ed è in grado di potenziare i linfociti che vengono reinfusi nel paziente dove riconoscono e contrastano le cellule 'malate' presenti nel sangue e ne midollo riuscendo ad eliminarle completamente.

Secondo Franco Locatelli, direttore del dipartimento di Onco-Ematologia Pediatrica, Terapia Cellulare e Genica dell'Ospedale, si tratta di un "approccio innovativo alla cura delle neoplasie" e per Bruno Dallpiccola, direttore scientifico dell'Opbg, questa tecnica è "una pietra miliare nel campo della medicina personalizzata". A nulla erano serviti i trattamenti tradizionali di chemioterapia e trapianto di midollo osseo, cui erano seguite altrettante ricadute.

Nel dettaglio, i medici ed i ricercatori hanno prelevato i linfociti T del bambino (le cellule fondamentali della risposta immunitaria) e li hanno modificati geneticamente attraverso un recettore chimerico sintetizzato in laboratorio.

L'intervento è avvenuto all'Ospedale Bambino Gesù di Roma su un bambino colpito da leucemia linfoblastica acuta, che non rispondeva alle terapie convenzionali.

ESPERTI, "TERAPIA GENICA ANTI-CANCRO È PIETRA MILIARE" Una "pietra miliare nel campo della medicina di precisione", che apre la strada a risultati analoghi anche nel campo delle malattie genetiche. "È la nuova strategia per debellare malattie per le quali per anni non siamo riusciti a ottenere risultati soddisfacenti".

L'infusione delle cellule riprogrammate nei laboratori del Bambin Gesù è avvenuta un mese fa.

PRONTI ALTRI 2 PAZIENTI PER TERAPIA GENICA Il bambino di 4 anni sottoposto per la prima volta al trattamento sperimentale di terapia genica all'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma era affetto da leucemia linfoblastica acuta di tipo B cellulare, che rappresenta il tipo più frequente di tumore dell'età pediatrica: la malattia fa registrare 400 nuovi casi ogni anno in Italia.

"È ancora troppo presto per avere la certezza della guarigione, ma il paziente è in remissione: non ha più cellule leucemiche nel midollo" specifica il prof. "Abbiamo già altri pazienti candidati a questo trattamento sperimentale". Qui, nel 2012, i ricercatori dell'Università della Pennsylvania curarono una bambina di sette anni affetta da leucemia linfoblastica acuta, presso il Children Hospital di Philadelphia.

Share

Advertisement

Related Posts

Sono tornato, ma l'Italia è uguale
Un personaggio del passato, della pagina più oscura del passato del nostro paese, per riflettere sull'Italia di oggi. Eppure la gente continua a guardare a lui come "l'uomo della provvidenza".

Game of Thrones: Maise Williams smentisce la presunta data di rilascio
Just a tweet letting you know this game of thrones release date "quote" I've supposedly given is completely false and taken from an interview I did years ago.

Orsolini al Bologna, ecco le cifre dell'operazione
La notizia era già nell'aria da tempo ma ora è arrivata l'ufficialità: Orsolini potrà giocarsi le sue carte alla corte di Donadoni .

Carpi, parla il presidente Bonacini "Machach resterà al Napoli"
Stefano Bonacini , presidente del Carpi , ha parlato ai microfoni di Radio Crc . Machach? Dovreste chiedere al Napoli , non possiamo dettare termini e tempi.

Israele: "negazione Olocausto" legge polacca su campi nazisti
La legge prevede fino a tre anni di carcere o una multa per chi definisca 'polacchi' i " campi di sterminio nazisti presenti in Polonia durante la seconda guerra mondiale".

Cinquanta Sfumature di Rosso: intervista a Jamie Dornan
Così come Elena Lincoln , vecchia fiamma di Christian, intenzionata a riconquistare le attenzioni del milionario. Gli incassi previsti per questo ultimo capitolo sono di circa 37/40 milioni di dollari solo primo weekend.

Ferrari GTC4 Azzurra: la nuova supercar di Lapo
E' noto che il blu e l'azzurro , oltre ad essere i miei colori , sono anche quelli della mia Italia . Che ho voluto su questa Ferrari , fra gli emblemi del tricolore più conosciuti nel mondo.

Raid vandalico al San Martino, allagate le scale dell'ospedale
La conseguenza dell'atto è stato l'allagamento della zona scale dell'ospedale lungo i piani interessati. Nessuna delle attività nei reparti ha risentito dell'allagamento.

Bruno Peres e il no al Genoa: "Voglio riscattarmi con la Roma"
E poi Capradossi, 22 anni, ex Primavera e di ritorno dal prestito al Bari, dove in questa stagione ha disputato 14 presenze. Roma e Genoa potrebbero rendersi protagoniste di una clamorosa operazione in questi ultimissimi giorni di mercato.

Bonus nido, al via le domande: come funziona e come ottenerlo
Se destinata al pagamento delle rette dell'asilo, il contributo viene stanziato in 11 rate mensili dell'importo di 90,91 euro per ogni retta.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.