Addio al piccolo Gabriel, il padre si era fatto tatuare una cicatrice uguale alla sua

Share
Addio al piccolo Gabriel, il padre si era fatto tatuare una cicatrice uguale alla sua

Era diventato famoso per la cicatrice sulla testa uguale a quella del padre: non ce l'ha fatta Gabe Marshall, il bambino di nove anni, malato di tumore al cervello, che aveva commosso in tanti con la sua storia. Resta la sua storia indimenticabile a raccontare l'amore di un padre. Gabriel, senza capelli e con la vistosa cicatrice lasciata dall'operazione subita, e il suo papà, con un tatuaggio a rappresentare la stessa cicatrice.

Ieri il genitore ha annunciato su Facebook - social su cui ha documentato tutto il decorso della malattia di Gabriel - che il piccolo non ha superato l'ultima crisi e durante il ricovero in ospedale "ha aperto le ali". A darne notizia il papà Josh e la mamma Bethany Marshall.

A piccolo Gabriel, affettuosamente chiamato Gabe in casa, era stata diagnosticata nel marzo 2015 una rara forma di tumore maligno al cervello chiamata astrocitoma anaplastico. Un isolamento dal quale Gabe è uscito grazie al suo papà che ha deciso di tatuarsi la stessa cicatrice: un gesto che aveva fatto il giro del mondo grazie a una foto diventata virale. Lo aveva fatto per apparire come lui e cercare di ridare un po' di fiducia al bambino, messo così a dura prova dalla vita. Si tratta di una neoplasia che in genere colpisce persone adulte, ma così non è stato.

Ha lottato con la sua famiglia, per quella vita che sebbene la giovane età, gli aveva regalato molti dolori e sofferenze. "Ci è stato detto che il cancro non era stato sconfitto - aveva detto Josh nel dicembre 2016 - Anzi, a causa della sua posizione, non è più operabile". "Era un combattente, aveva un'anima unica, non ha mai smesso di credere di potercela fare", ha aggiunto lo stesso Josh.

Share

Advertisement

Related Posts

ADL: "Deluso da Verdi. Su Politano volevo buttare i soldi!"
Ho pensato di buttare questi soldi della finestra: il giocatore non ha le stesse caratteristiche di Verdi , ma volevo provarci. "Eravamo già completi prima, il mercato di riparazione serve per riparare e noi non abbiamo niente da riparare".

Ligue 1: sospeso l'arbitro di Nantes-PSG
Questa è la decisione della commissione disciplinare della lega francese, che mette fine alla carriera arbitrale di Tony Chapron . All'indomani Chapron viene sospeso e chiede pubblicamente scusa, parole che però non gli bastano per evitare una maxi punizione.

Inter, Spalletti: "Icardi non è convocato"
A noi non spetta nulla di diritto, dobbiamo ricostruire l'espressione storia per tornare in quella dimensione. Spalletti su Ramires e Pastore: "Di Ramires e Pastore non dovete parlare con me, ma con chi ve l'ha detto".

Intervento chirurgico alla mano destra per Novak Djokovic?
Sono stato fuori sei mesi l'ultima stagione, sperando di tornare completamente guarito, ma sfortunatamente il dolore c'è sempre. Da qui, infatti, sarebbero scaturiti parte dei dolori al gomito.

DIRETTA Udinese-Milan, Gattuso: "Rimonta? Non montiamoci la testa"
Mi interessa soprattutto una cosa: l'importante è che facciano giocare bene a calcio le loro squadre. In passato ha anche preso qualche cinquina in faccia da me perché scherzava sempre (ride, ndr).

Lutto nel giornalismo, è scomparso Federico Leardini di SkyTg24
E' morto Federico Leardini , 38 anni , giornalista di Sky Tg 24 , esperto di borsa e finanza. Leardini era un giornalista economico, celebre volto del noto telegiornale di Sky ".

Superbrain - Le supermenti: 2 febbraio 2018, anticipazioni e giudici
Canale 5 la quarta puntata della fiction Immaturi - La Serie ha raccolto 2.955.000 spettatori pari al 12.5% di share. Sul Nove , le repliche de I Migliori di Fratelli di Crozza convincono 631.000 spettatori con il 2.6%.

Follia a Macerata, sparatoria e feriti. Il sindaco:"Restate in casa" (Video-Foto-Audio)
Cinque le persone finora arrivate in pronto soccorso: una di loro si trova in sala operatoria. Secondo fonti locali altre sparatorie sarebbero avvenute in via Piave e via Pancalducci.

Sci: cdm, Goggia 2/a in libera Garmisch dietro a Vonn
La classifica generale di Coppa del Mondo vede l'americana Mikaela Shiffrin, oggi assente, sempre saldamente al comando con.punti davanti a Wendy Holdener con 842 e Petra Vlhova con 754.

Replica C'è posta per te 2018 quarta puntata: rivedila su VideoMediaset
Non c'è, in tv, un programma capace d'incollare, ogni settimana, una media di 5,5 milioni di telespettatori con una media di sei milioni.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.