Torino: indagati i genitori della bambina colpita dal tetano perché non vaccinata

Share
Torino: indagati i genitori della bambina colpita dal tetano perché non vaccinata

Ha un risvolto giudiziario la vicenda della bambina di 7 anni colpita tre mesi fa dal tetano e che è rimasta in ospedale per oltre un mese. infatti, la Procura di Torino ha iscritto nel registro degli indagati i genitori della bambina, con l'accusa di lesioni colpose.

Nel fascicolo si contesta il reato di lesioni colpose. In particolare, l'incarico punta a stabilire se la diagnosi dei medici era esatta, il che pare fuori discussione, e se la bambina avrebbe potuto contrarre il tetano anche se fosse stata vaccinata, un altro quesito dalla risposta prevedibile.

La piccola, vaccinata contro il tetano solo dopo l'ingresso in ospedale, era stata trasportata al pronto soccorso del Regina il 17 ottobre, cosciente ma scossa da convulsioni che avevano allertato il personale in servizio: in quei momenti il sospetto di un presunto caso di tetano, poi confermato, aveva già preso piede; i sintomi erano stati giudicati compatibili.

La coppia è ora finita in tribunale: il giudice per le indagini preliminari ha nominato un avvocato che dovrà curare gli interessi della bimba, danneggiata dall'"atteggiamento imprudente e imperito" della madre e del padre. I casi di tetano sono una sessantina ogni anno, la percentuale di mortalità quando la malattia arriva ai polmoni è del 33%. Non siamo attivisti No Vax. Nel frattempo, come si è appreso dalle fonti sanitarie, i due figli sono stati vaccinati. L'unico modo in cui si può essere protetti è grazie alla vaccinazione, che non ha efficacia perpetua. "Anzi, non appena ci siamo accorti che nostra figlia non stava bene ci siamo precipitati in ospedale". Un vaccino obbligatorio dalla fine degli Anni'60. "Ci siamo informati sugli effetti collaterali e abbiamo fatto le scelte che ritenevamo migliori e giuste".

Share

Advertisement

Related Posts

Diritti Tivu, la Lega di Serie A li assegna a MediaPro
Come si arriva a questa somma? Produce calcio in più di 10 Paesi al mondo. Non verrà stravolta nessuna abitudine italiana.

Kena Free: Kena Mobile ripropone l'offerta in una nuova versione
Kena Free si rinnova automaticamente ogni 30 giorni con addebito su credito residuo senza vincoli contrattuali. I clienti Kena Mobile possono anche attivare gratuitamente i servizi SMS " lo sai e chiama ora ".

Corruzione e frode fiscale: 15 arresti, cʼè anche un magistrato
Un trasferimento richiesto dallo stesso Longo che aveva captato come la situazione a Siracusa si fosse fatta troppo pericolosa. A coordinare l'inchiesta aperta era stato proprio il pm Giancarlo Longo .

Russia, tempesta di neve record a Mosca: una vittima, 5 feriti
Nonostante i tanti disagi, molti russi hanno accolto con entusiasmo l'arrivo della neve postando diverse foto di Mosca imbiancata. Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

I diritti tv della Serie A di calcio vanno a Mediapro
Ora non resta che attendere l'approvazione formale, anche se Sky non vuole arrendersi, minacciando i ricorsi legali. Sull'offerta di Mediapro accettata dalla Lega A "non abbiamo preclusioni" commentano fonti Mediaset all'Adnkronos .

Bitcoin crolla a 7mila dollari (-17%)
La flessione della criptovaluta più conosciuta al mondo può essere spiegata, in parte, dalla decisione presa dal colosso Lloyds . Starbucks, si affrettò ad aggiungere, non sta creando la propria valuta digitale o addirittura investendo in uno.

Delitto di Pamela Mastropietro, l'ipotesi. "Voleva scioglierla nell'acido"
Intanto il Gip esclude l'omicidio dalla convalida dell'arresto di Innocent Oseghale: solo occultamento e vilipendio del cadavere. Per questo è stato disposto l'esame tossicologico (che a differenza di quanto avviene nei film, non viene fatto in pochi minuti).

Fincantieri-Stx:firma accordo con Francia per 50% Stx France
A Fincantieri andrà il 51% di Stx , di cui un 1% sotto forma di prestito dai francesi della durata di 12 anni. Di questo 50%, però, darà in prestito alla controparte l'1%.

Violenza sessuale, arrestato stupratore seriale di escort
Gli agenti del commissariato Centro hanno iniziato le indagini nel 2016 dopo la denuncia arrivata da una escort brasiliana . Secondo gli investigatori, l'uomo aveva un comportamento 'serial' ed è accusato di violenza sessuale aggravata e rapina .

Brennero, patto europeo per promuovere la ferrovia
Questo l'esito del vertice su Brennero e traffico merci che si è svolto, nel tardo pomeriggio di ieri, a Monaco di Baviera. Tra le misure ventilate, figurano anche l'aumento dei pedaggi e la fissazione di un tetto massimo ai transiti.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.