Napoli-Lazio, Simone Inzaghi: "Secondo tempo inaccettabile. Felipe tornerà"

Share
Napoli-Lazio, Simone Inzaghi:

"Quest'oggi abbiamo offerto un ottimo primo tempo e, probabilmente, non abbiamo metabolizzato il gol di Callejon; inoltre, le due ammonizioni ricevute da Leiva e Parolo si sono fatte sentire". "In passato abbiamo sempre avuto una reazione quando siamo andati sotto, anche con squadre importanti come il Napoli, ma stasera non lo abbiamo fatto ed è inaccettabile", ha continuato. "Penso che si riferissero a Pippoper ché Cutrone è partito bene, è un attaccante da area di rigore, ha un futuro roseo e speriamo che lo sia anche per la nostra nazionale". "Non siamo stati fortunati negli episodi, ma niente scusanti".

L'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, ha analizzato così ai microfoni di Sky la pesante sconfitta del San Paolo: "Dispiace perché dopo un primo tempo così non c'erano avvisaglie".

Un primo tempo di grande calcio e una ripresa di grande difficoltà. Il Napoli, inoltre, è la prima in classifica meritatamente. Dovevamo raddoppiare perché lo meritavamo. "Il pareggio a fine primo tempo è stato importantissimo, nella ripresa siamo stati più attenti e concentrati". Poi hanno trovato i gol su un'autorete e un gol fortuito. "Abbiamo perso una partita importante, ma dobbiamo ripartire subito per preparare al meglio il sedicesimo di finale di Europa League". Nel secondo non siamo stati squadra. "Dopo la sosta abbiamo giocato cinque partite". E' arrivata una sconfitta che non ci voleva e che ci ha rallentato nel percorso, ora dovremo essere bravi e giocare con molta lucidità.

"Felipe Anderson? Ne ho parlato ieri in conferenza, lui sa che deve fare è un giocatore di grandissima qualità che ho tutelato come gli altri". Ma più che fisicamente, oggi il calo del primo tempo è legato al nervosismo scaturito dall'infortunio di Ghoulam, che ci ha particolarmente scosso dal punto di vista emotivo. "C'è tanta concorrenza, quando tornerà in sé tornerà a faci vincere le partite e sarà un valore aggiunto".

Share

Advertisement

Related Posts

Amazon sfida Ups e FedEx in Usa: consegnerà da sola i pacchi
Amazon è al lavoro da tempo per creare una sua rete di trasporto merci, motivo per cui ha preso in leasing 40 aerei. Si chiama "Shipping with Amazon " e promette di creare molti grattacapi a Ups e FedEx, i colossi delle consegne.

Moto. Valentino a Sky Racing Team VR 46: "Sempre a tutto gas"
Gli obiettivi sono ambiziosi anche in Moto3: saremo in pista con la nuova KTM , che inizieremo a testare dalla prossima settimana. Il pilota , Campione del Mondo Junior Moto3 2015, è determinato a tornare in sella per verificare le proprie condizioni.

Reg E. Cathey di House of Cards morto a 59 anni
Per quanto riguarda il cinema ha preso parte a film come Se7en, American Psycho e Nato il quattro luglio . Interpretò Norman Wilson nella quarta e quinta stagione di The Wire e Freddy Hayes in House of Cards .

Arisa con l'apparecchio: paladina del #bodypositive
L'arrivo a Sanremo di Arisa , al secolo Rosalba Pippa , è stato uno show, all'insegna di "scivoloni" e scherzi non graditi.

Hollywood, produttrice si suicida dopo il caso Weinstein
Ritengono che il clamore scoppiato lo scorso anno abbia contribuito a dissolvere le già fragili sicurezze dell'ex produttrice. La Messick, forse proprio a causa delle sue condizioni psicologiche, aveva deciso di tenersi lontana dallo scandalo.

Visco, nuovo governo garantisca su conti
Non "lasciare dubbi agli investitori sulla determinazione del governo a mantenere l'equilibrio dei conti pubblici ". Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

Napoli, Sarri: "Milinkovic era da rosso". Callejon: "Vittoria per Ghoulam"
E' forte nell'uno contro uno, ha qualità tecniche buone, non ha la forza dirompente di Ghoulam in fase di spinta. Mario Rui sta crescendo enormemente, nella scorsa stagione aveva fatto solo due partite.

NAPOLI LAZIO Callejon: "Vittoria importante ai fini della corsa scudetto"
Siamo li' e stiamo lavorando tutti insieme per raggiungerlo. "Lavoriamo per continuare a vincere, e dopo alla fine vedremo". Il nostro sogno è di vincere lo scudetto e non ci nascondiamo.

Litiga con la moglie, accoltellato da cognati e suocero
Si tratta di Santo Flaviano, 32 anni; Antonino Flaviano, 23 anni, ( cognati del ferito) e Antonio Flaviano, 67 anni, il suocero . Tre persone sono state arrestate dalla polizia a Reggio Calabria con l'accusa di tentato omicidio nei confronti di un parente.

Rapina in gioielleria: banditi mascherati da Hulk, un morto
Sul posto sono stati recuperati due scooter abbandonati utilizzati, con molta probabilità, dai rapinatori. Ma il titolare ha reagito sparando diversi colpi di pistola che hanno colpito a morte uno dei malviventi.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.