Serie A, Pioli dopo Fiorentina-Juve: "Guida doveva andare a rivedere"

Share
Serie A, Pioli dopo Fiorentina-Juve:

L'anticipo della 24esima giornata di Serie A fra Fiorentina e Juventus è terminato con la pesante vittoria dei bianconeri per 2-0, ma si è anche portato dietro una scia di polemiche per l'episodio del rigore prima concesso e poi revocato ai viola nel primo tempo. "Un tocco ci sta che sia involontario, due no. Ho chiesto questo, per loro era evidente, ma se c'è il VAR guarda e accetto", il commento dell'allenatore delle Fiorentina. Poi il rigore lo potevamo sbagliare, ma quello era rigore. Peccato, perché abbiamo fatto una buna prestazione di spirito e qualità.

VAR - "E' qualcosa che può aiutare gli arbitri, ma credo che in una situazione difficile come questa, non netta, il direttore di gara debba andare a rivedere l'azione. Non ci siamo riusciti dal punto di vista del risultato". Giusto il penalty per tocco di mano di Chiellini, ma il fuorigioco di Benassi è dubbio.

"È così. Noi abbiamo cercato di essere compatti e chiudere bene i centrocampisti". Simeone? Ha lavorato tanto e bene e messo. A causa di un errore di comunicazione Gonzalo Higuain, designato a parlare a Premium Sport, si era già avviato verso gli spogliatoi ed è stato richiamato in tutta fretta dallo staff della Vecchia Signora.

Ha poi continuato: "Abbiamo cambiato tantissimo, ma abbiamo dei bei giocatori, passo dopo passo diventeremo una squadra competitiva che possa far stare la Fiorentina là dove gli compete".

"Non lo so, non mi interessa".

Sportiello poteva fare di più sul gol? Non avevo visto dalla panchina, dopo ho visto il doppio tocco e non può essere involontario.

Abbiamo concesso poco a un avversario molto forte e non siamo stati fortunati e bravi a sfruttare le nostre occasioni.

Share

Advertisement

Related Posts

Sanremo, dalla Hunziker a Nina Zilli tutti i look delle prime serate
Un look che sicuramente valorizzava la bellezza di Nina ma che ricordava un po' Anita Ekberg e un po' Madonna in Material Girl. Tra i giovani, invece, l'ha spuntata Alice Caioli con la canzone Specchi rotti , che ha raggiunto 11,8 milioni di italiani.

Rapina in gioielleria: banditi mascherati da Hulk, un morto
Sul posto sono stati recuperati due scooter abbandonati utilizzati, con molta probabilità, dai rapinatori. Ma il titolare ha reagito sparando diversi colpi di pistola che hanno colpito a morte uno dei malviventi.

Primavera, Napoli-Milan 1-1 (8'st Tiago Dias, 49'st Palmieri): pareggio strameritato al 94'!
Gli uomini di Beoni hanno trovato il pari a tempo scaduto grazie ad una splendida punizione di Ciro Palmieri . Gaetano calcia direttamente in porta, palla respinta con i pugni da Cavaliere.

Pres. Cagliari: "Barella? Resterà anche la prossima stagione, non andrà alla Juve"
So che c'era un accordo con l'Entella, ma non si è riusciti a chiuderlo per responsabilità non nostre. E' un ragazzo straordinario, che sta dando tutto in campo.

Caso Joao Cancelo, Spalletti prova a minimizzare
Non vado a creare rapporti difficili, è solo una questione della squadra in generale che fa migliorare o peggiorare i rapporti. In conferenza stampa, il tecnico ha chiarito il rapporto col portoghese: "Joao è un calciatore dalle qualità importanti".

Firenze, Sting canta alle Anteprime di Toscana, la grande rassegna sul vino
L'evento della Regione Toscana è dedicato alla presentazione delle nuove annate di vino di 16 consorzi di tutela del vino. Assieme alla moglie ha rilevato un'azienda agricola a Figline Valdarno.

Spal-Milan 0-4, Lucas Biglia: "Non sono Pirlo, lui è un fenomeno"
Primo goal rossonero per Lucas Biglia , tornato ai suoi livelli dopo una prima parte di stagione negativa. Biglia commenta anche le critiche ricevute: "Sinceramente non leggo giornali e non guardo tv".

Reg E. Cathey di House of Cards morto a 59 anni
Per quanto riguarda il cinema ha preso parte a film come Se7en, American Psycho e Nato il quattro luglio . Interpretò Norman Wilson nella quarta e quinta stagione di The Wire e Freddy Hayes in House of Cards .

Monza: madre e figlia trovare morte in casa a Ornago
I Carabinieri stanno ora interrogando i vicini per raccogliere diverse testimonianze sull'accaduto. L'ipotesi che si tratti di un omicidio prende sempre piu' corpo.

Le 157 emoji che vedremo quest'anno
Per il 2018 sono previste ben 157 nuove emoji , se consideriamo anche quelle con le varianti di colori dei volti e mani. In arrivo anche nuovi animali: puzzola, zanzara , cigno, ippopotamo , lama , canguro , pappagallo , pavone e aragosta .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.