Vigorito: "Volevo portare Totti al Benevento. Roma, possiamo renderti la vita dura…"

Share
Vigorito:

Il presidente del Benevento Oreste Vigorito ha risposto ad alcune domande dei colleghi di ForzaRoma.info circa la gara che vedrà la Roma opposta alla compagine sannita. Sono in parità. Vincerà chi sarà penalizzata di meno dalla VAR. A noi ad esempio la tecnologia ha tolto molto.

"Avevo pensato di chiamare Totti a giocare a Benevento, magari visto la maglia giallorossa sarebbe venuto".

Dopo la sconfitta a testa alta nel derby con il Napoli, il Benevento riprende la corsa salvezza; e lo fa dallo Stadio Olimpico contro la Roma, in un altro match che si prospetta complicato per i ragazzi di De Zerbi. A questo aggiungiamo che gioca in casa contro l'ultima in classifica: tutto questo non ci dà nessun vantaggio. Ecco le parole rilasciate dal patron ai microfoni di "Rete Sport": "Mi sono trovato meglio con i calciatori stranieri che sono stati più disponibili, da ultimo Sagna che ha capito che qui il calcio è passione". Però se andiamo sulla scia della partita con il Napoli possiamo rendere la vita dura alla Roma. "Io però l'avrei fatto giocare". "Solo chi non prova le cose impossibili non le cambia".

MISTER DI FRANCESCO - E' uno dei giovani tecnici più bravi: dovrebbero essercene di più come lui e Oddo. "Non lo conosco personalmente, è un giudizio soggettivo", ha concluso Vigorito.

Share

Advertisement

Related Posts

Pechino, attacco con coltello in centro commerciale: 1 vittima e 12 feriti
La vittima è una donna, deceduta in ospedale dopo essere stata trasportata d'urgenza dai soccorritori sopraggiunti sul posto. L'attacco è avvenuto intorno alle 13.00, le 6.00 in Italia, al Joy City, situato nell'area di Xidan.

Sassuolo, Iachini: "I ragazzi hanno capito gli errori fatti domenica"
Di contro, i rossoblu di Diego Lopez arrivano all'appuntamento dopo la vittoria interna nello scontro direttore contro la Spal . Solito 4-3-3 per Iachini , che conferma Babacar al centro dell'attacco con Politano e Berardi ai suoi lati.

Sampdoria-Verona, Giampaolo: "Ramirez e Praet assenze importanti. Su Strinic."
Marco Giampaolo deve fare a meno di Praet in mediana e di Ramirez tra le linee di centrocampo ed attacco, oltre a Strinic . L'ho visto allenarsi bene, non ha nessun tipo di distrazione e sono convinto che da qui a giugno continuerà a fare bene.

Compensi shock Sanremo 2018: ecco i cachet record dei conduttori Video
Sto dalla parte di chi guarda la partita senza giocare, di chi si autoesclude perché non trova il coraggio di buttarsi e vivere. Speriamo di sentire qualche bella novità, aspettando con ansia l'arrivo di Sting sul palco dell'Ariston .

Bernardeschi, la sorella attacca: "Hai zittito uno stadio"
Guida indica la punizione su cui c'è proprio l'attaccante della Nazionale Italiana che calcia e mette a segno la rete dell'1-0. La Fiorentina , per quanto espresso nel secondo tempo soprattutto, avrebbe meritato almeno il pareggio, esame rimandato.

Tari 2018: linee guida MEF sul calcolo del fabbisogno standard
A tal proposito, a partire dall'anno 2018, vanno considerate anche le risultanze dei fabbisogni standard per la quantificazione dei costi del servizio di raccolta e smaltimento.

Sanremo 2018, Ornella Vanoni vince il Premio Sergio Endrigo alla migliore interpretazione
Poi questa canzone sulla voce di Ornella prende un incanto potente, e tutto quadra". "Mi viene facile, da sempre sono sempre stato attratto da voci pensanti, personalità forti, che hanno tutte una caratteristica univoca: la personalità ".

Tragedia a Mosca, precipita aereo con 71 persone a bordo
I servizi d'emergenza sono stati allertati appena il volo è scomparso dai radar, pochi minuti dopo il decollo. Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli .

Serie A, 24esima giornata: le formazioni ufficiali di Inter-Bologna
Abbandonate le velleità Scudetto, ipotesi balenata nella prima parte di stagione, adesso c'è da pensare all'ostacolo Bologna . A disposizione: Berni, Padelli, Santon , Ranocchia, Lisandro Lopez, Dalbert , Gagliardini, Brozovic , Pinamonti, Karamoh .

Napoli, carabinieri sequestrano 41 milioni di euro falsi
Rivieccio, dopo le formalità di rito, è stato portato nel carcere napoletano di Poggioreale. Le banconote da 100 avevano 18 numeri seriali diversi.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.