M5s, fra i candidati in Campania spunta un esponente della massoneria

Share
M5s, fra i candidati in Campania spunta un esponente della massoneria

Dunque, la sua candidatura non è passata attraverso le parlamentarie, ma è stata decisa direttamente dai vertici del Movimento.

"Non sono piu' iscritto al Goi da un anno e certamente non lo ero al momento di essere candidato". "Si parla senza sapere e senza conoscere, accusando una persona in maniera indebita e senza contraddittorio". Si tratta dell'avvocato Catello Vitiello, detto Lello, noto come esponente della loggia massonica napoletana La Sfinge che aderisce al Grande Oriente d'Italia. "Vitiello non può essere eletto con il M5S a causa della sua adesione in passato al Grande Oriente d'Italia e per non averlo comunicato al MoVimento 5 Stelle all'atto della candidatura dichiarando quindi il falso". Questa breve esperienza fa parte del mio passato e posso serenamente affermare che ha segnato la mia formazione umana. Nel linguaggio massonico è l'espressione usata per descrivere chi non vuole più partecipare ai lavori. Non sono mai stato bravo a parlare di me perché sono stato educato ad evitare sempre e comunque ogni autoreferenzialità, ma posso dire con serenità e certezza di non aver mai rubato, ucciso, truffato, corrotto o concusso. Ed è per questo che il caso di Vitiello rischia di mettere in imbarazzo i grillini, ed ha già trovato spazio oggi su diverse testate giornalistiche nazionali. A dare l'ultima parola sulla sua candidatura sarebbe stato proprio Luigi Di Maio, anche se non è chiaro se il candidato premier M5S sapesse o meno del suo legame con la massoneria. E' giusto prendere le distanze dalle devianze di ogni tipo, come ho sempre fatto del resto anche io sono sempre stato contro ogni estremismo e ritengo che fenomeni politici e sociali che vanno contro l'umanita' o il singolo individuo vadano respinti con forza e a gran voce in ogni consesso, elettorale o meno che sia. "Quando ho scelto di aderire al Movimento, l'ho fatto con la consapevolezza di sposare un progetto meraviglioso, caratterizzato da un tipo di politica e di trasparenza che hanno sempre contraddistinto il mio modo di vivere". Ma alcune fanno senz'altro più rumore di altre. Poi l'annuncio: "Come candidato in un collegio uninominale io rappresento la società civile e non comprenderò alcuna esclusione aprioristica e immotivata". Lo si apprende da fonti pentastellate che intervengono in seguito alla nota con cui, il candidato all'uninominale di Castellamare di Stabia, ha annunciato di non volersi ritirare.

In un articolo a firma di Valentino Di Giacomo, infatti, si descrive la storia personale di Lello Vitiello, candidato nel collegio uninominale Campania 3.

Share

Advertisement

Related Posts

Renzi: "Salvini? Quello è un casino..."
All'iniziativa in bicicletta hanno partecipato una cinquantina di persone in bici, poi il gruppo è via via cresciuto. Il reddito di cittadinanza significa 'non lavorate, paghiamo noi', è una follia.

Tentativi di combine? Il corruttore è un ex giocatore
Colui che ha avvicinato un tesserato momò negli scorsi giorni è un ex giocatore che ha militato in Ticino. Un tentativo di combine, saltato per il diniego di una delle due squadre coinvolte .

Tutto riguardo il sistema bonus nel casinò
In generale, le condizioni per ricevere i bonus sono creati in modo tale che la probabilità di vincerli è minima. Se perdi, niente, ricerca la felicità da un’altra parte, e avrai abbastanza tempo per agire diversamente.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Incidente stradale giovane grave al San Giovanni Bosco - Ecco chi è
L'incidente si è verificato poco dopo le curve della zona di Voira, quando inizia il rettilineo che porta verso Cuorgnè. Per cause ancora in fase di accertamento due auto si sono scontrate tra di loro all'altezza dell'incrocio.

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

Serie A: l'Inter torna alla vittoria
Serve un super gol del giovanissimo Karamoh all'Inter per avere la meglio del Bologna (vantaggio di Eder e pareggio di Palacio ). Sempre più in crisi il Chievo Verona: 2 punti nelle ultime 10 giornate, battuto anche dal Genoa in casa.

Scomparsa Susy Paci, indagato un amico
C'è anche una donna tra le persone, più di una, sulle quali sono in corso accertamenti degli inquirenti. Poi l'ultimo contatto, da Napoli , dove Susy sarebbe andata ad incontrare un uomo conosciuto in rete.

Torna Nadia Toffa al timone delle IENE da stasera su Italia 1
Mentre stava per andare via dall'albergo la bionda è caduta a terra e si è risvegliata nel reparto di rianimazione dell'ospedale. Il programma cult di Davide Parenti va in onda, in diretta, in prima serata su Italia 1 .

Ciclismo, il Trofeo Laigueglia parla ancora italiano: vince Moreno Moser
Una fuga durata fino a una settantina di chilometri dal traguardo. Questi corridori si vanno quindi a giocare la vittoria.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.