Samsung Galaxy X, tutto quello che sappiamo: meglio di S9?

Share
Samsung Galaxy X, tutto quello che sappiamo: meglio di S9?

Come anticipato dai rumors precedenti, che riguardavano il mercato britannico, i nuovi Samsung Galaxy S9 e S9 Plus dovrebbero registrare un incremento di prezzo di almeno 100 Euro ciascuno in confronto al prezzo di listino di S8 e S8 Plus. Nel caso di Samsung c'è comunque una stranezza: secondo le voci circolate fino ad oggi Galaxy X dovrebbe rappresentare il primo modello di una nuova famiglia di smartphone di fascia alta con display flessibile, affiancando le attuali Galaxy S e Note.

Se effettivamente queste saranno le sole 4 colorazioni del Galaxy S9 e del Galaxy S9 Plus, è probabile ma non necessariamente una garanzia che Samsung decida di venderle in tutti i mercati in cui opera.

Samsung Galaxy C10 sarà lanciato a maggio o giugno ad un prezzo iniziale di 630 euro. L'invito di Samsung per il suo evento del 25 febbraio suggerisce che i miglioramenti della fotocamera saranno un punto focale principale per i due nuovi dispositivi di punta.

Samsung Galaxy S9: che sospetti crea?

Come i loro predecessori dell'anno scorso, anche gli smartphone Galaxy S9 potranno trasformarsi in computer desktop. Il System on a Chip Qualcomm Snapdragon 845 sarà equipaggiato sulla versione Americana mentre il processore proprietario Exynos 9810 su quella Europea. Ufficialmente, le colorazioni dovrebbero venir chiamate Midnight Black, Lilac Purple, Coral Blue e Titanium Gray. Nonostante ciò, sul lato anteriore del dispositivo è sempre presente il pulsante home fisico con sensore di impronte digitali e una fotocamera.

Galaxy X potrebbe quindi essere al tempo stesso l'innovativo dispositivo flessibile e il successore di Galaxy S9, con il nuovo form factor che verrà utilizzato all'interno del top di gamma della successiva generazione.

Share

Advertisement

Related Posts

Domenica Live, Eva Henger: "Ho detto la verità"
Precisamente Teresanna ha affermato che Eva non doveva accusare Monte di aver abusato di una canna, proprio lei che ha avuto un passato discutibile.

Sanremo 2018, una finale "al top": i momenti migliori
Laura Pausini ha conquistato la finale del 68 Festival di Sanremo , con uno show in grande stile, dentro e fuori dal teatro Ariston .

Haiti, operatori Oxfam vanno a letto con giovani prostitute e si dimettono
Nel 2017 Oxfam finì coinvolta in altri 87 episodi di comportamento improprio e non fu l'unica. Il Guardian riporta gli incontri con prostituite di membri Oxfam nel 2007, in Ciad.

Monchi: "Non ci aspettavamo questo distacco"
Il Ds della Roma Monchi si è soffermato ai microfoni di " Premium Sport ", prima del match di stasera contro il Benevento . Abbiamo fatto il mercato che la Roma meritava e dobbiamo ora pensare a inseguire i nostri obiettivi.

Ciclismo, il Trofeo Laigueglia parla ancora italiano: vince Moreno Moser
Una fuga durata fino a una settantina di chilometri dal traguardo. Questi corridori si vanno quindi a giocare la vittoria.

Spalletti: Chi non rispetta regole si autoesclude, io resto sotto esame
Il mister ci dà grande fiducia e noi andiamo avanti così, perché dobbiamo stare dietro a quello che c'ha chiesto la società. Icardi out a scopo precauzionale e perché non ha ancora recuperato i tempi tecnici della guarigione per elongazione.

Futuro stadio San Siro, l'esito del primo incontro a Palazzo Marino
Amministrazione, Milan e Inter condivideranno ed elaboreranno un percorso comune per il rinnovamento dello stadio . Tra due o tre settimane, sarà stipulata una nuova convenzione .

Giallo a Monza per madre figlia trovate morte in casa
Paolo Villa , detto 'Paolino´, a Ornago è conosciuto in particolare per il suo impegno nel volontariato. Le indagini sono in corso: sul posto anche la Scientifica.

Inter, Spalletti: "Brozovic? Chi non segue le regole viene punito"
E lui si autoesclude dal gruppo , ci vuole buon senso. "Merita comunque gli elogi per ciò che ha fatto oggi". Poi si è persa qualche palla e si è avuta qualche difficoltà, ma abbiamo creato quello che dovevamo creare.

Lega Serie A: 8 club rinunciano all'assemblea elettiva del 14 febbraio
Aveva tutto il tempo di partire martedì e sarebbe arrivato in Corea tre giorni prima dell'inizio dei Giochi. Non solo e non tanto criticarlo, ma convocare l'Assemblea tanto in fretta, per il 14 febbraio.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.