Champions League, Porto-Liverpool termina 0-5: reds con un piede ai Quarti

Share
Champions League, Porto-Liverpool termina 0-5: reds con un piede ai Quarti

Se la serata di ieri ha saputo regalare emozioni importanti, nella notte di San Valentino la Champions League ha scelto di offrire un programma ancor più ricco con lo scontro fra Porto e Liverpool del Do Dragao, fra due formazioni capaci di trasformarsi in autentiche rivelazioni negli ultimi anni in Coppa, e soprattutto Real Madrid-Paris Saint Germain un'autentica finale anticipata fra due delle formazioni più accreditate per la vittoria finale del torneo.

Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson; Oxlade Chamberlan, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. Al suo posto Conceicao sceglie Soares, reduce dalla doppietta nella trasferta di campionato con il Chaves.

20′ - Salah cerca Mané nel mezzo ma trova l'opposizione di un difensore avversario.

I padroni di casa partono bene e un tiro deviato di Otavio mette i brividi a Karius. Il forcing del Liverpool è costante e al 25' viene premiato. Tripletta personale per Sadio Mané: gran gol del senegalese, bolide da fuori area imprendibile per José Sá. La squadra di Juergen Klopp è passata in vantaggio al 25' con Mane, servito da Wijnaldum, e ha raddoppiato con Salah al 29'. Quattro minuti dopo è Salah a portare le reti a due, dopo il palo di Milner. Nel momento migliore arrivano però i contropiedi che ammazzano la partita e compromettono quasi irrimediabilmente il discorso qualificazione. Il Liverpool, inoltre, è la squadra più prolifica della Champions League con 28 gol segnati in sette partite e, se si aggiungono anche le sei reti della doppia sfida ai play-off contro i tedeschi dell'Hoffenheim, il bottino sale a 34 marcature in nove gare. Al 69' Milner vola via sulla fascia e trova Firmino al centro dell'area dove non può sbagliare. Nella ripresa ancora Mane all'8', poi Firmino al 24' e ancora una volta Mane al 40' hanno chiuso i conti. Finisce 5-0 per il Liverpool che si presenterà ad Anfield nella gara di ritorno con tutta la tranquillità del caso.

FORMAZIONE UFFICIALE PORTO (4-2-3-1): José Sá; Ricardo, Reyes, Marcano, Alex Telles; Sérgio Oliveira, Herrera; Marega, Otávio, Brahimi; Soares.

Share

Advertisement

Related Posts

Carabinieri accusati di stupro a Firenze, l'interrogatorio "sadico" alle turiste Usa
Un duro confronto, soprattutto per il peso e il taglio delle domande che hanno dovuto affrontare. Giudice: "Allora come fa a dire che ha avuto un rapporto? È mai stata arrestata dalla polizia?".

Napoli, Milik è pronto: possibile convocazione contro il Lipsia
La città ancora oggi mi da tanto, ho sempre creduto in questo progetto e mi fa piacere che stia bene la famiglia. Penseremo solo a questo match, anche se abbiamo davanti una squadra che mi ha entusiasmato.

Furgone investe un pedone in piazza Davanzati a Firenze
Il pedone è rimasto incastrato sotto il mezzo, e per liberarlo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco . Un pedone è stato travolto da un'auto in via Gambino , strada che porta dritto su corso Sicilia.

Manager della sanità pubblica: online l'albo degli idonei
Sulle dichiarazioni sostitutive rese dai candidati nell'ambito della selezione sono in corso controlli da parte del Ministero. E con esso anche le nuove nomine.

Violenza contro le donne, domani a Gallipoli arriva il camper della Polizia
In più sono state allarmate 26 utenze telefoniche: in questo modo le donne finite nel mirino possono contare su un canale preferenziale con la sala operativa del 113.

Elezioni, a Benevento sorteggiati gli scrutatori: ecco i 596 nomi
La Commissione elettorale ha provveduto alla designazione degli scrutatori per le elezioni politiche del 4 marzo . Vorremmo una politica che si facesse guidare dai problemi e dai bisogni delle persone.

Berlusconi: no pericolo M5S vinca elezioni, centrodestra avrà 45%
Fra le proposte dell'associazione ci sono la semplificazione burocratica, il ministero del cibo e la lotta ai falsi. Gli hanno trovato le impronte sulle labbra".

Estorsioni a imprenditori, 8 arresti
Un'organizzazione collaudata e ben strutturata che operava prevalentemente sul versante orientale della città, tra Talsano e Tramontone .

Solo - A Star Wars Story: la crew riunita nel nuovo poster
Ron era vicino al monitor e non nel Facon, e ha esclamato "Ma questa è un'ottima idea!", è corso dentro e ha detto: "George vuole che facciamo questa cosa".

Steaua Bucarest-Lazio, come vedere la partita in tv e in streaming
Visti i tanti e ravvicinati impegni, il tecnico Biancoceleste ha deciso - come previsto - di fare ricorso al turn-over. Avversario nei sedicesimi di finale , il Fcsb di Bucarest , meglio noto con la vecchia denominazione di Steaua .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.