La Fiorentina attacca la Juve: "Inaccettabile consentire le loro proteste"

Share
La Fiorentina attacca la Juve:

Gino Salica, vicepresidente della Fiorentina, ai microfoni del Salotto Viola, torna sulle proteste arbitrali insistite compiute venerdì scorso da alcuni giocatori bianconeri, nei confronti del direttore di gara, Guida. "E' inaccettabile che soltanto ad alcune squadre sia consentito un atteggiamento del genere". "È inaccettabile che soltanto ad alcune squadre sia consentito protestare così, la vedo dura per la credibilità del calcio italiano già minata dalla mancata qualificazione ai Mondiali e da Figc e serie A senza guida - ha continuato il vice presidente della Fiorentina -tutta l'Italia ha visto quello che è successo".

Sollevando inutili polemiche: "Dell'episodio contro la Juventus abbiamo discusso a lungo tra di noi". Ci abbiamo riflettuto e abbiamo deciso di intervenire in modo diverso, senza fare la voce grossa. "Nel corso delle telefonate che abbiamo fatto in questi giorni abbiamo trovato appoggio da parte di tutti". "Stiamo studiando un'operazione per portare ai livelli giusti quello che è un disagio profondo".

Share

Advertisement

Related Posts

FBI e CIA contro l'acquisto di telefoni Huawei e ZTE, perchè?
I piani di Huawei di conquistare il mercato statunitense potrebbero subire delle brutte sorprese, in negativo ovviamente.

Il tribunale di Firenze dichiara il fallimento della Braccialini
Accordi che per i giudici fallimentari sarebbero "relativi a duplicazioni di fatture e pagamento 'per spalmatura'" di debiti pregressi, già maturati con gli stessi quattro.

Al bando le bufale sui vaccini: domani c'è l'UniVax Day
Venerdì 16 febbraio, ore 9, appuntamento nell'Aula Magna dell'Università di Firenze per parlare di vaccini: come funzionano, quali vantaggi danno e quali rischi comportano, a chi vanno somministrati e perché.

Giochi, Brignone bronzo gigante donne
Che sbaglia tanto e giunge al traguardo solo ottava, L'oro va a Mikaela Shiffrin davanti alla norvegese Ragnhild Mowinckel . L'argento è andato ai cinesi Sui Wenjing e Han Cong , che hanno chiuso davanti ai canadesi Meagan Duhamel ed Eric Radford .

Campania, uccidono una prostituta a coltellate: condannati due giovani
I due giovani, noti alle prostitute della zona, si avvicinarono alla donna e le proposero un rapporto sessuale gratis. Per Avitabile è stato riconosciuto il "concorso anomalo", ovvero la circostanza di non poter prevedere l'omicidio.

Ora Brizzi è accusato di violenza sessuale
E quindi, scrive Edoardo Izzo su La Stampa , "se dovesse essere accertata la violenza, si potrebbe procedere a carico di Brizzi". La Warner Bros ha fatto sparire il nome del regista , per quanto possibile, dal film Poveri ma bellissimi uscito a Natale.

Morta la piccola Bea, la "bambina di pietra"
L'incontro, durato qualche secondo, ha suscitato nella piccola grande emozione: "il pontefice l'ha prima baciata e poi benedetta". Commosso il commento della cantante Emma: "Fai buon viaggio mia piccola Bea ".

Bollette telefoniche, l'Agcom manda la Finanza nelle sedi degli operatori
Intanto si è appreso che le ispezioni odierne della Guardia di Finanza riguarderebbero Tim, Vodafone, Fastweb e Wind-Tre oltre che Asstel.

Mais ogm, non c'è alcun rischio per la salute
Ad affermarlo è uno studio condotto da Scuola Superiore Sant'Anna e Università di Pisa e pubblicato su Scientific Reports . Nel 2017 gli ettari a transgenico sono 130.571 rispetto ai 136.338 dell'anno precedente.

Centinaia di bici rubate su tetto capannone a Milano
Per evitare occupazioni, infatti, aveva messo in sicurezza l'area e abbattuto le scale. Disposte sul tetto di un capannone industriale in viale Fulvio Testi a Milano .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.