Mais ogm, non c'è alcun rischio per la salute

Share
Mais ogm, non c'è alcun rischio per la salute

La sentenza stabiliva che né la Commissione né gli Stati membri avessero la facoltà di adottare misure di emergenza quali il divieto della coltivazione di fronte a eventuali rischi non comprovati sulla salute umana, degli animali o per l'ambiente derivanti dall'uso di prodotti geneticamente modificati. Ad affermarlo è uno studio condotto da Scuola Superiore Sant'Anna e Università di Pisa e pubblicato su Scientific Reports. La ricerca raccoglie i risultati di ricerche condotte in pieno campo negli Stati Uniti, in Europa, Sud America, Asia, Africa e Australia, e paragona le varietà transgeniche con le parentali non transgeniche.

La coltivazione di mais transgenico presenta produzioni superiori, contribuisce a ridurre la presenza di insetti dannosi e contiene percentuali inferiori di sostanze tossiche che contaminano gli alimenti e i mangimi animali. Gli autori (Elisa Pellegrino, Stefano Bedini, Marco Nuti, Laura Ercoli) sottolineano che lo studio ha riguardato esclusivamente l'elaborazione rigorosa dei dati scientifici e non l'interpretazione politica degli stessi e ritengono che "questa analisi fornisca una sintesi efficace su un problema specifico molto discusso pubblicamente". Lo studio di oltre 400 pagine è una rassegna di tutta la letteratura scientifica degli ultimi venti anni e il comitato, composto da scienziati di chiara fama, ha analizzato oltre mille lavori su ogni possibile aspetto riguardante la manipolazione genetica, fatto dibattiti pubblici e raccolto testimonianze. "Dimostra, in maniera decisa, che il mais transgenico è notevolmente più produttivo (5,6-24,5%), non ha effetto sugli organismi non-target (cioè non bersagli della modificazione genetica), tranne la naturale diminuzione del "Braconide parassitoide" dell'insetto dannoso target "Ostrinia nubilalis" e contiene concentrazioni minori di micotossine (-28,8%) e fumonisine (-30,6%) nella granella, ovvero nei chicchi del mais".

Il mais ogm non è rischioso per la salute umana.

7 cittadini su 10 (69%) considerano gli alimenti con organismi geneticamente modificati (Ogm) meno salutari di quelli tradizionali, mentre l'81% non mangerebbe mai carne e latte proveniente da animali clonati o modificati geneticamente.

Inoltre, sempre secondo gli ambientalisti, ma anche a giudizio di associazioni di tutela dei coltivatori, l'affermazione degli ogm favorirebbe un'estensione di coltivazioni come mais e soia a scapito di altre colture.

"Per l'Italia gli organismi geneticamente modificati in agricoltura non pongono solo seri problemi di sicurezza ambientale, ma soprattutto perseguono un modello di sviluppo che è il grande alleato dell'omologazione e il grande nemico del Made in Italy" conclude il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo. Nel 2017 gli ettari a transgenico sono 130.571 rispetto ai 136.338 dell'anno precedente.

MON810, l'unico coltivato. Anche Repubblica Ceca e Slovacchia - continua Coldiretti - hanno infatti abbandonato la coltivazione e si sono aggiunte alla lunga lista di Paesi "Ogm free" dell'Unione Europea.

"Dovrò fare una causa allo Stato italiano, perché attenta alla mia salute impedendomi di seminare un prodotto sano che non ha bisogno di trattamenti fitosanitari e insetticidi". Perché 21 anni? Perché tanti ne sono passati dal 1996, anno di inizio della coltivazione del mais transgenico, al 2016, anno in cui s'è concluso il lavoro.

Il 13 settembre la Corte Europea si è espressa sul caso Fidenato, l'agricoltore che piantò mais modificato autorizzato dall'Ue ma vietato da un decreto del 2013. "Ci troviamo di fronte a numerose molecole - proteine, vitamine e antiossidanti, - presenti in quantità differenti nella pianta ogm rispetto a quella non modificata geneticamente - spiegava Robin Mesnage, ricercatore in tossicologia molecolare e coautore dello studio sul NK603 commercializzato da Monsanto - E alcune di queste molecole sono conosciute per avere effetti tossici o benefici sulla salute". La lettera chiedeva di porre fine a una campagna anti Ogm che impedisce di salvare la vita e migliorare le condizioni di salute di milioni di persone:"Quanti poveri devono morire ancora?"

Share

Advertisement

Related Posts

Bollette telefoniche, l'Agcom manda la Finanza nelle sedi degli operatori
Intanto si è appreso che le ispezioni odierne della Guardia di Finanza riguarderebbero Tim, Vodafone, Fastweb e Wind-Tre oltre che Asstel.

Ferrero svela: "Ho provato a prendere Cutrone"
Ferrero ha però messo gli occhi anche su altri gioielli rossoneri: "Nel vivaio del Milan ci sono altri 2-3 ragazzi bravi". Il tempo mi darà ragione, la pressione a Roma è enorme ma dategli tempo e fra qualche anno varrà 100 milioni .

Napoli, tragedia sull'A1: cammina in autostrada, uomo travolto e ucciso
In base alle prime ricostruzioni l'uomo che camminava a piedi è stato investito da un'auto e a seguito dell'impatto è deceduto. Si sta risalendo all'identità della persona deceduta, e si indaga su dove e perché abbia imboccato l'autostrada.

Juventus infortuni ultimissime: Khedira e Mandzukic a rischio derby di Torino Video
Problema ai flessori per Khedira , all'anca per Mandzukic: entrambi in dubbio per il derby di domenica contro il Torino . Ancora dubbi sulla presenza di Sami Khedira domenica prossima nel derby contro il Torino .

Il segreto per dimagrire? basta mangiare lentamente
Però uno dei limiti di questo studio è che non si è trattato di un esperimento controllato, bensì di uno studio ossevazionale. Un recente studio giapponese, pubblicato sul BMJ Open , rivela che le persone che mangiano lentamente tendono a pesare meno .

Sassuolo, Carnevali a De Laurentiis: "E' un provocatore"
A gennaio non cediamo, è successo lo stesso con Simone Zaza e Gregoire Defrel in passato. Io lavoro per il Sassuolo e sono professionale”.

Apple Watch, le vendite volano: 8 milioni di dispositivi venduti nell'ultimo trimestre
L'incremento delle vendite sarebbe dovuto sopratutto grazie agli ultimi due smartwatch dell'azienda di Cupertino. Se vi interessa sapere cos'è una eSIM e come funziona, vi consigliamo di leggere questo articolo .

Ghoulam: 'Grazie ai compgani. Scudetto? Si crede, ma non si dice'
Il ragazzo ha espresso chiaramente le sue motivazioni, che per quanto discutibili vanno accettate poiché sono scelte personali. Fa male quando qualcuno mette in discussione l'amore per la tua patria, ma tutte le accuse mi hanno rinforzato.

Claudio Baglioni e le fake news sulla donazione del compenso ai terremotati
Si dà "un voto buono", anche se come presentatore si definisce "scarso: ho fatto tre annunci e due li ho sbagliati". Lo scorso anno gli spettatori erano stati 12 milioni 22mila e lo share pari al 58,41%.

Tre scosse di terremoto tra Campania e Basilicata
L'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ne ha registrate tre con epicentro nel Potentitno. Tra i comuni epicentro delle due scosse figurano Muro Lucano, Bella, Castelgrande, Ricigliano e Balvano .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.