Omicidio Macerata, convalidato fermo altri 2 nigeriani

Share
Omicidio Macerata, convalidato fermo altri 2 nigeriani

Come emerso fin dalle prime ore, nonostante la riservatezza degli investigatori e degli inquirenti, il cuore del business era gestito dal commercialista pontino Fabio Cardenia che si è occupato di studiare il sistema, replicandolo poi decine di volte, creando e chiudendo nell'arco di 12-24 mesi, ognuna delle 20 società nate per spolpare danaro pubblico e solo incidentalmente per dare lavoro, peraltro a costi bassissimi in una concorrenza che definire sleale sarebbe troppo gentile. Intanto il quarto indagato, a differenza degli altri, mostra un atteggiamento "collaborativo". Finora è stato considerato quasi più un testimone che altro ed è indagato tecnicamente in modo da essere sottoposto ad accertamenti irripetibili. Ma l'altro avrebbe risposto di no. A seguire saranno interrogati tutti gli altri indagati comprese anche le persone che sono detenute agli arresti domiciliari. "Il mio assistito ha risposto sempre alle domande del gip - ha riferito Gianfranco Borgani, l'avvocato di Desmond Lucky - e ha negato ogni addebito, sostenendo di non aver avuto un ruolo in questa vicenda". Entrambi, fermati con l'accusa di omicidio, vilipendio e occultamento di cadavere, in concorso con il connazionale Innocent Oseghale arrestato poco dopo il ritrovamento del cadavere di Pamela, restano in carcere. "Sono stati fatti altri rilievi ma non sono stati ancora depositati - aveva detto l'avvocato - Per ora, oltre alle celle telefoniche non c'è nulla che leghi il mio cliente all'omicidio di Pamela perciò finché non emergeranno altri elementi Awelima non risponderà alle domande". Il gip del tribunale di Macerata Giovanni Manzoni ha convalidato il fermo di Lucky Desmond e Awelima Lucky, i due nigeriani di 22 e 27 anni che la Procura ritiene essere i complici di Innocent Oseghale, proprietario dell'appartamento di via Spalato dove sarebbe stata assassinata la ragazza romana.

Le indagini sull'omicidio di Pamela Mastropietro.

Share

Advertisement

Related Posts

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

Morta la piccola Bea, la "bambina di pietra"
L'incontro, durato qualche secondo, ha suscitato nella piccola grande emozione: "il pontefice l'ha prima baciata e poi benedetta". Commosso il commento della cantante Emma: "Fai buon viaggio mia piccola Bea ".

Sassuolo, Carnevali a De Laurentiis: "E' un provocatore"
A gennaio non cediamo, è successo lo stesso con Simone Zaza e Gregoire Defrel in passato. Io lavoro per il Sassuolo e sono professionale”.

La durabilità di Nintendo Labo farà parte del divertimento
Ricordo infatti che i bambini nipponici sono abituati a giocare con i giocattoli fatti di cartone e sicuramente anche molti di noi lo facevano da piccoli.

Juventus, l'agente di Szczesny svela: "Rinnovo Buffon un problema? Ecco cosa penso"
JUVENTUS - Il club mi ha fatto un'ottima impressione. "Sì, se battono il Tottenham possono arrivare in fondo, perché no". Noi tre siamo i Ronaldo , Messi e Neymar dei procuratori? Se Buffon prolungherà, per noi nessun problema.

Cambia il vento su Amazon, il gigante hi-tech inizia a licenziare
E lo scorso anno ha creato più di 200 mila nuovi posti di lavoro , tenendo conto dell'acquisizione di Whole Foods e delle assunzioni interne.

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Mais ogm, non c'è alcun rischio per la salute
Ad affermarlo è uno studio condotto da Scuola Superiore Sant'Anna e Università di Pisa e pubblicato su Scientific Reports . Nel 2017 gli ettari a transgenico sono 130.571 rispetto ai 136.338 dell'anno precedente.

Il tribunale di Firenze dichiara il fallimento della Braccialini
Accordi che per i giudici fallimentari sarebbero "relativi a duplicazioni di fatture e pagamento 'per spalmatura'" di debiti pregressi, già maturati con gli stessi quattro.

Centinaia di bici rubate su tetto capannone a Milano
Per evitare occupazioni, infatti, aveva messo in sicurezza l'area e abbattuto le scale. Disposte sul tetto di un capannone industriale in viale Fulvio Testi a Milano .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.