Verdi: "Fino a giugno penso al Bologna. Nessuno dietro di me"

Share
Verdi:

Dopo il gran rifiuto al Napoli della sessione di mercato appena trascorsa, l'esterno del Bologna si è sfogato così: "Non ho detto no al Napoli, ho detto sì al mio percorso al Bologna: non potevo andarmene a gennaio dopo tutta la fiducia che ha risposto in me quando venivo dalla retrocessione col Carpi". Ho sentito tante falsità, cose brutte persino sulla mia famiglia e sulla mia fidanzata, che avrebbero interferito nella scelta. "Ho sbagliato anche io non intervenendo subito, spiegando ogni cosa così da calmare le acque scansando ogni equivoco", ha aggiunto Simone Verdi che, come sottolinea ITASportPress, ha trovato nella società rossoblu l'habitat ideale per esprimersi al meglio in campo. So che l'offerta del Napoli poteva cambiare la mia carriera, ma qui ho trovato la mia casa calcistica. So ragionare da solo. Ma ripeto: qui sono a casa. Sarri? Si mi ha chiamato, una telefonata amichevole. Di certo, se Simone Verdi continuerà a fornire prestazioni come ha abituato in questa stagione, il presidente Joey Saputo avrà più di qualche difficoltà a trattenerlo in futuro nella città delle torri. E oggi, intervistato dal Corriere della Sera, il diretto interessato è tornato sulla questione, dicendo: "Forse ho mandato un messaggio sbagliato".

Ma il caso è montato comunque " Già.

Tipica critica di quei giorni: "A 25 anni non si rinuncia al Napoli con un contratto triplicato". Facile sentenziare da fuori...

Una sorta di scelta di cuore, dunque, quella di Verdi, che ha scelto di sposare la causa del Bologna per aiutare la rosa a conquistare una salvezza tranquilla. Il club campano si è infatti messo sulle tracce di diversi giocatori per migliorare il reparto d'attacco, ma ad uno ad uno, ogni obiettivo è sfumato. L'ambizione di un atleta è sempre giocare con grandi campioni. Cambiare on generale mi piace.

Passaggio inevitabile, poi, sulla scelta del Milan di venderlo: "Nessun rimpianto". Nel Milan avevo tutto, pure il magazziniere che ci puliva le scarpe e ci preparava la borsa.

Share

Advertisement

Related Posts

Montegiorgio, ricercato per truffa si finge giornalista: viene arrestato a Parigi
Lo scambio di informazioni investigative ha così permesso di porre fine alla latitanza dell'uomo, che è stato riconosciuto e tratto in arresto proprio a Parigi .

Campania, uccidono una prostituta a coltellate: condannati due giovani
I due giovani, noti alle prostitute della zona, si avvicinarono alla donna e le proposero un rapporto sessuale gratis. Per Avitabile è stato riconosciuto il "concorso anomalo", ovvero la circostanza di non poter prevedere l'omicidio.

Francesca Cipriani, testimone al "Processo Ruby", lascerà L'Isola dei Famosi?
Secondo i PM la difesa potrebbe tranquillamente depositare un verbale difensivo firmato dalla Cipriani . Men che meno si può attivare un'improbabile rogatoria internazionale per ascoltarla come testimone .

PES 2018: disponibile il Data Pack 3
A questi ai aggiungono altri calciatori del team inglese del Liverpool, della squadra spagnola del Valencia e del Milan. PES 2018 è disponibile per PS4, Xbox One, PS3 e Xbox360.

FBI e CIA contro l'acquisto di telefoni Huawei e ZTE, perchè?
I piani di Huawei di conquistare il mercato statunitense potrebbero subire delle brutte sorprese, in negativo ovviamente.

Gli Incredibili 2: il bucato è quasi pronto nel nuovo poster
L'uscita nelle sale americane è fissata per il 15 giugno 2018 , mentre in Italia bisognerà attendere il 19 settembre . Mentre la famiglia si prepara a lavare i loro costumi da supereroi per intraprendere una nuova avventura.

Lettera contenente una Polvere bianca: ricoverata la nuora di Donald Trump Video
Da quanto si apprende, la nuora di Donald Trump avrebbe aperto una lettera che era indirizzata a suo marito. Ex attrice televisiva, la moglie del figlio maggiore di Trump ha 40 anni e cinque figli.

Milly Carlucci e l'annuncio in diretta della morte dell'amico Bibi
Subito è scattata la polemica sui social , dove gli utenti hanno espresso il loro dissenso nei confronti di questa triste scelta. Subito dopo la Carlucci sarà ospite di Eleonora Daniele nel programma Storie Italiane .

Com'è morto Bibi Ballandi e che malattia aveva?
L'uomo, come lui stesso aveva raccontato, era malato di tumore , e ha perso la sua lunga battaglia. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Calenda contro la Raggi: arrogante, chiudo il tavolo per Roma
Il ministro dello Sviluppo economico replica alla Raggi e sembra deciso a chiudere la questione. Calenda afferma ancora: "Evidentemente la Sindaca ritiene di non aver bisogno di aiuto".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.