Allegri: "Se battiamo l'Atalanta non dobbiamo esaltarci. Sarri sia orgoglioso!"

Share
Allegri:

Proprio di questo, Allergi parla in conferenza stampa: "Siamo in testa da pochi giorni, quindi bisognerà essere bravi a non mollare l'osso, però bisogna fare un passetto alla volta, perché il Napoli è lì, ha grandi possibilità di vincere lo scudetto".

Sulla corsa scudetto: "Il Napoli è lì, c'è ancora lo scontro diretto". L'unico che rientra è Buffon di sicuro, gli altri vedrò oggi. "Due squalificati, Lichtsteiner e Alex Sandro, a parte Bernardeschi e Cuadrado stanno tutti bene". Intanto dobbiamo pensare alla partita con l'Atalanta, che è una squadra molto tosta. In estate è arrivato Matuidi, abbiamo giocato a due o a tre a centrocampo, la squadra ha giocato bene anche a inizio anno. Anche Higuain sta facendo bene, anche se oggi ha sbagliato il rigore, ha dato la palla a Dybala per il 2-0. Le partite con l'Atalanta sono sempre difficili, perché può contare su giocatori tecnici e fisici. La cosa che posso dire e che ripeto, credo che lui debba essere orgoglioso di quello che ha fatto a Napoli in questi anni, ha portato il Napoli a giocare in un modo veramente bello, in certi momenti spettacolare. Ma non abbiamo ancora vinto niente.

L'ho già detto: quando si fanno i conti vengono fuori i contadini.

Dopo il pareggio del Napoli, la Juventus ha confermato il suo primato in solitario. Il Napoli non mollerà, può arrivare a 100 punti, al momento la quota scudetto.

Sulla formazione: "Devo valutare tra Higuain e Mandzukic, il Pipita ha preso una botta e vedremo". Anche Douglas Costa dovrà fare gli straordinari. Cuadrado ha fatto una visita sabato, al momento non è disponibile e non sappiamo per quanto perché ha un problema pubalgico. Il rigorista? É Dybala, durante la partita decido io se farlo battere a qualcun altro.

" A me del record dei 102 punti, non interessa niente". I senatori hanno tracciato la via trascinando gli altri, in campo decisiva l'intuizione di Allegri che ha rinunciato ad un attaccante per fare spazio a Matuidi, con il 4-3-3 la Juve ha ritrovato equilibrio blindando una difesa che in campionato ha concesso un solo gol a Verona nelle ultime 14 partite.

Su Cristante: "Esordì in Champions League, molto giovane, poi si perse un pochino". 'Vecchia' conoscenza di Allegri (che lo ebbe a disposizione ai tempi del Milan) ed esploso in questa stagione coi bergamaschi dopo aver fatto perdere le tracce di sé in seguito al trasferimento al Benfica. I ragazzi mi e ci hanno regalato sempre grandi soddisfazioni. E' stato in testa al campionato e ora ha le possibilità di lottare fino in fondo con la Juventus.

Share

Advertisement

Related Posts

Tragedia sulla 554: uomo travolto e ucciso da un'auto
Tragedia nella notte a Selargius: una Renault Clio ha investito un uomo che attraversava la strada statale 554 . L'incidente è avvenuto al semaforo tra la Statale e via Pietro Nenni, a Selargius , intorno alle 4.

Terremoto nel Fiorentino: scossa di magnitudo 2.4
La prima scossa si è verificate alle 22:27 del 12 marzo 2018. Scossa pure ad Amatrice, in provincia di Rieti. La scossa ha avuto magnitudo 2 .0.

Delrio: "Esecutivo del presidente? Valuteremo". Poi frena: "Governi chi ha vinto"
"Se Mattarella ci chiedesse di fare il Governo? Si valuterà, il presidente della Repubblica ha sempre la nostra massima considerazione".

La Lazio si sfoga dopo Cagliari: "Il campionato è falsato"
Il mancato rigore assegnato ai biancocelesti nel corso di Cagliari-Lazio, ha riacceso le polemiche intorno al Var . Il malanimo della categoria arbitrale nei nostri confronti è evidente.

Juve, si cambia ancora: contro l'Atalanta nuova formazione
Dopo il turnover e alcune esclusioni per squalifiche, Allegri ritroverà mercoledì alle 18, insieme a Buffon , la difesa titolare. Difesa a quattro con Lichtsteiner e Alex Sandro che agiranno sulle fasce, mentre al centro ci saranno Benatia e Barzagli.

Il Commissario Montalbano: stasera su Rai1 l'episodio Come voleva la prassi
Montalbano sospetta che la vittima sia una prostituta proveniente dall'Est Europa. Questa sera , lunedì 12 marzo 2018, appuntamento con Il Commissario Montalbano .

Michelangelo superstarCon Sting e Favinoa teatro la Cappella Sistina
In questo senso, lo show ricostruisce la Roma dell'epoca dando la misura di come doveva presentarsi la citta' agli occhi di Michelangelo .

Meghan e Kate: le future cognate hanno fatto shopping insieme?
L'ex interprete di Suits si è fermata più volte a salutare anche le più suddite più piccine. Debutto in grande stile per la bella Meghan Markle accanto alla Regina d'Inghilterra.

Intel, è partita la sua corsa per acquisire Broadcom
Secondo le stime, dalla fusione di Broadcom e Qualcomm , sarebbe uscita una società con un fatturato di circa 51 miliardi di dollari.

Gaza, esplosione vicino il convoglio del premier palestinese: illeso
Ad essere stati feriti in modo grave sarebbero, secondo le stesse informazioni, due passanti. Malgrado l'attacco, Hamdallah non ha finora alterato il programma della visita.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.