Il Segreto: Beatriz affronta Emilia, trame dal 12 al 16 marzo

Share
Il Segreto: Beatriz affronta Emilia, trame dal 12 al 16 marzo

Le anticipazioni ufficiali de Il Segreto rivelano che Matias e Beatriz, dopo l'ultimo confronto, si sono definitivamente lasciati: Matias non approva l'atteggiamento di Beatriz e decide di essere fedele a sua moglie.

Il Segreto torna con il primo appuntamento della settimana lunedì 12 marzo alle 16.30 su canale 5, come accade ogni pomeriggio dal lunedì al venerdì.

Ecco le trame della soap opera spagnola Il Segreto.

Nazaria comincia il suo lavoro di governante a casa di Donna Francisca Montenegro...

Puntata 12 marzi 2018: Julieta arriva a Puente Vejo. Dopo averla vista discutere con Donna Francisca, la donna invita la ragazza alla locanda insieme ad Ana, la figlia, e Consuelo, la madre. Tutti capiscono che è la ragazza che ha salvato la vita alla piccola Juanita. Julieta, però, rifiuta volendo trovare un lavoro che le permetta di vivere dignitosamente.

Mercoledì 14 marzo 2018: Beatriz scopre che Emilia ha parlato con Hernando e Camila e decide di affrontare l'ex suocera. Il discorso con Beatriz è d'obbligo, ma appena la ragazza scopre che i genitori sanno della sua relazione con Matias, corre da Emilia: come si è permessa la locandiera di parlare con i suoi genitori? Julieta e la sua famiglia si trasferiscono nella loro nuova casa.

Puntata 13 marzo 2018: sia Emilia che Adela offrono un lavoro a Julieta. Intanto, Saul incontra e conosce Julieta e si invaghisce di lei.

Giovedì 15 marzo 2018: Mentre Francisca è impegnata in alcuni lavori con Prudencio e il suo capomastro, viene interrotta da Saul che sostiene di avere una inaspettata confessione da farle. Prudencio, invece, non sembra affatto contento dell'interesse che il fratello ha mostrato immediatamente per l'affascinante e misteriosa nuova cittadina di Puente Vejo.

Francisca chiede a i due fratelli Saul e Prudencio di restare a vivere alla villa insieme a lei e Raimundo e i due accettano volentieri.

Share

Advertisement

Related Posts

Torna l'ora legale: quando spostare le lancette
Potete spostare in avanti le lancette dell'orologio prima di andare a letto naturalmente, se i vostri dispositivi sono meccanici. Intanto cominciamo con un dato: nella notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo sposteremo le lancette un'ora in avanti.

Un nuovo Splinter Cell in arrivo nel 2018?
Cosa ne pensate? Secondo voi Ubisoft ha davvero in programma di riportare in vita la serie? Insomma più chiaro di così non si può. Per ora, voci di corridoio su un nuovo Tomb Clancy's Splinter Cell stanno svolazzando da ormai due anni.

Via libera alle trivelle in Adriatico, ma Cattolica non ci sta
Respinti i ricorsi, via libera alle trivelle lungo l'Adriatico , comprese quelle davanti al tratto di costa riminese. Consiglio di Stato boccia ricorso di Puglia e Abruzzo .

Roma, si apre voragine sulla Gianicolense: coinvolte due auto parcheggiate
Due auto parcheggiate sono state danneggiate dalla maxi buca: una vettura, in particolare, è in parte sprofondata. Una voragine si è aperta nella notte su circonvallazione Gianicolense a Roma , coinvolgendo due auto in sosta.

Milano, infermiere su Fb: "Tra nonno milanese e bimbo napoletano…salvo il primo"
Alessio Federico è un infermiere e risulterebbe effettivamente tirocinante qualche anno fa presso la Clinica San Siro di Milano . Nel post di Federico si leggeva anche: io voglio pagare per la mia gente, il mio popolo, degli altri non mi interessa.

Oskar Groening è morto, era il "contabile" di Auschwitz
Nel 2015, Groening era stato condannato a 4 anni di carcere per la responsabilità nell'uccisione di 300.000 persone nel lager. Fu sottufficiale delle SS (Unterscharführer) di stanza nel campo di concentramento di Auschwitz .

Estradizione di BattistiLa procura generale: "Spettaal presidente decidere"
Toccherà al Presidente brasiliano, Temer , decidere se Cesare Battisti potrà essere estradato in Italia. Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

G. SPORTIVO, Cinque gli squalificati. C'è De Rossi
INTERNAZIONALE per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa cinque minuti; recidiva specifica". DEL PINTO Lorenzo (Benevento): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

Striscia la notizia, Vittorio Sgarbi autore delle fake news sulle code ai Caf per il reddito di cittadinanza. Ma è una bufala
C'è pertanto grande attesa per la puntata di Striscia la Notizia su Canale 5 che andrà in onda in forma ridotta per colpa della partita di Champions .

Messina. Riscuotevano tangenti per la realizzazione dell'autostrada Siracusa-Gela. Sei gli arresti
Gli investigatori avrebbero scoperto inoltre che questi ultimi avevano seguito le fasi della gara ancora prima di ricevere qualsiasi formale incarico.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.