Juve, si cambia ancora: contro l'Atalanta nuova formazione

Share
Juve, si cambia ancora: contro l'Atalanta nuova formazione

Con una vittoria la squadra di Allegri si porterebbe a quota 74 punti dopo 28 giornate: un ruolino di marcia inarrestabile per i bianconeri.

Ribadito che l'esperienza in Europa League ha arricchito l'Atalanta e che Gomez ha questo finale di stagione per rifarsi da qualche delusione di troppo, Gasperini svela di non essere stato cercato da Preziosi e dal Genoa e che non si tirerebbe indietro qualora finisse nel mirino del Napoli.

Il sorpasso non basta, la Juve pensa alla fuga e nel recupero di mercoledì contro l'Atalanta avrà la possibilità di portarsi a +4 in classifica sul Napoli, un buon margine in vista dello scontro diretto del prossimo 22 aprile. Il fatto che si possa inserire giocatori importanti a partita in corso può essere un fattore determinante. Anche lì stanno ottenendo risultati importantissimi, non è ancora il momento del calciomercato degli allenatori.

Dopo il turnover e alcune esclusioni per squalifiche, Allegri ritroverà mercoledì alle 18, insieme a Buffon, la difesa titolare. Difesa a quattro con Lichtsteiner e Alex Sandro che agiranno sulle fasce, mentre al centro ci saranno Benatia e Barzagli. Marchisio invece, rilanciato domenica pomeriggio con una prestazione di livello, lascerà il posto al solito Pjanic, grande assente nel pareggio di Bergamo del 1 ottobre ma decisivo per la vittoria casalinga di Coppa Italia. Conferme per il 4-3-3, con Khedira, Pjanic e Matuidi a centrocampo. Davanti invece il rebus è servito. Infine, il tridente d'attacco sarà composto da Douglas Costa, Higuain e Mandzukic: turno di riposo per Paulo Dybala. Tutti i segnali condurebbero alla Joya, che però ispirato e galvanizzato dai 4 gol in tre partite, potrebbe risultare determinante. "Vediamo in questi mesi di raggiungere il massimo, poi vedremo". Non siamo noi che dobbiamo salvare il campionato. Aperto comunque il ballottaggio tra Mandzukic e il numero 10.

Share

Advertisement

Related Posts

Due pacchi bomba in Texas: un morto e due donne ferite
La deflagrazione, avvenuta in cucina all'apertura del pacco, ha anche ferito una donna che si trovava all'interno dell'abitazione. Essendo sia il ragazzo ucciso che una donna ferita afroamericani, la polizia ipotizza il movente dell'odio razziale .

Il Commissario Montalbano: stasera su Rai1 l'episodio Come voleva la prassi
Montalbano sospetta che la vittima sia una prostituta proveniente dall'Est Europa. Questa sera , lunedì 12 marzo 2018, appuntamento con Il Commissario Montalbano .

Argentina, infortunio per Aguero: Dybala in lizza per una convocazione?
Situazione analoga per Mauro Icardi , lui pure fuori dalla Seleccion per questi due test importanti in chiave Mondiale 2018. Tra i giocatori tesserati per club di Serie A, convocati Higuain (Juve), Biglia (Milan), Fazio ( Roma ) e Perotti (Roma).

Compravendita senatori: Corte Conti indaga su Berlusconi su salita spread
Per questa vicenda Berlusconi , e Valter Lavitola , erano stati condannato in primo grado a tre anni per corruzione, ma poi tutto è caduto in prescrizione.

Indian Wells, Venus vince derby Williams
"Serena è appena tornata a ruggire", il commento di Venus Williams riportato da Espn. Vittoria anche della Wozniacki: 6-4, 2-6, 6-3 ai danni della Sasnovich.

Furto 'con destrezza' alla Pinacoteca: rubato dipinto del '300
Da una prima ricostruzione sembrerebbe che il ladro abbia staccato il dipinto dal muro e se lo sia portato via indisturbato. Bisogna ancora capire se, il sistema di sicurezza singolo del quadro abbia funzionato o meno.

Mafia, arrestate 12 persone: avrebbero favorito latitanza di Messina Denaro
Anche lui insieme alle altre 11 persone finite in manette è sospettato di aver coperto e finanziato la latitanza di Messina Denaro.

Mio figlio si è ucciso per colpa dei bulli
Oggi siamo qui, disperati. "Non vogliamo vendetta, ma se c'è qualcuno che ha sbagliato deve pagare ". Ammirava gli youtuber e aveva caricato anche qualche video online.

La Lazio si sfoga dopo Cagliari: "Il campionato è falsato"
Il mancato rigore assegnato ai biancocelesti nel corso di Cagliari-Lazio, ha riacceso le polemiche intorno al Var . Il malanimo della categoria arbitrale nei nostri confronti è evidente.

Dragon Ball Super - Il 20° film continuerà la storia dell'anime, confermato Freeza
Credo che ci saranno degli sviluppi diversi della storia rispetto alla serie animata e il film, quindi favore aspettatelo.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.