Migrante 22enne muore di fame: era appena sbarcato a Pozzallo

Share
Migrante 22enne muore di fame: era appena sbarcato a Pozzallo

Le condizioni sono peggiorate da lì a poco, fino al decesso. Eppure in Sicilia era arrivato vivo, ma dopo aver messo piede sulla terraferma, un'ambulanza l'ha portato all'ospedale Maggiore di Modica, sua ultima tappa, dove un ventiduenne eritreo è deceduto nel giro di qualche ora.

Oltre alle conseguenze della fame, il 22enne presentava problemi respiratori. Ieri abbiamo assistito a uno sbarco tragico, abbiamo visto una situazione impressionante di denutrizione non solo nel ragazzo che purtroppo non ce l'ha fatta, ma anche nei suoi compagni di viaggio. "Molti dei migranti approdati, 58, presentavano casi di scabbia e sono già in cura, ma quello che davvero ha lasciato a bocca aperta erano le loro condizioni fisiche, scheletri, uomini, donne e bambini senza un filo di adipe, solo un mucchio di ossa". Secondo il racconto del fondatore di ProActiva, Oscar Camps, il giovane scomparso si chiamava Segen ed era stato imprigionato in Libia per 19 mesi. "Oggi è morto per una grave malnutrizione". Ora il suo corpo si trova nella camera mortuaria dell'ospedale, in attesa che la procura decida se disporre l'autopsia.

Share

Advertisement

Related Posts

Un posto al sole: anticipazione puntata 13 marzo 2018
La relazione di amicizia tra Diego e Patrizio si fa sempre più forte, Rossella si sente sempre più confusa. Silvia ed Emanuele portano a termine l'editing del romanzo, mentre Michele è roso dalla gelosia.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Estradizione di BattistiLa procura generale: "Spettaal presidente decidere"
Toccherà al Presidente brasiliano, Temer , decidere se Cesare Battisti potrà essere estradato in Italia. Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

'No a governo di tutti. Non temo il ritorno al voto'
"Non contempliamo - chiarisce - alcuna ipotesi di governo istituzionale o di governo di tutti". Chi vuole mettersi al lavoro per l'Italia si faccia avanti.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Via libera alle trivelle in Adriatico, ma Cattolica non ci sta
Respinti i ricorsi, via libera alle trivelle lungo l'Adriatico , comprese quelle davanti al tratto di costa riminese. Consiglio di Stato boccia ricorso di Puglia e Abruzzo .

Vaccini, il ministero "Non previste proroghe"
In ogni caso, i bambini (0-6 anni) saranno immediatamente riammessi a scuola nel momento in cui dimostrino di essere in regola.

Wp: Trump caccia Tillerson, al suo posto Pompeo
Al suo posto è stato scelto Mike Pompeo , che era alla guida della Cia . "Per me è terribile, per lui poteva essere okay". Grazie a Rex Tillerson per il suo servizio! Così non è stato, almeno per il presidente.

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Un nuovo Splinter Cell in arrivo nel 2018?
Cosa ne pensate? Secondo voi Ubisoft ha davvero in programma di riportare in vita la serie? Insomma più chiaro di così non si può. Per ora, voci di corridoio su un nuovo Tomb Clancy's Splinter Cell stanno svolazzando da ormai due anni.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.