Bimbo con epilessia aiutato dalla classe a Riccione

Share
Bimbo con epilessia aiutato dalla classe a Riccione

Nonostante la giovane età, in diverse occasioni riescono a dimostrare grande attenzione e cura nei confronti del prossimo, specialmente se quel prossimo è un loro coetaneo in difficoltà.

Una terza elementare di una scuola di Riccione ha dimostrato che quando qualcuno ha bisogno di aiuto i bambini sono sempre pronti a dare una mano.

Ad avere bisogno di questo "piano d'emergenza" è un bimbo di nove anni che ha l'epilessia. È seguita la corsa in ospedale e la diagnosi: "Anomalie epilettiformi interessanti". Il cartello all'entrata della classe recita "Incarichi di emergenza": vi sono annotate le procedure da seguire e chi è incaricato di attuarle.

Nel caso Pietro sia colpito da un nuovo attacco, ogni compagno ha il suo ruolo ben preciso per essere d'aiuto. "Accogliere tutti è il nostro lavoro, agli alunni sono affidate responsabilità alla loro portata". Ognuno a modo suo.

A coordinare i soccorsi è naturalmente l'insegnante, coadiuvata da "chi prende il farmaco.chi avverte i bidelli.chi prende dall'armadietto il cuscino". Il cartellone è colorato con i pennarelli ed è molto chiaro e ordinato. Ci sono anche i sostituti. Quando all'improvviso scoppiano le crisi di epilessia, mio figlio non è più lo stesso: si irrigidisce, gli si capovolgono gli occhi, perde saliva dalla bocca. Perché una maestra può fare la differenza. È indubbiamente difficile convivere con un disturbo del genere, ma non impossibile; soprattutto se si ha la fortuna di avere un'insegnante e dei compagni di classe che si mobilitano per affrontare la situazione. L'hanno visto appeso a una parete e trattenendo tutta la loro emozione hanno chiesto informazioni a Elena Cecchina, la maestra di italiano della 3D della "Annyka Brandi" di Riccione, artefice di una mobilitazione dal cuore grande. "Ha detto che non si può arginare il problema, ma lo si può affrontare insieme, ognuno con un compito da svolgere e la propria missione da vincere". Lo scopo? Ringraziare la maestra, i bimbi e sperare che altre scuole ne seguano l'esempio.

Share

Advertisement

Related Posts

Kate Middleton, parto in vista: tutto pronto per il terzo Royal Baby
Di fronte al reparto privato Lindo Wing , al St Mary's Hospital di Paddington (Londra ), sono stati affissi divieti di sosta. Qui invece una gallery dei royal baby immortalati nel momento del primo pianto (o quasi).

"Raccoglie dati su minori", YouTube sotto accusa
I bambini piu' piccoli sono diretti su una app dedicata, YouTube Kids , che non permette inserzioni basate sugli interessi e remarketing.

Incidente scuola bus in India: morti 23 bambini e due insegnanti
Il primo ministro Narendra Modi ha espresso solidarietà ai genitori degli studenti morti in un tweet. Nell'incidente hanno perso la vita anche 4 adulti: l'autista, due insegnanti e un'altra donna.

L'etiope Tura Seifu Abdiwak è il nuovo re della Milano Marathon
Alle sue spalle gli accreditati keniani Kimutai Kipkogei Justus (2h10:00) e Kiptum Barnabas (2h10:17). Podio interamente keniano tra le donne, vittoria etiope al maschile.

Furgone travolge gruppo di anziani, morta una donna, diversi feriti
E' accaduto all'alba sull'Aurelia , la strada killer, nella frazione di Romagnano non lontano da Massa . Il conducente del furgoncino ha riportato un trauma cranico ed è in stato di forte choc.

In Italia meno di una persona su sei ha una laurea
Oltre un italiano su tre non ha il diploma Il basso grado di istruzione non si limita però solo all'ambito dei laureati. Tra i 25 e i 34 anni il gentil sesso vanta un 32,9%, ma che è sempre al di sotto della media Ue (44%).

Il fondo Elliott sale e sfiora il 9% di Telecom
La partecipazione è costruita attraverso Elliott , Elliott International e Elliott International Capital advisor . Elliott continua a ribadire che non si terrà l'assemblea del 4 maggio perché il cda sarà integrato il 24 aprile.

Forte terremoto a Muccia: scossa di magnitudo 4.6
In particolare, il 4 aprile se ne erano registrate una di magnitudo 4 alle 4,19 e una di magnitudo 3 .6 alle 20,41. Il sindaco di questo Comune, Alessandro Gentilucci , ha parlato di "notevoli ulteriori danni " ma nessun ferito .

(CdS) Diritti Tv, Sky e Mediaset più lontane. Mediapro pensa a…
Dopo aver acquistato i diritti dalla Lega di Serie A, Mediapro ha indetto il bando a sua volta per cercare un nuovo compratore . Il calendario non è molto agevole ma noi in 2 mesi possiamo allestirlo tranquillamente.

Real Madrid-Juventus, Sergio Ramos: "Finale con il Barcellona? Sarebbe bellissimo"
Ecco le sue dichiarazioni rilasciate alla stampa spagnola: "L'etichetta di favoriti per la Champions non piace a nessuno, ma noi lo abbiamo dimostrato sul campo".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.