WhatsApp: "i dati degli utenti sono al sicuro"

Share
WhatsApp:

In molti hanno anche fatto notare che il tempismo di questa precisazione non è in alcun modo casuale, ed arriva a qualche settimana di distanza dalle clamorose dichiarazioni del co-fondatore di Whatsapp, il quale aveva invitato gli utenti a cancellarsi da Facebook dopo le rivelazioni riguardanti la condivisione dei dati con Cambridge Analytica, la società che attraverso un'applicazione era riuscita ad ottenere i dati personali di molti utenti. Allo stesso tempo sono state poi aggiornate le FAQ del famoso applicativo di messaggistica.

"Per noi, la tua privacy è importante". Non si sta parlando della sempreverde truffa del ritorno di WhatsApp a pagamento, né dei falsi buoni sconto IKEA, Coop, H&M (ecc.), né ancora della truffa della lotteria WhatsApp, ma l'ultimo tentativo di frode di questo genere, riguarda l'arrivo di una falsa app, chiamata WhatsApp Plus (o WhatsApp+).

Il nostro obiettivo è sempre stato quello di utilizzare la crittografia end to end per garantire il massimo della sicurezza o privacy ai nostri clienti. Tuttavia, tieni presente che, quando contatti un'attività o un'azienda, i tuoi messaggi potrebbero essere visualizzati da più persone che vi lavorano.

L'attività o l'azienda con cui comunichi ha la responsabilità di assicurarsi che i tuoi messaggi siano gestiti nel rispetto della nostra Informativa sulla privacy.

La compagnia avverte però di fare comunque attenzione con WhatsAppiBusiness, in quanto altre persone dell'azienda contattata potrebbero comunque avere accesso ai dati.

Share

Advertisement

Related Posts

Ex Enaip. La Polizia municipale fa operazione di sgombero
Un 65enne fiorentino , riporta il comunicato del Comune di Firenze , dal 2012 ingannava le telecamere grazie alla trasformazione nella targa della lettera E in F .

Cagliari, tragico frontale nella notte fra auto e scooter: morto un quarantasettenne
Alla base dello schianto ci sarebbe un'infrazione, ma le eventuali responsabilità sono ancora da accertare. Entrambi i mezzi - messi sotto sequestro - sono comunque risultati in regola con la documentazione.

Restyling da 200 milioni per l'ex Manifattura Tabacchi di Firenze
Intorno a questo centro nascerà anche un nuovo quartiere fatto di piazze, vie ed edifici con diverse vocazioni. Intanto c'è già un contratto di locazione .

Milan, pronto l'assalto a Callejon se dovesse partire Suso
Manuel Garcia Quilon , agente di Callejon , ha parlato ai microfoni di calciomercato.it delle voci che accostano il suo assistito al club rossonero.

Le mani dell'Antimafia sull'impero di Michele Zagaria: 2 arresti tra i Casalesi
I 2 avrebbero avuto un ruolo strategico nella latitanza del boss Michele Zagaria . Associazione per delinquere di tipo mafioso, l'accusa.

Fiorentina, brutta tegola per Pioli: stagione finita per Lo Faso
Lo Faso è stato accompagnato dal padre e da un membro dello staff medico della Fiorentina a fare delle visite di accertamento. Il suo esordio in campionato il 22 ottobre nella partita in trasferta contro il Benevento .

Siria, un'altra guerra "fino a prova contraria"
Per questo il Cremlino ha deciso di inviare a Duma la polizia militare russa "per garantire ordine e sicurezza". Le forze fedeli al governo di Damasco hanno abbandonato i principali aeroporti e le basi militari.

Playtech acquista il 70% di Snaitech. L'obiettivo? Prima l'OPA, poi il delisting
Il prezzo convenuto per la compravendita delle azioni è pari a 2,19 euro per azione, per un ammontare complessivo di 291 milioni. Dopo la chiusura dell'Opa, Playtech intende revocare dalla quotazione Snaitech dall'Mta.

Uccide figlia disabile e si spara
Forlì - Un uomo, pensionato di 73 anni , ha ucciso con un colpo di pistola la figlia, 45 anni , disabile . E' successo inmattinata a Meldola , sul primo Appennino forlivese.

Isola, tensione alle stelle: tutti contro il naufrago Jonathan Kashanian
L'ex pallanuotista si getta a terra, ma non lo a in modo forzato o finto, è sinceramente stremato dall'emozione. Amaurys simula la voce e l'atteggiamento del suo contendente, facendo irritare Jonathan .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.