Corso Vittorio: rimprovera ragazzi a bordo, autista Atac selvaggiamente pestato

Share

Grida, spintoni e schiamazzi che hanno fatto intervenire l'autista per redarguire i ragazzi, i quali per tutta risposta lo hanno aggredito costringendolo a fermare l'autobus in mezzo alla strada. Un lungo percorso in cui, nella notte, capita di imbattersi nella più varia umanità, in alcuni frangenti nient'affatto gradevole. È successo sabato notte in corso Vittorio Emanuele II, non lontano da piazza Navona. La loro reazione è stata di quello che un tempo non avremmo esitato a definire 'da Arancia Meccanica' ovvero un comportamento da branco violento e avvezzo all'uso della violenza.

Cronaca di Roma -Gli investigatori stanno cercando i tre responsabili.

L'uomo, 47 anni, è stato poi soccorso e trasportato in ospedale in codice giallo. Sulla vicenda sono in corso indagini del commissariato Trevi.

Share

Advertisement

Related Posts

Milan-Napoli, a San Siro in 70mila. Previsti tanti tifosi azzurri
Il Milan , nella sua consueta analisi della rassegna stampa mattutina, parla della sfida contro il Napoli . Numeri in campionato: 25 vittorie, 6 pareggi e due sconfitte in 32 partite.

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Pistoia, bimba muore dopo un tamponamento tra auto
Un'utilitaria, guidata da un anziano della zona, si è prontamente fermata per far attraversare la famigliola. La bimba stava attraversando la strada assieme ai genitori in un tratto privo di strisce pedonali.

Napoli, Jorginho: "Di fronte un'ottima squadra. Non abbiamo concretizzato"
Quello visto a Milano, però, non è stata di certo la squadra brillante della prima parte di stagione. Abbiamo avuto le nostre occasioni ma non siamo riusciti a concretizzarle.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Battipaglia. Furto in un bar: denunciato autore 34enne
L'attività dei poliziotti ha consentito in breve tempo d'individuare l'autore del fatto, il 34enne C.U., personaggio già noto alle forze dell'ordine.

Serie A per il Centenario? Tifosi ringraziassero Dio per la B
In caso di promozione, dovrei cedere in 3 mesi. "In questo modo prendo due piccioni con una fava". Queste le sue parole: "Sono contrario all'introduzione delle seconde squadre in Lega Pro ".

Lutto nella politica pontina, morto a 77 anni Stefano Zappalà
Zappalà era stato anche assessore regionale al turismo nel Lazio , con la giunta di Renata Polverini . Uscito da Forza Italia, si era avvicinato all'esperienza della Lorenzin.

Sassuolo-Benevento: le dichiarazioni di De Zerbi nel pre partita
LA JUVENTUS - Mi ha lasciato alcune certezze sulla crescita ma allo stesso tempo non siamo ancora quelli che io vorrei fossimo. Sul mio futuro ho già detto che sono stato e sto bene qui, per ripartire oggi non è il momento di fare nessuna valutazione.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.