Diritti TV, il Tribunale di Milano: "Sospeso il bando di Mediapro"

Share
Diritti TV, il Tribunale di Milano:

Come riportato da ADNKronos, Sky ha ottenuto la sospensione del bando di Mediapro fino al 4 Maggio prossimo.

La storia dell'assegnazione dei diritti tv del campionato di Serie A del prossimo triennio sta diventando una vera e propria telenovela. La sospensiva provoca, intanto, il rinvio ulterioreulteriore dei tempi per l'assegnazione dei diritti. E' Sky che ha voluto ribadire chiarezza e limpidezza nella gestione di un mercato che porta con sè milioni di euro attraverso le partite di calcio da riprendere e diffondere in Italia e non solo. Con tutta l'organizzazione che slitta e posticipa il da farsi in vista della prossima stagione che - da un punto di vista mediatico - è già alle porte.

Con questa clamorosa decisione del Tribunale di Milano salta la scadenza del 21 aprile: tutto è rinviato al 4 maggio. Sin dalla pubblicazione del bando erano stati sottolineati due punti critici. Innanzitutto la possibilità di Mediapro di gestire la raccolta pubblicitaria, offrendo un prodotto chiavi in mano agli operatori. "Il bando di MediaPro per l'assegnazione dei diritti televisivi del campionato di calcio della Serie A solleva così tante perplessità da rendere necessario verificarne la legalità prima di presentare importanti offerte", scrive Sky nel comunicato. Inoltre, è stata evidenziata l'assenza nel bando dei prezzi minimi riguardo quello per gli operatori.

"Per tutto questo, per la nostra volontà di continuare a contribuire alla crescita del calcio italiano, per lanciare nei prossimi giorni una grande offerta economica che possa garantire il futuro dei club sportivi, oltreché la qualità, la creatività e l'autonomia editoriale e giornalistica, la competizione industriale, agendo, senza scorciatoie, sempre nel rispetto dei valori della libertà di mercato e di tutte le leggi, Sky si è rivolta al Tribunale che, dopo avere sospeso immediatamente il bando di Mediapro, fornirà il suo responso il 4 maggio prossimo" è l'annuncio di Sky.

Share

Advertisement

Related Posts

Dichiarazione precompilata al via, con l'aiuto del Fisco (Corriere della Sera)
Il modello 730 precompilato 2018 sarà caricato all'interno del Cassetto Fiscale del contribuente. Da oggi i contribuenti avranno a disposizione su web la cosiddetta dichiarazione precompilata .

Napoli: a Milano con Maggio e voglia di scudetto immutata
In casa Napoli , tutto deciso: Sarri punta sul 4-3-3, con Mertens punta centrale. Il Napoli non va oltre lo 0-0 a Milano contro la compagine di Gennaro Gattuso .

Avvocati in protesta: mezz'ora di silenzio in strada contro l'Inps
Si tratta delle operazioni "Poseidone" e "Poseidone 2" attraverso la quale l'Inps sta chiedendo ai professionisti di pagare contributi che in alcuni casi partono dal 2009.

Modello 730, Fisco e Inps rimborsano gli italiani: "900 euro ai lavoratori"
Queste lacune permanenti potrebbero rendere necessaria la modifica del modello precompilato prima che venga inviato al fisco. Lo studio indaga anche sulle principali voci di spesa per le quali i contribuenti chiederanno il rimborso.

Appalti truccati, arrestati due sindaci del Bergamasco
Tra gli arrestati anche ex amministratori della società Brembo Super Ski . Tutti gli indagati dovranno adesso rispondere alle pesanti accuse .

Trattativa Stato-mafia, giudici si ritirano in camera consiglio
Sta per calare il sipario su uno dei processi più seguiti e discussi degli ultimi anni: quello sulla trattativa Stato-mafia. E aggiunge: "Questo tipo di dialettica non ci appartiene, la respingiamo e la rimandiamo al mittente".

Caserta: filmava minorenni nei camerini dei centri commerciali, Carabinieri arrestano pedofilo
La microcamera, prontamente recuperata, conteneva un video che riprendeva la minore mentre provava alcuni capi di abbigliamento. Durante le riprese, come riportato da alcuni testimoni, l'uomo si toccava le parti intime.

Rossi e Marquez assenti giustificati, stop a inutili polemiche
Protagonista assoluto, nonostante la vittoria di Crutchlow e il primo podio in carriera di Rins , è stato Marc Marquez . In partenza, se non ha fatto quello che i commissari avevano detto di fare, andava squalificato entro i primi due giri.

Isola dei famosi: qual è il premio finale e come si vota
La produzione dell'Isola cerca di mantenere il massimo riserbo a riguardo, ma pare proprio che qualche indiscrezione ci sia. Se nelle scorse edizioni, infatti, la Finale del programma andava in onda all'Idroscalo di Milano, ma non questa volta.

Kratos e Atreus presenti al derby Lazio-Roma
Unisciti a Kratos mentre affronta un viaggio introspettivo di formazione e violenza, spinto dal desiderio di rappresentare un modello positivo per suo figlio.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.