Inter-Cagliari, i convocati di Lopez: out Cigarini e Barella

Share
Inter-Cagliari, i convocati di Lopez: out Cigarini e Barella

Anche gli ultimi allenamenti confermano i forfait di Deiola e Dessena, mentre Cigarini e Barella sono entrambi squalificati.

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Inter-Cagliari, il tecnico dei sardi Diego Lopez ha parlato della sfida di domani contro i nerazzurri: "Ci aspetta una partita difficile, contro una grande squadra, ma andremo a Milano determinati e con la voglia di fare punti. Noi non andiamo a buttare via la palla, dobbiamo giocare e fare le nostre cose indipendentemente da chi abbiamo davanti". Icardi? Abbiamo visto all'andata, è capace di tramutare in gol una mezza occasione. Dobbiamo dare continuità ai risultati: sabato abbiamo ottenuto una vittoria fondamentale, è vero, però se pensassimo di essere già al sicuro commetteremmo un grosso errore.

Un successo con vista salvezza, tre punti davvero importantissimi quelli conquistati dal Cagliari sabato pomeriggio alla Sardegna Arena contro l'Udinese: classifica che è tornata a sorridere, con la formazione rossoblù adesso al quattordicesimo posto a quota 32 punti, cinque in più rispetto al Crotone terzultimo.

Partita "facile" perché c'è poco da perdere?

I 22 CONVOCATI - Sono 22 i giocatori convocati del Cagliari per la partita di domani contro l'Inter, a San Siro: Rafael, Andreolli, Cossu, Giannetti, Miangue, Castan, Faragò, Pisacane, Padoin, Ionita, Lykogiannis, Ceppitelli, Ceter, Sau, Crosta, Cragno, Pavoletti, Han Kwang-Song, Kouadio, Tetteh, Caligara, Romagna.

Share

Advertisement

Related Posts

Diritti TV, il Tribunale di Milano: "Sospeso il bando di Mediapro"
Con questa clamorosa decisione del Tribunale di Milano salta la scadenza del 21 aprile: tutto è rinviato al 4 maggio . Come riportato da ADNKronos, Sky ha ottenuto la sospensione del bando di Mediapro fino al 4 Maggio prossimo.

Migranti, il gip di Ragusa dissequestra la nave Open Arms
La nave della Ong Proactiva Open Arms , sequestrata nel porto di Ragusa dal 18 marzo scorso, è stata dissequestrata dal Gip. Una contestazione mossa dopo lo sbarco della nave a Pozzallo, dove è arrivata il 18 marzo con 218 migranti .

Jovanotti annulla il concerto a Bologna
La conferma dell'annullamento delle date arriverà tra poco, ma intanto, dice Lorenzo: " È la prima volta che mi capita di dover rimandare uno show e mi dispiace molto".

"Dialogo interreligioso" con pudenda in mostra? Coperta statua Epaminonda
A sua detta, inoltre, i rappresentanti della comunità islamica non avrebbero mai potuto avanzare alcuna richiesta per via della loro conclamata tolleranza.

Salvini: 'Mai con il Pd. Di Maio rispetti il voto'
Repubblica risponde con i tweet di Stefano Cappellini, capo della Politica, e di Claudio Tito, autore dell'intervista. Lo stesso Calenda interviene poi su Twitter per criticare il titolo dell'intervista.

Dichiarazione precompilata al via, con l'aiuto del Fisco (Corriere della Sera)
Il modello 730 precompilato 2018 sarà caricato all'interno del Cassetto Fiscale del contribuente. Da oggi i contribuenti avranno a disposizione su web la cosiddetta dichiarazione precompilata .

Foggia, Stroppa: "Voglio una mentalità vincente. Playoff? Serve continuità"
L'obiettivo dei play-off non me lo lascio sfuggire perché io ed il mio gruppo ci crediamo, sappiamo di essere forti. Kragl è furbissimo, ha una capacità di gestirsi nella partita importante, ha una capacità balistica notevole.

Rossi e Marquez assenti giustificati, stop a inutili polemiche
Protagonista assoluto, nonostante la vittoria di Crutchlow e il primo podio in carriera di Rins , è stato Marc Marquez . In partenza, se non ha fatto quello che i commissari avevano detto di fare, andava squalificato entro i primi due giri.

Real-Juve, minacce e insulti alla moglie dell'arbitro Oliver. Polizia britannica apre inchiesta
Come riporta la Bbc , in questi giorni il profilo della moglie del giovane arbitro inglese è stato preso di mira da alcuni "tifosi" della Vecchia Signora.

Rapina in una banca a Portici: ladri portano via 100mila euro
Malviventi sono sbucati dalle fogne in piazza San Ciro, all'interno della locale filiale della Credem. Quest'ultimo, che secondo una prima stima, come riporta ANSA , ammonterebbe a circa 100mila euro .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.