Alfie Evans, ancora un no al trasferimento in Italia

Share
Alfie Evans, ancora un no al trasferimento in Italia

La Corte d'Appello si è pronunciata sull'ultimo ricorso presentato dai genitori del bambino di 23 mesi ricoverato all'Alder Hey Hospital di Liverpool e per il quale dopo una lunga battaglia legale è stata decisa, nelle scorse settimane, la rimozione della ventilazione assistita.

I giudici d'appello britannici che oggi hanno respinto il ricorso del papà e della mamma del piccolo Alfie Evans contro la decisione di staccare la spina hanno tuttavia ordinato che il bambino continui a ricevere cure e l'assistenza vitale delle macchine fino a una nuova azione di fronte alla Corte Suprema del Regno già annunciata dai genitori. I genitori hanno aperto diverse pagine Facebook e dato il via a una raccolta fondi. A invocarli è stato il Papa, al termine della recita del Regina Coeli, la preghiera mariana che sostituisce l'Angelus nel Tempo di Pasqua. Preghiamo perché ogni malato sia sempre rispettato nella sua dignità e curato in modo adatto alla sua condizione, con l'apporto concorde dei familiari, dei medici e degli altri operatori sanitari.

Un altro no per i genitori del piccolo Alfie Evans, il cui destino a questo punto sembra segnato. La vicenda riporta alla mente altri due bambini inglesi, Charlie Gard e Isaiah Haastrup, lasciati morire a circa un anno di vita rispettivamente il 28 luglio 2017 e il 7 marzo 2018. "Prego per Alfie, per la sua famiglia e per tutte le persone coinvolte". Alfie il prossimo 9 maggio, se lasciato vivere, compirà 2 anni.

Share

Advertisement

Related Posts

Honor 7A, la nostra anteprima dell'entry-level con sblocco facciale (foto e video)
Quest'ultima consente anche di fare affidamento sul Face Unlock; sul retro abbiamo anche il lettore d'impronte digitali. Inoltre, per i più esigenti, sono presenti 3 card slot: due sono dedicati alle SIM e uno alla scheda microSD .

Milan, Bonucci: "Stiamo facendo bene, merito di Gattuso. Capitano…"
Significa che stiamo facendo bene e che stiamo diventando ancora più squadra per fare il salto di qualità . Pressioni che ha anche lui, che di questo Milan è il capitano: "Spero di fare il capitano al meglio".

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Doppio Pulitzer per il New York Times. Premio anche al rapper Lamar
Il premio è articolato in 21 categorie, di cui tredici nella sezione " Giornalismo " e otto nella sezione "Arti e lettere". Uno scandalo che ha portato alla nascita del movimento #MeToo contro gli abusi e le molestie sul luogo di lavoro.

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Martorelli: "Inter in difficoltà, senza Champions League è un fallimento"
Lazio e Roma rimangono appaiate insieme in terza posizione, a quota 61 punti, con una sola lunghezza di vantaggio sull'Inter . All'andata finì 0-0 a San Siro.

Richard Gere sposa Alejandra Silva: nozze il 5 maggio a Washington
I due, che sembrano non risentire dei 33 anni di differenza, fanno coppia fissa dal 2015 e sembrano molto innamorati. Di lui ha detto: " È il mio eroe nella vita reale Ero un po' persa, senza luce, ha dato un senso alla mia vita".

Isola dei Famosi, gli ultimi momenti dei naufraghi in Honduras
Il pubblico ne è sicuro tanto che proprio il comico adesso appare tra i favoriti alla vittoria finale insieme ad Amaurys Perez . La forma dell'oggetto sembrerebbe quella di un telefonino , dispositivo ovviamente vietato dal regolamento del programma.

Effetti Collaterali delle Cattive Abitudini Alimentari
Per rendere il tutto più semplice, prova a pianificare i tuoi piatti, e la relativa spesa di ingredienti sani, in anticipo. Una lunga serie di problemi di salute, spesso prevenibili e anche curabili, sono causati dalla cattiva alimentazione.

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.