Filippo Magnini e Giorgia Palmas: è amore. Il bacio a Milano

Share
Filippo Magnini e Giorgia Palmas: è amore. Il bacio a Milano

In un'intervista al settimanale Chi, la coppia parla del loro primo bacio e di come è nato questa loro storia "da sogno".

Milano romanticissima per Filippo Magnini e Giorgia Palmas. Filippo e Giorgia hanno rotto il silenzio in esclusiva per il settimanale Chi e l'intera loro intervista potrà essere letta soltanto domani nel nuovo numero in uscita in tutte le edicole. "Un amore da sogno!" . Entrambi single dopo lunghe storie d'amore, insieme hanno ritrovato il sorriso e sono molto felici.

Sia l'ex nuotatore che la soubrette hanno alle spalle delle storie importanti e dolorose. Filippo era ormai single da un anno dopo la separazione da Federica Pellegrini e il suo cuore non riusciva a battere più per nessuno. E così effettivamente è stato. "Ho iniziato questa storia con lei pensando da subito che fosse definitiva".

La showgirl sarda, 36 anni, ha avuto una storia nota alle cronache di rosa con l'inviato di Striscia, Valerio Brumotti.

Assolutamente nulla, assicurano i due innamorati che vedono nel passato un semplice bagagli esperienziale dal quale trarre un insegnamento per la relazione che stanno vivendo oggi: "Nessuno dei due si pente degli amori passati anzi, è grazie anche a quelle esperienze che oggi abbiamo la maturità di dire che siamo finalmente felici". "Ma è stato un gentleman, non ci ha provato subito, il primo bacio ce lo siamo scambiati giorni dopo alle due del mattino in mezzo a piazza Duomo a Milano", afferma l'ex velina.

Quel bacio lo commenta anche Filippo: "è vero, è stata una scena da film che sognavo da tempo", dice. Infine hanno svelato qualcosa del loro futuro: Filippo e Giorgia hanno dichiarato di pensarci ma lo fanno andandoci con i piedi di piombo, ma hanno aggiunto che il loro cassetto è pieno di sogni e progetti. Television e Social Network addicted, always connected, attratto da gossip, trash, pop music, events, horror books/films/tv series.

Share

Advertisement

Related Posts

Udinese anti Napoli, Oddo: "Ci scansiamo? Penso solo alla salvezza"
Sicuramente la colpa non è solo dell'ex tecnico del Pescara, tuttavia, è quest'ultimo a dover trovare una soluzione. Le convinzioni te le danno i dati, se non abbiamo preso un gol nelle prime undici partite. non può essere un caso.

Genoa, Ballardini sul rinnovo: "Ne parleremo a fine stagione"
Per il resto, non dovrebbe cambiare molto nel Grifone , per il quale ci attendiamo il 3-5-2. Domani voglio vedere una squadra armoniosa in fase difensiva ed offensiva.

Neymar: "Cavani? Con lui c'è stata certa tensione, ma…"
E in Francia, anche per questo motivo, non si placano le voci sul suo possibile futuro lontano dal Parco dei Principi . Sono storie coltivate e c'è il rischio che vadano ad influenzare la tua concentrazione".

Gattuso parla già di calciomercato: "ecco chi arriverà in estate al Milan"
Il giovane centravanti prenderà il posto di Kalinic e sarà affiancato dai soliti Suso e Calhanoglu . Siamo decimi nei gol segnati, ma l'importante è costruire, poi miglioreremo negli ultimi 20 metri.

Rapina alla Centrale Montemartini di Roma, secondo polo espositivo dei Musei Capitolini
Primi di diventare un museo , la Centrale era il primo impianto pubblico di Roma per la produzione di energia elettrica. Zetema, società capitolina che opera nel settore della cultura, ha reso noto il furto tramite un comunicato stampa.

Omicidio Ilaria Alpi, nuovi documenti possibile riapertura indagini
Luciana e il papà di Ilaria, Giorgio, mi hanno sempre aiutato e hanno sempre sostenuto la mia innocenza, fin dal primo giorno. Presenti anche le associazioni Art.21 e Libera Informazione. 'Noi non archiviamo il caso di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin' .

Australia, epidemia misteriosa di Buruli, ulcera mangia-carne
Con l'avanzare del tempo, l'ulcera si ingrandisce, portando a deturpazione permanente e disabilità . Galli: le terapie per curare l'ulcera del Buruli sono lunghe (molto lunghe) e non ancora univoche.

Zenga bastona gli haters: "Buffon? Da fuori sono bravi tutti"
A Crotone Falcinelli ha fatto un grandissimo campionato perché non è mai stato in discussione. Sull'importanza di raccogliere almeno un punto: "Un punto fa sempre la differenza".

Medici sospendono cure per bimbo malato di leucemia e lui guarisce
Per i genitori è stato un durissimo colpo, e hanno visto crollare tutte le speranze nutrite fino ad allora. Nonostante le infauste previsioni, e l'assenza di cure, Julian ha sbalordito tutti.

Ferrero: "Schick? I romanisti mi chiederanno scusa. Su Torreira…"
Infine una battuta su Torreira: "Me lo hanno chiesto tutti, ma non ne parlate troppo altrimenti si monta la testa ". E' felice del fatto che Schick inizia a giocare partite interessanti con la Roma? "Oggi ppenaa fai errori li paghi".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.