Germania, 13enne scopre il tesoro dei vichinghi

Share
Germania, 13enne scopre il tesoro dei vichinghi

Si crede che questi oggetti siano appartenuti alla corte del re danese Harald Gormsson (conosciuto in Italia anche come Aroldo I di Danimarca, detto "dente blu").

Aroldo I di Danimarca è vissuto nel X secolo ed è conosciuto come il sovrano che ha introdotto il cristianesimo in Danimarca nonché come uno degli ultimi re vichinghi di quella zona d'Europa ora occupata da Danimarca, Germania settentrionale, Svezia meridionale e alcune parti della Norvegia.

Nello scrigno ritrovato grazie a un metal detector da Luca Malaschnitschenko e da un archeologo dilettante, René Schoen, vicino a Schaprode, c'erano centinaia di monete, perle, bracciali, anelli e perfino un martello di Thor, prezioso monile indossato per il suo valore apotropaico.

Inizialmente il piccolo frammento metallico responsabile del suono non gli sembrò nulla di che, ma una volta ripulito dalla terra i due hanno capito di avere per le mani qualcosa di importante, così si diressero subito all'istituto di archeologico di Meclemburgo-Pomerania per farlo valutare dagli esperti. I ricercatori hanno setacciato in tutto un'area di 400 metri quadrati, ma non è escluso che nei terreni limitrofi possano trovarsi altri preziosissimi reperti. Un ritrovamento di "grande significato", l'ha definito l'archeologo a capo dello scavo, Michel Schirren, intervistato dall'agenzia tedesca dpa. La moneta più antica del "bottino" è un dirham di Damasco risalente al 714 dC, mentre la più recente è un centesimo del 983 dC.

Il ritrovamento suggerisce che il tesoro potrebbe essere stato sepolto alla fine del 980, che è anche il periodo in cui Bluetooth fuggì in Pomerania, dove morì nel 987.

Il re vichingo ebbe il merito di aver unificato la Danimarca. Fu poi costretto a fuggire in Pomerania a causa di una rivolta capeggiata dal figlio, Sweyn Barbaforcuta.

L'eredità duratura di Bluetooth si trova oggi negli smartphone e nei PC: la tecnologia wireless ne porta il nome e il simbolo è formato proprio dalle due rune che compongono le sue iniziali HB.

Share

Advertisement

Related Posts

Che significa il Premio Pulitzer a Kendrick Lamar
Il Premio Pulitzer per la musica è uno dei sette Premi Pulitzer americani che vengono annualmente aggiudicati per Lettere, Dramma e Musica.

Juve, Allegri: "Crozza-Benatia? Ora basta, meglio stare zitti"
Higuain lo diamo titolare domani? Capire se influisce questo discorso della diffida. "Della diffida, a meno, non frega niente". In generale però dobbiamo fare un passo alla volta, ossia battere il Crotone e poi fare il passo successivo, ossia il Napoli .

Incidente in A12 fra Recco e Rapallo, un ferito gravissimo
In alternativa si consiglia di uscire a Genova Nervi e di rientrare a Rapallo dopo aver percorso la viabilità ordinaria. Lo scontro, che ha visto coinvolti un'auto ed un autocarro, si è verificato intorno alle 7.30 di questa mattina.

Prostituzione, a Cremona la Polizia chiude tutti i centri massaggi cinesi
La particolarità dell'operazione della polizia di Stato, di cui al momento non si conoscono i dettagli, è che per la prima volta gli agenti hanno perseguito i locali come "luoghi sospetti" e solo in seguito i titolari.

Modello 730: al via oggi la nuova procedura di dichiarazione dei redditi
Anche il modello Redditi potrà essere modificato dal 2 maggio ma dovrà essere trasmesso nell'arco temporale 10 maggio - 31 ottobre.

Isola in love: la proposta di matrimonio a Rosa
Pietro Tartaglione ha chiesto in sposa in diretta all'isola dei famosi la sua bella fidanzata Rosa Perrotta e lei ha detto di si. Dopo la dichiarazione d'amore, Rosa è rimasta per alcuni secondi senza parole, visibilmente emozionata e sconvolta dal momento.

Isola, la dichiarazione da brividi di Montrucchio: Alessia in lacrime
La Mancini , emozionata, ha promesso alla figlia che il giorno dopo sarebbe andata a prendere lei e suo fratello Orlando a scuola. Ma la verità è che è stato Jonathan a dirmi io fossi in te andrei dall'operatore e gli chiederei di cancellare la clip ".

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Napoli, Hamsik ci crede ancora: "Lotteremo fino alla fine"
Queste le parole del numero 17 slovacco sul proprio sito ufficiale. Eppure gli uomini di Maurizio Sarri non vogliono mollare.

Rubens Barrichello "miracolato" da un tumore al collo
Ricordo che il dolore era insopportabile e capii subito che si trattava di un problema serio . Sentii come si stesse esplodendo, tanto che dovetti accasciarmi per terra.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.