Modello 730: al via oggi la nuova procedura di dichiarazione dei redditi

Share
Modello 730: al via oggi la nuova procedura di dichiarazione dei redditi

Da oggi i contribuenti potranno accedere via web ai modelli precompilati dell'Agenzia delle entrate. Si calcola che in tutto sono stati predisposti 20 milioni di modelli 730 e 10 milioni di modelli redditi Pf (ex Unico), corredati di tutte le informazioni inserite e non inserite dalle relative fonti. Nel corso delle prime ore di apertura del canale di consultazione, si sono registrati ben 218mila accessi, con un incremento del 45% rispetto allo stesso intervallo di tempo dello scorso anno.

Tra le novità tecniche, l'Agenzia delle entrate ha annunciato l'introduzione di una funzione di compilazione assistita che dovrebbe rendere più semplice l'operazione anche per un privato. Anche il modello Redditi potrà essere modificato dal 2 maggio ma dovrà essere trasmesso nell'arco temporale 10 maggio - 31 ottobre.

Dal 2 maggio sarà possibile compilare in modo "assistito" i dati relativi agli oneri detraibili e deducibili da indicare nelle sezioni I e II del quadro E, anche per le spese sostenute per i familiari a carico. Un progetto voluto dai vertici di Agenzia con cui ogni contribuente può conoscere nel dettaglio come ha contribuito a sanità pubblica, previdenza, istruzione, sicurezza, ordine pubblico, trasporti, cultura, protezione del territorio e così via. Inoltre, il contribuente potrà accettare il 730 sia attraverso la carta dei servizi sia delegando un Caf o un professionista di settore.

Share

Advertisement

Related Posts

Alfie Evans, ancora un no al trasferimento in Italia
Un altro no per i genitori del piccolo Alfie Evans , il cui destino a questo punto sembra segnato. I genitori hanno aperto diverse pagine Facebook e dato il via a una raccolta fondi.

Siria: Gb, negato accesso a Duma a ispettori Opac
La portavoce del Dipartimento di Stato Usa Heather Nauert ha ammonito che le " armi chimiche sono state usate contro uomini, donne e bambini a Duma ".

Doppio Pulitzer per il New York Times. Premio anche al rapper Lamar
Il premio è articolato in 21 categorie, di cui tredici nella sezione " Giornalismo " e otto nella sezione "Arti e lettere". Uno scandalo che ha portato alla nascita del movimento #MeToo contro gli abusi e le molestie sul luogo di lavoro.

Prostituzione, a Cremona la Polizia chiude tutti i centri massaggi cinesi
La particolarità dell'operazione della polizia di Stato, di cui al momento non si conoscono i dettagli, è che per la prima volta gli agenti hanno perseguito i locali come "luoghi sospetti" e solo in seguito i titolari.

Calciomercato, boom commissioni 2017: la Juve doppia la Roma
Al secondo posto, quasi doppiata, la Roma , con quasi 23 milioni, seguita dal Milan con oltre 21 milioni. Molto più bassa rispetto a quella dell'anno precedente, il 2016, che era di 193 milioni.

Isola dei Famosi, gli ultimi momenti dei naufraghi in Honduras
Il pubblico ne è sicuro tanto che proprio il comico adesso appare tra i favoriti alla vittoria finale insieme ad Amaurys Perez . La forma dell'oggetto sembrerebbe quella di un telefonino , dispositivo ovviamente vietato dal regolamento del programma.

Napoli, Hamsik ci crede ancora: "Lotteremo fino alla fine"
Queste le parole del numero 17 slovacco sul proprio sito ufficiale. Eppure gli uomini di Maurizio Sarri non vogliono mollare.

Anche ASUS lavora ad uno smartphone da gaming
Parola di Jerry Shen , CEO di ASUS , durante l'inaugurazione di uno store fisico dell'azienda (il centesimo) nelle Filippine. Una risposta affermativa non sarebbe poi così scontata o clamorosa.

Spalletti: "Problema Inter a scalare Cancelo. Se Icardi non palleggia basso…"
Se hai qualità riesci a fare scambi importanti e si creano opportunità davvero ghiotte che però oggi non abbiamo sfruttato. E' un nome che va segnato, in Primavera ha fatto tantissimi gol e anche stasera ha dimostrato di saper vedere la porta.

Bundesliga, la Var assegna il rigore ma l'arbitro aveva già fischiato l'intervallo
De Blasis realizza il rigore quantomeno curioso" i post comparsi sull'account twitter della società ospite. Al 45esimo della partita, Kempf , difensore della squadra ospite, devia un tiro di Brosinski.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.