Ragazze fatte prostituire per il buon umore di Berlusconi

Share
Ragazze fatte prostituire per il buon umore di Berlusconi

In questa situazione Emilio Fede, sempre secondo le parole del pg, aveva il compito di far prostituire le ragazze proprio per mantenere la sua posizione di direttore del Tg4 con l'autorevolezza ed i guadagni che ne derivavano.

Il sostituto pg di Milano Daniela Meliota ha chiesto la conferma delle condanne per l'ex direttore del Tg4 Emilio Fede e per l'ex consigliera lombarda Nicole Minetti, rispettivamente a 4 anni e 10 mesi e a 3 anni di reclusione, nel processo d'appello 'bis' sul caso 'Ruby bis' con al centro l'accusa di favoreggiamento della prostituzione per le serate nella villa di Silvio Berlusconi ad Arcore. Sono le stesse pene inflitte nel precedente processo di secondo grado, poi annullato dalla Cassazione nel 2014. Tutto da rifare, dunque.

Per l'accusa Fede (a processo anche per tentata induzione della prostituzione) selezionando le ragazze e portandole alle "cene eleganti", voleva "guadagnarci" in termini economici e di "posizione", accreditandosi agli occhi del Cavaliere, perché portava "merce nuova" a villa San Martino. Minetti, invece, aveva il ruolo "fondamentale" di fornire "abitazioni" alle ragazze.

Nicole Minetti avrebbe invece rivestito un "ruolo fondamentale nella gestione degli appartamenti di via Olgettina" e, in cambio, tra l'altro, si sarebbe guadagnata la possibilità di essere eletta in Consiglio regionale. Per il legale, infine, erano le ragazze "a voler partecipare a quel 'format' ad Arcore e lo facevano liberamente". Per lei ha chiesto di confermare il riconoscimento delle generiche. In 7 anni di processi, dal 2010 ad oggi, "abbiamo avuto la prova provata solo del nulla e intanto il direttore ci ha perso anni della sua vita", ha aggiunto.

Share

Advertisement

Related Posts

Juventus-Napoli: Settore ospiti aperto ai non residenti in Campania
Niente di ufficiale ancora, ma qualcosa si sta muovendo e nelle prossime ore potrebbe arrivare la conferma. Se in possesso tessera, invece, potranno accedere al settore ospiti i non residenti in Campania .

Che significa il Premio Pulitzer a Kendrick Lamar
Il Premio Pulitzer per la musica è uno dei sette Premi Pulitzer americani che vengono annualmente aggiudicati per Lettere, Dramma e Musica.

Anche ASUS lavora ad uno smartphone da gaming
Parola di Jerry Shen , CEO di ASUS , durante l'inaugurazione di uno store fisico dell'azienda (il centesimo) nelle Filippine. Una risposta affermativa non sarebbe poi così scontata o clamorosa.

Incidente in A12 fra Recco e Rapallo, un ferito gravissimo
In alternativa si consiglia di uscire a Genova Nervi e di rientrare a Rapallo dopo aver percorso la viabilità ordinaria. Lo scontro, che ha visto coinvolti un'auto ed un autocarro, si è verificato intorno alle 7.30 di questa mattina.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Infortunio Pjanic/ Ancora dubbi sul problema muscolare del centrocampista bosniaco della Juventus
Il Napoli ha delle partite importanti. "Conservare i 6 punti di vantaggio a 5 giornate dalla fine sarebbe importante". Su Crozza e Benatia: "E' una settimana che tutti parlano di questa vicenda".

Rubens Barrichello "miracolato" da un tumore al collo
Ricordo che il dolore era insopportabile e capii subito che si trattava di un problema serio . Sentii come si stesse esplodendo, tanto che dovetti accasciarmi per terra.

Richard Gere sposa Alejandra Silva: nozze il 5 maggio a Washington
I due, che sembrano non risentire dei 33 anni di differenza, fanno coppia fissa dal 2015 e sembrano molto innamorati. Di lui ha detto: " È il mio eroe nella vita reale Ero un po' persa, senza luce, ha dato un senso alla mia vita".

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.