Atalanta-Milan, Bonucci: "Donnarumma? Alla sua età ne facevo peggio di lui"

Share
Atalanta-Milan, Bonucci:

Una vittoria avrebbe dato l'accesso diretto alla fase a gironi di Europa League. Ora sono sicuri i preliminari, che però vanno evitati battendo la Fiorentina a San Siro. È questo il primo concetto che Leonardo Bonucci vuole sottolineare, ai microfoni di Sky Sport: "Non è un risultato da festeggiare, questo". Inutile piangere sul latte versato, ormai è andata così.

Il difensore del Milan, Leonardo Bonucci, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in mixed zone al termine del match contro gli orobici: "Ad inizio anno avevo un pensiero diverso sulla stagione del Milan, ma abbiamo perso punti per strada contro squadre che lottano per la salvezza. Ma basta guardarci indietro, pensiamo alla Fiorentina". Fortunatamente nella seconda parte siamo cresciuti. Tutto fa da insegnamento: "i nostri giovani dopo questa annata saranno ancora più pronti".

Il capitano della squadra di Gennaro Gattuso rivela le parole pronunciate ai compagni prima della partita contro l'Atalanta: "Prima della partita ho detto che oggi avremmo dovuto essere, prima che giocatori, uomini".

A Bonucci viene domandato se abbia detto qualcosa di particolare dopo Juventus-Milan a Gianluigi Donnarumma: "A Gigio ho detto che alla sua età ne facevo peggio di lui". Nel calcio abbiamo la possibilità di recuperare. A Bergamo ha fatto una partita buona, deve crescere, ha tante pressioni addosso ed è un peccato. Nel corso degli anni diventerà una grande portiere.

Share

Advertisement

Related Posts

Acutis, stretta su Vittoria Assicurazioni: Opas per ritirarla da Piazza Affari
La famiglia Acutis tenta la strada del riassetto per la compagnia assicurativa. Insieme, quindi, Yafa Holding e Vittoria Capital detengono il 58,33%.

Manichini impiccati con maglia del Napoli per festeggiare Juve
Umori opposti in casa bianconera e in quella azzurra dopo la 37esima giornata di Serie A che ha sancito ufficialmente la vittoria dello Scudetto da parte degli Allegri boys.

Donald Trump apre l'ambasciata a Gerusalemme. Strage a Gaza
In prima fila Ivanka Trump , l'ambasciatore Usa Friedman e il vice segretario di Stato Usa Sullivan e quello al Tesoro Mnuchin. Hamas si sta approfittando di voi per nascondere i suoi fallimenti e minaccia il benessere vostro e delle vostre famiglie.

Playoff Serie C, Cosenza-Casertana 1-1: passano i calabresi. Tutino in goal
I calabresi, invece, sono tra le 10 che parteciperanno al primo turno Playoff: l'avversaria sarà stabilita tramite sorteggio. Vincono di misura Viterbese (gol lampo di Jefferson), Reggiana (basta Cesarini) e Juve Stabia ( Paponi cala il poker).

Rivalutazione pensioni: aumentano gli importi degli assegni, ecco da quando
Nei prossimi mesi, in ogni caso, la situazione sarà di certo più delineata e il tasso di inflazione più facilmente calcolabile. Ovviamente non è ancora possibile fare una stima certa perché, come detto precedentemente, molto dipende dall'inflazione.

Incidente mortale sulla statale a Gioiosa Marea
Una donna e' morta a seguito di un incidente stradale avvenuto questa mattina a Gioiosa Marea , in provincia di Messina . L'incidente si e' verificato in contrada Saliceto lungo la strada che collega Patti a Gioiosa Marea .

LoSai e ChiamaOra di TIM costano di più. Ecco come disattivarli
Un canone in pratica quasi raddoppiato , ed una stangata del tutto inaspettata per i clienti. Ecco perchè abbiamo spiegato in questo articolo come disattivarlo.

Tuttosport in prima pagina: "Mou chiama Bonucci: vieni allo United"
Per ora si tratta solo di indiscrezioni di mercato, ma il futuro di Bonucci potrebbe essere davvero lontano dalla Serie A. E, nonostante l'eventuale impoverimento a livello tecnico, il Milan potrebbe mettere in cassa una bella plusvalenza .

Napoli, la Roma trova la chiave per Verdi: i dettagli
Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb la Roma sarebbe al lavoro per assicurarsi l'esterno del Bologna . E c'è già un'idea per una parziale contropartita che potrebbe andare al Bologna a titolo definitivo.

Playoff Nba: Boston travolge Cleveland 108-83, 1-0 in finale Est
La partita è girata nel secondo tempo quando la Death Lineup dei GSW si è impossessata di ritmo e inerzia del match. A trascinare i Warriors sono i 37 punti di Kevin Durant e i 28 (con 6 triple) di Klay Thompson .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.