Donald Trump apre l'ambasciata a Gerusalemme. Strage a Gaza

Share
Donald Trump apre l'ambasciata a Gerusalemme. Strage a Gaza

Almeno 41 manifestanti sono rimasti uccisi negli scontri con l'esercito israeliano. Due fatti che hanno calamitato l'attenzione mondiale, a partire dal gruppo terroristico al-Qaeda, che ha chiamato i musulmani alla jihad contro l'America di Trump e Israele.

Oggi Ivanka Trump, figlia prediletta del presidente degli Stati Uniti, ha scoperto la targa della nuova ambasciata degli Stati Uniti, che si sposta così da Tel Aviv a Gerusalemme. Ma anche l'Ue, la Russia e l'Onu hanno preso le distanze dalla cerimonia di Gerusalemme. "Siamo qui a Gerusalemme e siamo qui per rimanere" ha aggiunto Netanyahu nel suo discorso all'inaugurazione dell'ambasciata americana a Gerusalemme. Hamas si sta approfittando di voi per nascondere i suoi fallimenti e minaccia il benessere vostro e delle vostre famiglie. In prima fila Ivanka Trump, l'ambasciatore Usa Friedman e il vice segretario di Stato Usa Sullivan e quello al Tesoro Mnuchin.

La decisione di Trump di spostare l'ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme, riconoscendola come capitale di Israele, risale al dicembre 2017 ed è stata fortemente osteggiata dalla maggioranza della comunità internazionale.

Il provvedimento ha dato seguito a una legge statunitense del 1995 in cui Gerusalemme veniva riconosciuta come capitale di Israele.

NETANYAHU - "Grazie presidente Trump per avere avuto il coraggio di rispettare la sua promessa!" ha affermato il premier israeliano Benjamin Netanyahu nel suo intervento durante la cerimonia. "Eravamo a Gerusalemme e siamo qui per restarci". Tra i morti negli scontri di protesta, secondo Amnesty International, ci sono anche 6 bambini. Fin dalla mattina i primi manifestanti palestinesi si sono avvicinati ai reticolati con l'intenzione di tagliare il filo spinato per andare oltre la frontiera. "Non lasciatevi usare cinicamente come dei burattini da Hamas", continua il volantino che conclude: "State lontani dalla barriera di sicurezza", e avvisa del fatto che l'esercito risponderà "ad ogni tentativo di danneggiarla o mettere in pericolo militari o civili israeliani". Sul campo la situazione è via via peggiorata con il passare delle ore.

Nella Striscia è sciopero generale, mentre mezzi pesanti trasportano i manifestanti al confine e dagli altoparlanti delle moschee i muezzin esortano a raggiungere il milione di presenze alla protesta di massa. È il giorno del 70esimo anniversario della fondazione d'Israele, mentre i palestinesi domani commemorano la Nakba, il ricordo delle oltre 700mila persone costrette a lasciare le proprie case dopo la nascita dello Stato ebraico nel 1948. "Nel frattempo, Trump celebra lo spostamento della sua illegale ambasciata". "Noi - ha aggiunto - siamo a Gerusalemme e ci resteremo". Forte condanna anche dall'Egitto.

Tensioni fra i palestinesi e l'esercito israeliano sono esplose a Gaza e in Cisgiordania. Il ministro israeliano della Giustizia israeliano, Ayelet Shaked, invece, ha definito il presidente Usa il "Churchill del 21esimo secolo" che ha "invertito la politica di capitolazione di Chamberlain" e ha mostrato al mondo che "il vero proprietario della terra e' tornato".

Share

Advertisement

Related Posts

Non c'è obbligo di digiuno per i bambini durante il Ramadan
La maggior parte dei fedeli dona soldi in beneficenza per assicurarsi che anche i meno fortunati possano festeggiare. Al contrario si deve meditare e pregare, se non fare più bene possibile, la beneficienza ad esempio.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Superenalotto: a Trieste vinti 51mila euro
In genere le persone vedono le giocate già fatte e le acquistano. "La nostra è una clientela mista, formata da clienti abituali e persone di passaggio - aggiunge -".

Incidente mortale sulla statale a Gioiosa Marea
Una donna e' morta a seguito di un incidente stradale avvenuto questa mattina a Gioiosa Marea , in provincia di Messina . L'incidente si e' verificato in contrada Saliceto lungo la strada che collega Patti a Gioiosa Marea .

Per Nadal obbiettivo Wimbledon per riprendersi la vetta del ranking
I trofei vinti in carriera da Nadal sono ben 73: 53 sulla terra, 15 sul cemento, 4 sull’erba e uno sul veloce indoor. In pratica, chi tra i due farà meglio a Wimbledon, sarà il numero uno del mondo nel cuore dell’estate.

Smart 7 Easy 30: La nuova offerta Wind
Gli stessi minuti illimitati possono essere utilizzati anche nei Paesi dell'Unione Europa . Per gli utenti TIM la tariffa è meno appetitosa, ma comunque molto allettante.

Caltanissetta: Montante, indagati Schifani e anche uomini Aisi
E' questa l'accusa contestata all'ex presidente del Senato, indagato per rivelazione di segreti d'ufficio e favoreggiamento.

Tutto riguardo il sistema bonus nel casinò
In generale, le condizioni per ricevere i bonus sono creati in modo tale che la probabilità di vincerli è minima. Se perdi, niente, ricerca la felicità da un’altra parte, e avrai abbastanza tempo per agire diversamente.

Manichini impiccati con maglia del Napoli per festeggiare Juve
Umori opposti in casa bianconera e in quella azzurra dopo la 37esima giornata di Serie A che ha sancito ufficialmente la vittoria dello Scudetto da parte degli Allegri boys.

Özil e Gündogan fanno propaganda per Erdogan e in Germania è polemica
Per questo non è positivo che giocatori della nostra nazionale si facciano sfruttare per i suoi fini. Poi ha concluso: "Non era nostra intenzione fare una dichiarazione politica con questa immagine".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.