Rigopiano, indagati per omicidio e disastro colposo D'Alfonso, Del Turco e Chiodi

Share
Rigopiano, indagati per omicidio e disastro colposo D'Alfonso, Del Turco e Chiodi

L'attuale presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, e gli ex presidenti Ottaviano Del Turco e Gianni Chiodi sono indagati dalla procura di Pescara per omicidio, lesioni in merito e disastro colposo per la tragedia dell'hotel Rigopiano. I carabinieri forestali hanno ai tre l'identificazione e l'elezione a domicilio.

Il Giro d'Italia ha reso omaggio ieri alle 29 vittime della sciagura del 18 gennaio 2017, quando una valanga seppellì l'hotel Rigopiano.

I primi ad essere iscritti nel registro degli indagati, tre mesi dopo la tragedia, sono stati il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, il sindaco di Farindola Ilario Lacchetta, il tecnico comunale Enrico Colangeli, Bruno Di Tommaso, gestore dell'albergo e amministratore e legale responsabile della societa' "Gran Sasso Resort & SPA", Paolo D'Incecco e Mauro Di Blasio, rispettivamente dirigente e responsabile del servizio di viabilità della Provincia di Pescara. Insieme a loro, per le vicende che riguardano la mancata realizzazione della Carta Valanghe ci sono anche funzionari regionali. I innescare la slavina molto probabilmente furono anche i terremoti che interessarono la zona quella stessa mattina, che avrebbero fatto staccare un'enorme massa di neve e detriti che sarebbe successivamente riversata sulla struttura ricettiva, causando la morte di 29 persone.

Share

Advertisement

Related Posts

De Luca duro sulle condizioni di Napoli: "Sembra Calcutta"
Ma dovrebbero andare a piedi a Pompei, perche' senza la Regione sprofondate . Ma se non puoi fare niente, se non hai i soldi, vavatten' (vattene, ndr).

Superenalotto: a Trieste vinti 51mila euro
In genere le persone vedono le giocate già fatte e le acquistano. "La nostra è una clientela mista, formata da clienti abituali e persone di passaggio - aggiunge -".

Grande Fratello: Stefania Pezzopane entra nella casa
Dov'è il pouf? Qualcuno ha detto che io somiglio a quel pouf, ma quel pouf una testa non ce l'ha, io ce l'ho. Ho scelto un uomo diverso da me, ma non per questo questo amore non merita attenzione e rispetto.

Caltanissetta: Montante, indagati Schifani e anche uomini Aisi
E' questa l'accusa contestata all'ex presidente del Senato, indagato per rivelazione di segreti d'ufficio e favoreggiamento.

Morto a Milano Salvatore Ligresti L'immobiliarista aveva 86 anni
Protagonista del mondo finanziario, è stato anche al centro di numerose inchieste giudiziarie, arrivate a condanna. Secondo quanto si apprende, Ligresti è deceduto al San Raffaele di Milano .

Playoff Serie C, Cosenza-Casertana 1-1: passano i calabresi. Tutino in goal
I calabresi, invece, sono tra le 10 che parteciperanno al primo turno Playoff: l'avversaria sarà stabilita tramite sorteggio. Vincono di misura Viterbese (gol lampo di Jefferson), Reggiana (basta Cesarini) e Juve Stabia ( Paponi cala il poker).

Mauro: "Per la stagione che ha fatto la Lazio meriterebbe la Champions"
La Banda Bauscia, altrimenti detta con Brera la Beneamata, insomma l'Inter , la squadra dei colori della notte, non è un oggetto sportivo.

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Özil e Gündogan fanno propaganda per Erdogan e in Germania è polemica
Per questo non è positivo che giocatori della nostra nazionale si facciano sfruttare per i suoi fini. Poi ha concluso: "Non era nostra intenzione fare una dichiarazione politica con questa immagine".

Manichini impiccati con maglia del Napoli per festeggiare Juve
Umori opposti in casa bianconera e in quella azzurra dopo la 37esima giornata di Serie A che ha sancito ufficialmente la vittoria dello Scudetto da parte degli Allegri boys.

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.