Siderno. Nei guai dipendenti Poste Italiane: svuotavano conti correnti

Share
Siderno. Nei guai dipendenti Poste Italiane: svuotavano conti correnti

Maxi operazione da parte dei carabinieri in quel di Reggio Calabria.

Fino ad oggi 45 sono le vittime accertate: soggetti cosiddetti "deboli", caduti nelle maglie di due distinti gruppi criminali che operavano in prevalenza nel territorio reggino ed erano dediti al furto e alla appropriazione illecita di titoli, buoni fruttiferi, libretti postali e liquidità giacenti su conti correnti delle Poste Italiane. Ad essere presi di mira, come sottolineato dai colleghi di TgCom24.it, erano le persone anziane e gli invalidi, con i malviventi, che grazie alla complicità dei direttori degli stessi uffici e dei dipendenti, subivano furti per svariati migliaia di euro, a loro insaputa.

I dipendenti delle Poste attestavano falsamente la paternità dei trasferimenti di denaro e permettevano, con le credenziali di accesso al sistema informatico di Poste italiane, di riciclare il denaro. Le indagini sono partite nel 2014 e sono state coordinate dalla Procura di Reggio Calabria. Al vaglio dei carabinieri migliaia dioperazioni illecite in danno di 45 risparmiatori.

Share

Advertisement

Related Posts

Mercato auto, Milano regina di immatricolazioni
Ed è di fatto proprio la Lombardia e il suo capoluogo, Milano, a raggiungere un vero e proprio boom di immatricolazioni. Se Milano ottiene i grandi numeri in quanto ad immatricolazioni, le motivazioni sono diverse.

Mauro: "Per la stagione che ha fatto la Lazio meriterebbe la Champions"
La Banda Bauscia, altrimenti detta con Brera la Beneamata, insomma l'Inter , la squadra dei colori della notte, non è un oggetto sportivo.

Rigopiano, indagati per omicidio e disastro colposo D'Alfonso, Del Turco e Chiodi
Insieme a loro, per le vicende che riguardano la mancata realizzazione della Carta Valanghe ci sono anche funzionari regionali. I carabinieri forestali hanno ai tre l'identificazione e l'elezione a domicilio.

Manichini impiccati con maglia del Napoli per festeggiare Juve
Umori opposti in casa bianconera e in quella azzurra dopo la 37esima giornata di Serie A che ha sancito ufficialmente la vittoria dello Scudetto da parte degli Allegri boys.

Operazione "Vetro nero", scoperta maxi evasione fiscale nel Veneziano
I commercianti vendevano i preziosi oggetti in vetro a clienti stranieri, i quali pagavano con carta di credito. Nella sua residenza veneziana sono stati sequestrati tre orologi Rolex di lusso e 220 mila euro in contanti.

Slot machine, Milano tra le top d’Italia. Entriamo nella testa degli scommettitori
Milano è tra le città più interessate dal fenomeno, soprattutto a causa delle slot machine. Anche in questo caso, soltanto realtà come Napoli e Roma rimangono davanti alla città meneghina.

Vantaggi e svantaggi di giocare sul web
I siti dei casino disponibili in rete invece permettono di fare scommesse anche con cifre minime di solito 50 centesimi o un euro. Si può giocare d’azzardo dal letto prima di addormentarsi, o mentre si è in coda alla cassa del supermercato.

Cilindro del Freno Grave Aircraft
Quando si parla del sistema frenante idraulico del vostro veicolo, il cilindro è una parte di massima importanza. Se siete degli esperti di auto saprete già che il cilindro del freno ha bisogno di essere rimosso con cura.

Playoff Serie C, Cosenza-Casertana 1-1: passano i calabresi. Tutino in goal
I calabresi, invece, sono tra le 10 che parteciperanno al primo turno Playoff: l'avversaria sarà stabilita tramite sorteggio. Vincono di misura Viterbese (gol lampo di Jefferson), Reggiana (basta Cesarini) e Juve Stabia ( Paponi cala il poker).

Superenalotto: a Trieste vinti 51mila euro
In genere le persone vedono le giocate già fatte e le acquistano. "La nostra è una clientela mista, formata da clienti abituali e persone di passaggio - aggiunge -".

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.