Auto, immatricolazioni +9,6% ad aprile in Europa. Fca +2,3%

Share

Balzo del mercato dell'auto in Europa ad aprile. Avevano ragione gli analisti, come quelli del Centro studi Promotor, secondo cui il calo delle vendite di auto in Europa a marzo (-5,2%) era solo un abbaglio statistico, colpa di due giorni lavorativi in meno rispetto al marzo 2017. In Italia sono salite del 6,5% con un numero di nuove vetture immatricolate pari a 171.379 dalle 160.969 di aprile 2017.

Per quanto riguarda Fiat Chrysler Automobiles, ad aprile in Europa ha aumentato le immatricolazioni del 2,3% raggiungendo una quota di mercato del 6,8%. "Ancora una volta ottimi risultati per Jeep (che nel mese aumenta le vendite del 75 per cento e nel quadrimestre del 58 per cento) con Renegade e Compass protagoniste nelle loro categorie", recita una nota di commento ai dati diffusi dall'Acea. In crescita anche Alfa Romeo che ha visto le vendite salire del 6,3%, con Stelvio (che conferma la leadership nel suo segmento in Italia) e Giulia sono i modelli che guidano la crescita del marchio.

In numeri assoluti nell'Unione europea e nell'Efta sono state vendute ad aprile 1.348.659 vetture; allargando la visuale ai primi quattro mesi dell'anno, l'Acea (che federa i costruttori europei di auto) comunica che le immatricolazioni sono state 5.631.331, in aumento del 2,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

"Si comincia comunque ad avvertire in quasi tutti i paesi - sostiene Gian Primo Quagliano, presidente del Csp - l'impatto della "demonizzazione del diesel" che ha effetti sia sulla composizione per alimentazione delle vendite che sul volume complessivo delle immatricolazioni". Tuttavia, vi sono anche automobilisti che, giunti al momento della sostituzione del loro diesel, prendono tempo per valutare se acquistare ancora un diesel o se orientarsi verso altre soluzioni.

Share

Advertisement

Related Posts

Ascolti tv 15 maggio: domina il Grande Fratello
Il Tg5 ha ottenuto 4 milioni 228 mila spettatori (18.74%), mentre il Tg La7 ne ha segnati 1 milione 478 mila (6.54%). Su Rai2 il Giro d'Italia ha fatto registrare all'arrivo 1 milione 722 mila spettatori e uno share del 14.6%.

Terremoto: la terra trema a Firenze
Una scossa di magnitudo 2.2 questa mattina ha fatto tremare la terra tra le province di Potenza, Salerno e Avellino. L'Italia torna a tremare, a seguito di una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.3 gradi della scala Richter.

Stati Uniti, ex studente spara a scuola: poliziotto sventa la strage
Milby, 19 anni, ha prima sparato alcuni colpi nell'area dell'auditorium e poi si è dato alla fuga. Il giudice ha fissato in due milioni di dollari l'ammontare della cauzione.

Crolla balcone a Catanzaro Lido, feriti cinque giovani. Procura sequestra appartamento
I cinque feriti si trovavano affacciati dal balcone del primo piano di un edificio che ospita abitazioni ed uffici. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno soccorso i feriti affidandoli al personale sanitario.

Instagram ci dirà quanto tempo passiamo a guardare le foto altrui
I contatori quotidiani o settimanali incoraggiano invece un uso più coscienzioso, senza però spaventare. Si tratta, in sintesi, di una sezione dedicata alla misurazione del tempo trascorso online.

Xiaomi apre un Mi Store autorizzato nell'area di Milano
Tra gli smartphone elencati, il Mi 7 Lite sembra essere una variante di fascia media dell'atteso Xiaomi Mi 7 . L'elenco di nuovi prodotti Xiaomi menziona diversi smartphone inediti nella linea Mi e Redmi dell'azienda.

Calciomercato, Juventus: accordo con Perin, il Napoli non ci prova
Piaca? Ha subito un grave infortunio ed abbiamo ritenuto di darlo in prestito in Bundesliga, è rientrato e valuteremo il da farsi. Se resta? Dipende dal suo sentimento e dalle sue valutazioni.

Le previsioni meteo per martedì 15 maggio
La giornata non dovrebbe avere particolari variazioni con le temperature massime che si aggirano tra i 13 e i 14 gradi. Sulle regioni centrali, meridionali e sulla Sicilia in prevalenza moderati dai quadranti occidentali.

Siracusa, "Se è omofoba, non è famiglia": Arcigay contro l'omofobia
Nuove sfide per il servizio sociale' di Benedetto Madonia a cura dell'associazione Ireos. L'ingresso agli spettacoli è a pagamento ed è consigliabile la prenotazione.

Inter, il sogno di mercato si chiama Ilkay Gundogan
Grande nome che sarà raggiungibile più facilmente con la qualificazione in Champions League . I nerazzurri valutano gli spiragli per arrivare a Ilkay Gundogan .

© 2015 Vivere Milano. All Rights reserved.